Davide Luciani
No Comments

Roma-Torino: una sfida anche per Prandelli

Appuntamento alle ore 20.45 sul sito SportCafe24 ed il canale tematico di Youtube RadioSportCafe24 per l'anticipo di Roma-Torino

Roma-Torino: una sfida anche per Prandelli
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Roma-Torino non è solo lo scontro tra due squadre affamate di punti, ma anche una sfida tra giocatori in cerca di un pass mondiale. Dalla sfida dei bomber Destro-Immobile, al possibile ritorno di Totti, passando per il confronto Florenzi-Darmian, per arrivare a Cerci, l’unico che sembra sicuro di andare in Brasile, l’azzurro è un motivo in più per seguire la sfida.

Mattia Destro, attaccante della Roma e della Nazionale

Mattia Destro, attaccante della Roma e della Nazionale

DESTRO-IMMOBILE PER UN POSTO – Mattia Destro o Ciro Immobile? L’attaccante con la più alta media gol del campionato o il capocannoniere del campionato? Prandelli dovrà scegliere chi portare al mondiale in Brasile tra l’attaccante della Roma e quello del Torino. Mattia Destro e Ciro Immobile hanno vinto insieme un argento europeo under 21 e sono senza dubbio i giovani di maggior prospettiva che l’Italia vanta attualmente. Le loro carriere sono corse parallele fin qui. Entrambi sono esplosi due anni fa, Destro a Siena in A, Immobile a Pescara, in B, ed entrambi lo scorso anno, a Roma e Genoa, sponda rossoblù, hanno vissuto una stagione con molte ombre. Quest’anno, Destro e Immobile erano attesi al salto di qualità e non hanno deluso. La differenza tra i due è che Destro, dopo essere stato ripudiato dall’Inter, ha trovato un altro grande club disposto a scommettere su di lui, mentre Immobile, il cui cartellino è ancora a metà tra Toro e Juve, aspetta ancora di avere una chanche in una big.

TOTTI-CERCI, IL MAESTRO E L’ALLIEVO – Totti e Cerci si conoscono bene. Quando il primo era già un simbolo della Roma, il secondo si affacciava per la prima volta tra i “grandi”. Cerci a Roma non ha avuto fortuna, nonostante un talento da tutti riconosciuto, a causa di un carattere non facile e di una maturazione tardiva. La sua esperienza nella Roma si è conclusa dopo 24 presenze e 3 reti tra le stagioni tra il 2003 e il 2006 e quella del 2009/2010. Al contrario, Totti, è stato profeta in patria. Oggi, giorno di Roma-Torino, festeggerà le 700 presenze in giallorosso, coronamento di una storia d’amore che non accenna a finire. La stagione di Totti ha spinto qualcuno ad avanzare la sua candidatura per il mondiale in Brasile, dato che la nazionale, Pirlo a parte, manca tremendamente di fantasia. Del pass mondiale, invece, sembra certo Cerci che si è guadagnato la fiducia del ct Prandelli a forza di prestazioni convincenti e per la sua duttilità tattica.

FLORENZI-DARMIAN, ALA CERCASI – C’è poi un’altra sfida che potrebbe interessare Prandelli, quella tra Florenzi e Darmian. I due hanno ruoli e caratteristiche del tutto diversi, ma potrebbero rientrare nel giro delle scelte di Prandelli. Florenzi è un centrocampista che può fare sia l’interno di centrocampo (ruolo ricoperto con Zeman), che l’ala di centrocampo o d’attacco. Darmian è invece un terzino che ha trovato la sua identità giocando come ala, ma che, all’occorrenza, è stato adattato anche come difensore in una difesa  a tre. La convocazione di Florenzi dipenderà molto da quale modulo intenderà adottare Prandelli per il mondiale, mentre Darmian potrebbe essere la scelta a sorpresa dell’ultimo minuto, viste le crisi tecniche che vivono i vari Abate, Maggio e De Sciglio e, il fatto di poter giocare anche ala a centrocampo potrebbe ulteriormente far lievitare le sue azioni. Questa sera, quindi Roma-Torino non si giocherà solo per il campionato, ma anche per il mondiale, un sogno che Totti ha già realizzato e che gli altri sono intenzionati a coronare.

RADIODIRETTA STREAMING ROMA-TORINO

Appuntamento alle ore 20.45 sul sito SportCafe24 ed il canale tematico di Youtube RadioSportCafe24 per l’anticipo di Roma-Torino. Potrete interagire in diretta ponendo domande sulla fanpage di Facebook e Twitter, alle quali vi risponderemo subito!

Non mancate, radiodiretta a partire dalle 20.40 solo su SportCafe24!

Davide Luciani 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *