Gabriele Gianotti
No Comments

Serie B, 31^ giornata: il Palermo ospita il Siena, l’Empoli in trasferta a Varese

I rosanero ospitano i toscani nel big match di giornata, mentre l'Empoli andrà a Varese senza Tavano. Lanciano-Crotone sfida playoff

Serie B, 31^ giornata: il Palermo ospita il Siena, l’Empoli in trasferta a Varese
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Serie B: il Palermo vuole vincere per raggiungere il prima possibile la promozione

Serie B: il Palermo vuole vincere per raggiungere il prima possibile la promozione

Il campionato di Serie B riprende questa sera con la 31^ giornata con calcio d’inizio alle ore 20,45. Vediamo i match del turno infrasettimanale:

Palermo-Siena – Fari puntati sulla capolista, il Palermo di Iachini. I rosanero consolidano il primato, reduci dalla vittoria a Pescara. Barreto e compagni tornano a giocare al Barbera, con ospite di turno il Siena. Al posto dello squalificato Dybala dovrebbe esserci in campo Lafferty. Maresca ok dopo l’infortunio subito nel corso del match contro il Pescara. I bianconeri toscani hanno un solo dubbio: il ballottaggio Feddal-Spinazzola. Beretta recupera sia Vergassola che Belmonte.

Varese-Empoli – I toscani, tornati alla vittoria con il grande successo ai danni della Reggina, giocheranno in trasferta a Varese con sempre fuori Tavano e Tonelli, squalificato Croce. Fra i lombardi fuori Laverone e Trevisan, con Cristiano, che ha la pubalgia, e Oduamadi e Pavoletti a mezzo servizio.

Bari-Cesena – Il Cesena non vuole allontanarsi dai piani alti della classifica: i bianconeri andranno a far visita al Bari. Pugliesi in buona condizione (in attacco si rivede Joao Silva), spesso insidiosi nelle gare che disputano al San Nicola dove non perdono da quattro gare. Il Cesena non sta attraversando il suo momento migliore, quattro punti (ottenuti con fatica) nelle ultime quattro gare.

Carpi-Avellino – Trasferta insidiosa per l’Avellino. I biancoverdi, incassata la sconfitta interna di venerdì scorso con il Siena, giocano sul campo della neopromossa Carpi alla prima mini crisi in Serie B: gli emiliani non vincono da quattro giornate e devono fare a meno di Gagliolo squalificato. Fra i campani rientra Bittante, mentre Izzo e’ squalificato. Castaldo e D’Angelo dovrebbero recuperare.

Cittadella-Brescia – Il Brescia che sta tenendo un rendimento al di sotto delle aspettative, sono chiamati ad una prova di riscatto sul terreno di gioco del Cittadella in ripresa dopo due vittorie. I veneti senza De Leidi, infortunato, e Coralli squalificato, il Brescia con Kukoc e Paci ai box e con fuori Corvia, Mitrovic, Mori e Sodinha.

Juve Stabia-Padova – I fanalini di coda Juve Stabia e Padova non possono fallire l’appuntamento con la vittoria. La squadra campana ospita il Padova in una sfida che mette in palio punti pesantissimi in chiave salvezza: squalificato Baraye per i padroni di casa, out Cuffa e Melchiorri per Serena.

Virtus Lanciano-Crotone – La Virtus Lanciano torna a giocare in casa e il calendario riserva alla formazione allenata da Baroni il turno interno contro il Crotone. Amenta salterà il big match in chiave play off contro gli ospiti, De Col pronto al rientro. Crisetig (squalificato) unico assente nelle fila dei calabresi.

Latina-Pescara – Tra le gare più attese c’è il match in programma a Latina. I pontini ricevono il Pescara. Breda non può disporre di Jonathan e Jefferson. Bruscagin potrebbe partire dal primo minuto. Gli abruzzesi di Cosmi vogliono dimenticare in fretta il ko casalingo contro il Palermo. Zuparic non sarà del match (squalificato), Cosi dovrebbe invece recuperare.

Novara-Ternana – Gara indecifrabile in sede di pronostico al Piola di Novara. I piemontesi saranno opposti alla Ternana. Entrambe viaggiano a buon ritmo, decise a portar via l’intera posta in palio che potrebbe garantire ai primi di agganciare un paio di squadre coinvolgendole nella lotta play out, per i secondi invece abbandonare definitivamente le zone calde della classifica.

Reggina-Modena – La Reggina riceve al Granillo il Modena. I calabresi, incassato il pesante ko di Empoli non possono fallire la gara contro gli emiliani di Novellino. L’esperto tecnico dei gialloblù è costretto a rinunciare a Babacar (squalificato). In attacco si contendono una maglia Stanco e Mazzarani. In casa calabrese Dall’Oglio al posto dello squalificato Strasser, mentre Dumitru viene preferito a Fischnaller.

Spezia-Trapani – E’ la classica sfida equilibrata tra squadre che attraversano un periodo di forma positivo: squalificati Leali e Lisuzzo fra i liguri, sostituiti da Valentini e Magnusson, fermo invece Martinelli fra i siciliani.

Gabriele Gianotti

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *