Kevin Brunetti
No Comments

Pagelle Manchester United-Bayern 1-1: Vidic d’esperienza, Schweinsteiger ingenuo

Uno United assai diverso da quello visto nel resto della stagione ferma il Bayern sul pareggio, strepitosa la coppia difensiva Ferdinand-Vidic

Pagelle Manchester United-Bayern 1-1: Vidic d’esperienza, Schweinsteiger ingenuo
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Per il Manchester United il quarto di finale di Champions League rappresenta ormai l’unica speranza di salvare una stagione alquanto deludente, e ieri sera i Red Devils hanno dimostrato di averlo capito eccome. I migliori in campo sono i centrali dello United, Ferdinand e Vidic sembrano aver ritrovato lo smalto dei tempi d’oro. Nel Bayern invece il migliore è Schweinsteiger, ma quell’intervento tanto ingenuo quanto inutile che gli costa il rosso allo scadere peserà molto sulla gara di ritorno.

MANCHESTER UNITED:

De Gea 6,5: Nessuna colpa sul goal subito, chiude lo specchio della porta con almeno due parate decisive.

Buttner 6Soffre ma non troppo, si guadagna la sufficienza contro un avversario tosto come Robben. (Dal 74′ Young 5,5: Si fa vedere davvero troppo poco)

Vidic 8: Il goal è solo il coronamento di una prestazione eccelsa, tutta l’Inter si starà fregando le mani.

Ferdinand 7,5: Partita di altissimo livello anche per lui, un vero e proprio muro.

Jones 5,5: Non la sua miglior partita, soffre molto Ribery.

Giggs 5,5: In Sofferenza, sostituito giustamente nell’intervallo. (Dal 46′ Kagawa 6,5: Nettamente meglio del compagno nonostante non giochi nel suo ruolo naturale)

Carrick 6: Sufficienza striminzita per lui, si vede poco ma regge la pressione del centrocampo tedesco.

Fellaini 6,5: Partita di quantità per il belga, con il possesso in mano agli ospiti non perde occasione per far valere il proprio strapotere fisico.

Welbeck 6: Corre moltissimo ma spreca tutto divorandosi un goal clamoroso (Dall’85’ Hernandez s.v.)

Rooney 6,5: Un vero e proprio lottatore, combatte su ogni pallone e serve a Vidic il cross del momentaneo vantaggio.

Valencia 6: Affascinante il duello in velocità con Alaba, nel secondo tempo rischia il rosso ma viene graziato.

BAYERN MONACO:

Neuer 6,5Più o meno ordinaria amministrazione, mezzo voto in più per la parata decisiva su Welbeck.

Rafinha 6,5: Spinge molto mandando in crisi il proprio marcatore, bene anche in difesa.

Martinez 5,5: Bene in fase di impostazione della manovra, ma quando c’è da difendere è costantemente in affanno.

Boateng 5: Pessima prova del centrale tedesco, si perde clamorosamente Vidic sul goal del vantaggio dello United.

Alaba 6,5: Come Rafinha anche lui spinge molto, sempre pericoloso grazie alla sua rapidità.

Lahm 6: Prestazione senza infamia e senza lode.

Schweinsteiger 7: Sfiora la partita perfetta, padrone della mediana e autore di un goal molto bello, ma il rosso rimediato allo scadere peserà molto sul ritorno.

Robben 6: Si rende pericoloso, ma gli manca sempre il guizzo decisivo.

Kroos 5: Bocciatura secca, assolutamente rivedibile (Dal 74′ Gotze 5,5: Non molto meglio del compagno, non riesce a trovare spazi nella perfetta retroguardia dello United)

Ribery 6: Come all’olandese anche a lui manca il guizzo decisivo, potrebbe duettare meglio con Alaba.

Muller 5,5: Si trova davanti Ferdinand e Vidic nella loro serata magica, non trova mai un varco. (Dal 63′ Mandzukic 6: La differenza tra ”falso nueve” e punta vera si vede subito, la sponda per il goal è da grande attaccante)

Kevin Brunetti (@Kevinbrunetti)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *