Kevin Brunetti
No Comments

Bundesliga: il punto su zona Champions e lotta salvezza

A sei giornate dal termine della Bundesliga facciamo il punto sulle squadre che si stanno giocando l'Europa e su quelle in piena lotta salvezza

Bundesliga: il punto su zona Champions e lotta salvezza
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Con sei giornate rimaste e con il Bayern già matematicamente campione andiamo ad analizzare la situazione in Bundesliga, molto calda la zona di classifica che qualifica le squadre per le coppe europee e la zona salvezza con molte squadre che si giocheranno il tutto per tutto in questo finale di stagione.

ZONA CHAMPIONS – La Bundesliga ha già i propri campioni, il Bayern ha infatti già matematicamente vinto il titolo, subito dietro ai campioni però la lotta è serrata. Dortmund e Schalke sono separate da un solo punto, il Borussia sembra aver superato il momento di crisi, ma sta affrontando una stagione difficile e potrebbe incappare in qualche passo falso, questa almeno è la speranza dello Schalke che crede nel secondo posto e vuole approfittare di qualsiasi errore del Dortmund. Dietro a queste due troviamo il Leverkusen che ora come ora disputerebbe il preliminare di Champions ma anche se ha sei punti da recuperare sepra ancora nel terzo posto. Il Leverkusen deve però prestare attenzione alle proprie spalle dove troviamo tre squadre in quattro punti: Wolfsburg, Moenchengladbach e Mainz infatti si giocheranno il tutto per tutto. Nella lotta per il quarto posto ci aspetta un finale di stagione rovente.

ZONA SALVEZZA – Al momento le due squadre che si trovano nelle zone pericolose sono Braunschweig e Amburgo, i secondi sono però a pari punti con lo Stoccarda che occupa il terzultimo piazzamento, posizione che costringe a giocare uno spareggio con la terza classificata in Zweite Liga, la Serie B tedesca. Oltre a loro ci sono anche altre tre squadra che sono tutt’altro che sicure della permanenza in Bundesliga, Norimberga, Friburgo e Hannover infatti sono momentaneamente fuori dalla zona retrocessione, ma solo per una manciata di punti e devono mettere in fila risultati utili se non vogliono trovarsi invischiate in una durissima lotta. La squadra che rischia maggiormente di farsi riprendere al momento è il Norimberga che arriva da quattro sconfitte in cinque partite e che non riesce a trovare risultati utili. Molto a rischio anche gli ultimi classificati del Braunschweig che ”vantano” il peggio attacco del campionato, solo 25 i goal segnati. Anche a fondo classifica ci attende quindi una bellissima lotta senza esclusione di colpi.

Kevin Brunetti (@Kevinbrunetti)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *