Kevin Brunetti
No Comments

Nba: vincono gli Spurs, Clippers ko a New Orleans | Highlights

Un super Tim Duncan trascina San Antonio, Clippers sconfitti a sorpresa.

Nba: vincono gli Spurs, Clippers ko a New Orleans | Highlights
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Ben dieci partite disputate nella notte Nba, in questo articolo ci focalizzeremo sui match di due delle migliori squadre nella lega, San Antonio e Los Angeles Clippers che hanno affrontato rispettivamente Denver e New Orleans.

San Antonio Spurs-Denver Nuggets 108-103

Gli Spurs si presentano all’appuntamento arrivando da una striscia di ben quattordici vittorie consecutive, un ruolino davvero impressionante per la franchigia di San Antonio che non sembra volersi fermare qui. Gli Spurs iniziano infatti fortissimo trascinati da Danny Green che segna sedici punti nel primo tempo, ma non tornerà più in campo nel secondo per un infortunio al piede destro. San Antonio si porta quindi all’intervallo sul +21 e vede profilarsi all’orizzonte la vittoria consecutiva numero quindici. I Nuggets rientrano però in partita nel quarto finale quando Faried con un coast to coast si prende i due punti e il fallo che lasciano gli Spurs in vantaggio di soli quattro punti. San Antonio però non si fa raggiungere e Tim Duncan mette a segno i canestri cruciali che permettono agli Spurs di trionfare 108-103.

San Antonio Spurs: Duncan 29, Green 16, Ginobili 10, Splitter 10, Parker 10 Assist: Ginobili 7 Rimbalzi: Duncan 13

Denver Nuggets: Brooks 25, Faried 24, Mozgov 14, Miller 11 Assist: Brook 8 Rimbalzi: Mozgov 11, Faried 10

[youtube]http://youtu.be/kVDNx-RUJc8[/youtube]

New Orleans Pelicans-Los Angeles Clippers 98-96

I Clippers si presentano a New Orleans per vincere e cercare di qualificarsi ai playoff davanti agi Oklahoma City Thunder di Kevin Durant, i Pelicans però dimostrano di non essere una preda facile. E’ infatti New Orleans a chiudere avanti di due punti il primo quarto e le cose non cambiano nel secondo, si va al riposo sul 55-52, grande prestazione di Morrow tra le file di New Orleans, male al tiro sia Davis che CP3 che sbagliano davvero troppo, il primo si fa però perdonare chiudendo con sei stoppate. Il terzo periodo che i Pelicans sono scesi in campo per dare del filo da torcere ai Clippers a cui non basta una grande prestazione di Crawford per evitare la sconfitta. A 9” dalla fine Griffin avrebbe il tiro libero che potrebbe pareggiare la partita sul 97-97, ma lo fallisce, così come qualche secondo dopo Crawford sbaglia la tripla alla sirena che avrebbe cambiato la partita. Vince quindi New Orleans dopo una bellissima partita.

New Orleans Pelicans: Morrow 27, Davis 16, Miller 16, Ajinca 14, Evans 10 Assist: Evans 9 Rimbalzi: Davis 13, Ajinca 11, Aminu 10

Los Angeles Clippers: Crawford 31, Griffin 21, Barnes 14, Collison 11 Assist: Paul 12 Rimbalzi: Jordan 16

[youtube]http://youtu.be/oCokhmUHiGw[/youtube]

Kevin Brunetti (@Kevinbrunetti)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *