Connect with us

Musica

SpazioAllaMusica: colonna sonora da supereroe per il nuovo Spider-Man

Pubblicato

|

"The Amazing Spiderman 2"

Torna #spazioallamusica con una puntata dal retrogusto cinematografico. Parliamo infatti di colonne sonore, di una in particolare: quella del film “The Amazing Spider-man 2”, il secondo capitolo della travolgente vita di Peter Parker. Il film, come il precedente, è diretto da Marc Webb e prevede Andrew Garlfiled negli abiti rossi e blu di spider-man. Ritornando all’ambito musicale invece ci sono molte sorprese a riguardo e la colonna sonora promette di essere senza dubbio una delle più belle dell’anno.

"The Amazing Spider-man 2"

“The Amazing Spider-man 2”

UN NOME, UNA GARANZIA – La direzione artistica e musicale è diretta dal compositore di colonne sonore per eccellenza, Hans Zimmer. Sarebbe lungo e dispersivo fare un mero elenco delle pellicole n cui ha lavorato il tedesco, si fa forse prima a pensare ad un film con musiche che ci hanno particolarmente colpito, perché quasi sicuramente provengono dai suoi spartiti. Hans ha realizzato la produzione insieme ai “Magnifici sei” (The Magnificient Six), che è in realtà un semplice appellativo che identifica Mark Einziger, Jhonny Marr, Junkie XL, Pharrell Williams, Andrew Kawczynski e Steve Mazzaro. Queste appunto “sei” figure si dividono tra musicisti, compositori e cantanti che hanno affiancato Zimmer nella sua impresa musicale.

PARTERRE DI INTERPRETI – La soundtrack ufficiale del film contiene 31 tracce divise in due dischi. Oltre ai nomi prestigiosi già citati, sentiremo anche la voce di Alicia Keys, in un pezzo inedito in collaborazione con il rapper Kendrick Lamar, e il gruppo alternative/rock The Neighbourhood. Inoltre non rinuncia di certo a dare il suo apporto vocale uno come Pharrell Williams con una canzone da solista e chissà che non sia un nuovo successo mondiale come fu “Happy”, contenuta in “Cattivissimo Me 2”. L’intera colonna sonora uscirà il 22 Aprile, anticipando il film in uscita il 4 di Maggio. Potrebbe essere questa una strategia più che mai azzeccata. Così infatti si potrebbero convincere anche i meno affezionati agli eroi della Marvel ad andare al cinema e a rimanere incollati alla poltrona fino (e forse oltre) ai tanto snobbati titoli di coda, che saranno ben accompagnati in musica, come tutto il film del resto.

Roberto Trombetta

 

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending