Gabriele Gianotti
No Comments

Torino-Cagliari 2-1: Cerci fa grande il Torino! Highlights

I granata vincono con le reti di El Kaddouri e Cerci, per il Cagliari a segno Nenè

Torino-Cagliari 2-1: Cerci fa grande il Torino! Highlights
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

FINALE: Il Torino batte il Cagliari all’Olimpico per 2-1, con i granata che riscattano così la sconfitta ottenuta martedì con la Roma. Il Cagliari invece continua a non trovare la vittoria fuori casa, prestazione non brillantissima degli uomini di Lopez.

90+3: Il Torino tiene il possesso del pallone, la partita si conclude qui!

89′: Esce Cerci nel Torino ed entra Vesovic

85′: Ancora Torino che ci prova ma attenti i difensori del Cagliari. La squadra sarda non riesce a fare gioco dopo aver accorciato le distanze

83′: Esce l’autore del primo goal El Kaddouri ed entra Tachsidis

79′: Entra Cossu al posto di uno spento Ibrahimi nel Cagliari, il Torino sostituisce Basha per Farnerud

76′: Nenè!!! Il Cagliari accorcia le distanze! Quinto goal in campionato per l’attaccante che sfrutta un cross di Pisano ed insacca con una potente incornata! Padelli la tocca ma il tiro é troppo forte! Torino-Cagliari 2-1!!

71′: Alessio Cerci!! Dopo l’assist trova il goal del 2-0!!! Grande lancio di Vives che cerca l’11 granata, tocco sotto dell’attaccante e Avramov non può nulla! Il Torino raddoppia!

69′: Basha ha una buonissima occasione su calcio d’angolo battuto da Cerci, ma non arriva con il tempismo giusto sul pallone

65′: Ci prova Conti di testa su un cross dalla destra ma il tiro é debole e fuori misura

60′: Grandissima occasione per El Kaddouri!! Kurtic lancia Darmian sulla fascia, il terzino mette in mezzo ed El Kaddouri stoppa e tira: pallone di poco fuori

56′: Fuori Eriksson dentro Vecino per il Cagliari. Lopez ha bisogno di un giocatore che si inserisce negli spazi

54′: Grandissima parata di Avramov su Meggiorini che calcia da fuori area un siluro! Ottimo intervento del portiere del Cagliari!

50′: Secondo tempo che inizia con ritmi molto alti!

46′: Inizia il secondo tempo della partita! Formazioni confermate quelle del primo tempo per il Torino, il Cagliari inserisce Ibarbo al posto di Cabrera

45′: Termina il primo tempo con il Torino in vantaggio. Cagliari pericoloso in una sola occasione, partita preparata bene dai due allenatori. Vedremo se nel secondo tempo ci regalerà altre emozioni!

45′: Omar El Kaddouri!!! Torino in vantaggio!!! Grandissimo assist di Cerci che fa passare il pallone in mezzo a due avversari e trova libero il centrocampista granata che insacca in tuffo di testa!! Torino-Cagliari 1-0!

43′: Palla morbida data da Cerci al limite dall’area ma Basha spreca tutto calciando alto

37′: Si accende la partita, viene ammonito Ekdal per un fallo su Darmian. Punizione per il Torino con Bovo che calcia un tiro velenoso bloccato da Avramov

34′: Torino ancora pericoloso! Avramov si scontra con Meggiorini in area, per l’arbitro non è rigore. Palla in calcio d’angolo

33′: Grandissimo assist di Vives per Meggiorini che colpisce di esterno e manda di poco fuori!

31′: Tiro di Kurtic da posizione impossibile, tiro ampiamente fuori dallo specchio

29′: Partita molto combattuta a centrocampo, tanti i duelli 1 vs 1

22′: Calcio di punizione evidente per il Torino: Cerci supera nettamente Astori e viene steso, per l’arbitro non c’è nulla. Pioggia di fischi all’Olimpico per il direttore di gara Tommasi

20′: Grande intuizione di Pisano che toglie la palla a Glik, Eriksson è in ritardo e pallone che attraversa tutta l’area piccola, Cagliari pericoloso

16′: Quando la palla arriva a Cerci succede sempre qualcosa di positivo, il giocatore viene sempre raddoppiato dai rossoblù. Il Cagliari che ha sfiorato il goal con Nenè sembra essere vivo

14′: Ottima giocata di Nenè bravo a liberarsi da Glik e Maksimovic, ma calcia alto sopra la traversa

9′: Partita abbastanza bloccata, il Torino si affida a Cerci per condurre le azione offensive

5′: È il Torino a fare la partita, il Cagliari attende e tenta di ripartire in contropiede

2′: Conclusione centrale di Cerci ben parata da Avramov

1′: Tutto pronto! Iniziata la partita!!

[youtube]http://youtu.be/q_O2G3hTOu4[/youtube]

LE FORMAZIONI UFFICIALI:

TORINO (3-5-2): Padelli; Bovo, Glik, Rodriguez; Basha, Kurtic, Vives, El Kaddouri, Darmian; Cerci, Meggiorini. A disposizione: Gomis, Berni, Vesovic, Maksimovic, Gazzi, Tachtsidis, Farnerud. Allenatore: Ventura.

CAGLIARI (4-3-1-2): Avramov; Pisani, Rossettini, Astori, Avelar; Eriksson, Conti, Ekdal; Cabrera; Nenè, Ibarbo. A disposizione: Silvestri, Oikonomou, Murru, Del Fabro, Perico, Bastrini, Dessena, Tabanelli, Cossu, Vecino, Ibraimi, Sau. Allenatore: Lopez.

La partita di oggi pomeriggio vede di fronte un Torino che ha perso cinque delle ultime sei partite di campionato, vincendo l’altra (all’Olimpico contro il Livorno). Le ultime prestazioni dei granata sono state ottime, ma sicuramente la squadra di Ventura ha raccolto di meno di quello che ha seminato. Il Cagliari, contro il Verona, é tornato alla vittoria dopo tre partite in cui aveva raccolto un solo punto. L’ultima vittoria esterna dei sardi in Serie A risale al febbraio 2013: 2-0 a Pescara. I rossoblu hanno mancato l’appuntamento col gol in otto delle ultime 11 trasferte di campionato e, in questa stagione, non hanno mai segnato più di un gol lontano da casa.

Torino (3-5-2): Padelli; Bovo, Glik, Rodriguez; Maksimovic, Kurtic, Vives, El Kaddouri, Darmian; Cerci, Meggiorini. All.: Ventura

Squalificati: Immobile (1), Moretti (1)

Indisponibili: Larrondo, S. Masiello, Pasquale, Barreto

Cagliari (4-3-1-2): Avramov; Pisano, Rossettini, Astori, Murru; Dessena, Conti, Vecino; Ekdal; Nenè, Ibarbo. All.: Lopez

Squalificati: Pinilla (1)

Quote: Nonostante l’assenza di Immobile, i granata restano i favoriti per la vittoria finale. Converrebbe puntare, dunque, sull’1 dato ad 1,85 o al massimo sul pareggio pagato 3,10 volte la posta in palio. Se pensate, invece, che i sardi possano replicare la vittoria contro l’Hellas Verona allora vi ricordiamo che il segno 2 è quotato a 5.

Live a partire dalle 14.50 a cura di Gabriele Gianotti

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *