Manlio Mattaccini
No Comments

Serie A: le probabili formazioni della 31^ giornata

Il Sassuolo ritrova Berardi, Juve a Napoli senza Tevez. Immobile e Amauri squalificati

Serie A: le probabili formazioni della 31^ giornata
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Carlitos Tevez, 15 gol in campionato, zero, in Europa quest'anno

Carlitos Tevez assente contro il Napoli per squalifica

Turno di Campionato ormai, come da prassi, spalmato su tre giorni. Il clou dell’attenzione è sul San Paolo, dove il Napoli tenterà di impedire ai bianconeri di raggiungere la fatidica quota 100 punti. Assente Tevez per squalifica, rientra titolare Higuain. A esordire sabato pome sarà il Bologna, che ritrova Kone, contro un’Atalanta in formissima: in dubbio Moralez. Berardi si riprende il Sassuolo, che ha bisogno dei suoi gol per inseguire il sogno salvezza. Fiorentina a Genova senza Pasqual contro i blucerchiati che sfoderano il tridente capeggiato da Maxi Lopez, in vantaggio sull’ottimo Okaka. Ventura farà a meno di Immobile, stoppato dal Giudice contro un Cagliari che dovrebbe rischierare Sau. Un Catania sempre più disperato ritrova Bergessio al cospetto di un’Udinese che sembra intenzionata a proporre Muriel al fianco di Di Natale. Belfodil a Livorno spera di fare bella figura dinnanzi alla “madrepatria” Inter.

PROBABILI FORMAZIONI:

BOLOGNA-ATALANTA (Sabato ore 18.oo)
BOLOGNA(4-4-1-1): Curci, Garics, Antonsson, Natali, Cherubin, Crespo, Perez, Khrin, Lazaros, Kone, Acquafresca.
ATALANTA(4-4-1-1): Consigli, Nica, Stendardo, Lucchini, Del Grosso, Estigarribia, Baselli, Carmona, Bonaventura, De Luca, Denis.

MILAN-CHIEVO (Sabato ore 20.45)
MILAN(4-2-3-1): Abbiati, Zaccardo, Rami, Bonera, Emanuelson, De Jong, Muntari, Honda, Kakà, Taarabt, Balotelli.
CHIEVO(4-3-1-2): Agazzi, Sardo, Dainelli, Cesar, Rubin, Bentivoglio, Guarente, Radovanovic, Hetemaj, Thereau, Paloschi.

SASSUOLO-ROMA (Domenica ore 12.30)
SASSUOLO(4-3-3): Pegolo, Gazzola, Mendes, Antei, Longhi, Biondini, Magnanelli, Missiroli, Zaza, Berardi, Sansone.
ROMA(4-3-3):  De Sanctis, Torosidis, Benatia, Castan, Romagnoli, De Rossi, Nainggolan, Pjanic, Gervinho, Destro, Ljajic.

LAZIO-PARMA (Domenica ore 15.00)
LAZIO(4-3-3): Berisha, Konko, Biava, Novaretti, Radu, Gonzalez, Onazi, Mauri, Candreva, Lulic, Klose.
PARMA(4-3-3): Mirante, Cassani, Paletta, Lucarelli, Molinaro, Acquah, Marchionni, Parolo, Biabiany, Cassano, Schelotto.

SAMPDORIA-FIORENTINA (Domenica ore 15.00)
SAMPDORIA(4-3-3): Da Costa, De Silvestri, Mustafi, Gastaldello, Costa, Soriano, Palombo, Krsticic, Gabbiadini, Maxi Lopez, Eder.
FIORENTINA(4-3-3): Neto, Tomovic, Savic, Diakitè, Mati Fernandez, Roncaglia, Aquilani, Borja Valero, Cuadrado, Matri, Ilicic.

TORINO-CAGLIARI (Domenica ore 15.00)
TORINO(3-5-2): Padelli, Bovo, Glik, G.Rodriguez, Maksimovic, Kurtic, Vives, El Kaddouri, Darmian, Cerci, Meggiorini.
CAGLIARI(4-3-1-2): Avramov, Pisano, Rossettini, Astori, Avelar, Dessena, Conti,Ekdal,Vecino, Ibarbo, Sau.

VERONA-GENOA (Domenica ore 15.00)
VERONA(4-3-3): Rafael, Cacciatore, Moras, Maietta, Agostini, Sala, Donadel, Halfredsson, Iturbe, Toni, Jankovic.
GENOA(3-5-2): Perin, De Maio, Gamberini, Marchese, Motta, Sturaro, Bertolacci, Cofie, Antonelli, Sculli, Gilardino.

NAPOLI-JUVENTUS (Domenica ore 20.45)
NAPOLI(4-2-3-1): Reina, Henrique, Albiol, Fernandez, Ghoulam, Inler, Jorginho, Callejon, Hamsik, Insigne, Higuain.
JUVENTUS(3-5-2): Buffon, Barzagli, Bonucci, Chiellini, Isla, Vidal, Marchisio, Pogba, Asamoah, Llorente, Osvaldo.

UDINESE-CATANIA (Lunedi ore 19.00)
UDINESE(3-5-1-1): Scuffet, Heurtaux, Danilo, Domizzi, Widmer, Badu, Pinzi, Pereyra, G.Silva, Muriel, Di Natale.
CATANIA(4-3-3): Andujar, Peruzzi, Bellusci, Gyomber, Monzon, Izco, Lodi, Rinaudo, Keko, Bergessio, Barrientos.

LIVORNO-INTER (Lunedi ore 21.00)
LIVORNO(3-4-2-1): Bardi, Valentini, Emerson, Castellini, Mbaye, Benassi, Biagianti, Mesbah, Siligardi, Belfodil, Paulinho.
INTER(3-5-2): Handanovic, Rolando, Ranocchia, Juan Jesus, Johnatan, Guarin, Cambiasso, Hernanes, Nagatomo, Palacio, Icardi.

Manlio Mattaccini

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *