Connect with us

Calcio Estero

Premier, il punto sui recuperi: al City il derby di Manchester, suicidio Arsenal

Pubblicato

|

Premier League: Dzeko, grande protagonista del derby di Manchester

Ieri sono andate in scena tre partite che mancavano al completamento del 29esimo turno di Premier League: il derby di Manchester è stato vinto dal City si Pellegrini con  il netto risultato di 3-0, l’Arsenal è stata bloccata sul 2-2 dallo Swansea e l’Everton ha battuto 3-0 il Newcastle. Analizziamo le singole partite.

MANCHESTER UNITED-MANCHESTER CITY

Chi aveva visto il ritorno degli ottavi di finale di Champions contro l’Olimpiakos come un nuovo inizio per lo United si è dovuto ricredere: i Red Devils incassano 3 gol all’Old Trafford e perdono ulteriori punti dalla testa della classifica. Neanche un minuto e i Citizens sono già avanti con Edin Dzeko, che poi segnerà una doppietta: il terzo gol è di Tourè, a condire una prestazione perfetta e l’inizio della nuova rincorsa al Chelsea di Mourihno. La squadra di Pellegrini infatti adesso è a -3 dalla vetta, con ancora 2 partite da giocare.

SWANSEA-ARSENAL 

Lukas Podolski, protagonista con l'Arsenal in Premier League

Lukas Podolski, protagonista con l’Arsenal in Premier League

Ha del grottesto la partita di ieri tra i Gunners e i gallesi: padroni di casa in vantaggio alla prima azione costruita con un colpo di testa di Bony, nella ripresa si scatena Podolski che in un minuto segna e fa segnare Giroud, riportando la partita sui cardini sperati per la squadra londinese. La beffa arriva al 90′: pasticcio tra Mertesacker e Szczesny e autogol di Flamini. L’Arsenal rinuncia quasi ufficialmente al titolo, distante ora 6 punti (9 se il City dovesse vincere tutte le partite arretrate).

NECASTLE-EVERTON

Continua la suo strepitosa stagione l’Everton, che batte anche il Newcastle e si assesta in quinta posizione a 6 punti dall’Arsenal e con una partita da recuperare. A segno nella giornata di ieri Barkley (al 22′), Lukaku (al 52′) e Osman (all’ 87′). Ha prevalso l’ambizione dell’Everton, con il Newcastle che, praticamente già salvo, non ha più molto da chiedere a questo campionato.

Jacopo Gino

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending