Marco Sciscioli
No Comments

Mondiali 2014, Iran: nel girone F per provare l’impresa ottavi

L'Iran proverà ad ottenere un risultato storico, un approdo agli ottavi non riuscito negli altri tre mondiali disputati

Mondiali 2014, Iran: nel girone F per provare l’impresa ottavi
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Sembra poter essere la volta buona per l’Iran che, alla quarta partecipazione ad un mondiale dopo quelli del 1968, 1998 e 2006, vuole provare l’assalto agli ottavi potendo puntare su talenti come Ansarifard e Dejagah ed un allenatore come Carlos Queiroz. La Tim Mellì (tradotto “squadra nazionale”) è tra le più forti nazionali del continente vantando 3 coppe d’Asia di fila (1968,1972,1976) e tre terzi posti.

Iran

Iran: la formazione che si è qualificata ai mondiali di Brasile 2014

I GIOCATORI: Solo due sono i calciatori dell’Iran che militano in europa; Haghighi nel Rubin Kazan e Shojaei nel Las Palmas. Il giocatore più rappresentativo della nazionale iraniana è Ali Daei, che detiene il record di presenze e di reti segnate rispettivamente 149 e 109.

IL CAMMINO QUALIFICAZIONE: Il percorso per arrivare in Brasile inizia al secondo round dove batte per 5-0 le Maldive. Nel terzo round viene inserito nel gruppo E con Qatar, Bahrein ed Indonesia, arrivando al primo posto. Per la fase finale viene sorteggiato nel gruppo A con Corea Del Sud, Uzbekistan, Qatar e Libano, vicendo anche questo.

Il 6 Dicembre viene assegnato al gruppo F con Argentina, Bosnia ed Erzegovina e Nigeria. Esordirà a Curitiba il 16 Giugno contro la Nigeria.

I POSSIBILI CONVOCATI PER IL BRASILE:

Portieri: Mehdi Rahmati, Rahman Ahmadi, Daniel Davari.

Difensori: Steven Beitashour, Ehsan Hajysafi, Jalal Hosseini, Amir Hossein Sadeghi, Hossein Mahini, Pejman Montazeri, Hashem Beikzadeh, Shoja Khalilzadeh, Mehrdad Pooladi.

Centrocampisti: Javad Nekounam, Masoud Shojaei, Mojitaba Jabbari, Mohammad Nouri, Andranik Teymourian, Ghasem Hadadifar, Ashkan Dejagah, Maziar Zare, Reza Haghighi.

Attaccanti: Mohammad Reza Khalatbari, Karim Ansarifard, Reza Ghoochannejhad, Alireza Jahanbakhsh, Mohammad Ghazi.

 Altri possibili convocati sono il portiere Hamed Lak e il centrocampista Khosro Heydari.

Marco Sciscioli

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *