Antonio Scali
No Comments

Ligue 1: il Lione, prossimo avversario della Juve, perde contro il St. Etienne

Nel posticipo di Ligue 1 il Lione, falcidiato dagli infortuni e avversario giovedì della Juventus in Europa League, perde in casa 1-2 contro il St.Etienne.

Ligue 1: il Lione, prossimo avversario della Juve, perde contro il St. Etienne
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Ligue-1-france-Nel posticipo che chiude la 31esima giornata di Ligue 1 va in scena alla Gerland la sfida tra Lione e St. Etienne, scontro diretto per il quarto posto che vale l’Europa “minore”. La squadra di Garde,  avversario europeo della Juventus  il prossimo giovedì nei quarti di Europa League, incappa in una notte negativa e perde 2-1 dal St. Etienne ora a più sei.

Oltre alla sconfitta, il Lione perde per infortunio uno dei suoi principali pupilli adesso in forte dubbio in vista della sfida con la Juve: l’ex milanista Yohann Gourcuff, sostituito nell’intervallo per un problema alla caviglia. Il match si sblocca al 28esimo del primo tempo con Erding del St. Etienne su assist di Brandao. Pochi minuti dopo il Lione confeziona una grande azione e trova il gol del pari con un tiro al volo di sinistro del giovane talento Lacazette. Nella ripresa il Lione deve fare a meno anche di Gourcuff che si va ad aggiungere alla già lunga lista di infortunati dell’OL. Nel finale la difesa degli uomini di casa non regge e il St. Etienne trova la rete del vantaggio e del definitivo 2-1 con Gradel al 74esimo dopo la respinta di Lopes. Il Lione si lecca le ferite di una pesante sconfitta in ottica campionato e fa la conta degli infortunati in attesa della Juve.

Antonio Scali

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *