Marco Sciscioli
No Comments

Pagelle Napoli-Fiorentina 0-1: Gomez out, Joaquin letale

La Fiorentina espugna il San Paolo grazie ad un gol di Joaquin. Mario Gomez si infortuna ancora. Il Napoli gioca in 10 per espulsione di Ghoulam

Pagelle Napoli-Fiorentina 0-1: Gomez out, Joaquin letale
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Mertens sempre decisivo per il Napoli.

Mertens sfortunato: la sua partita dura dieci minuti

NAPOLI

Reina 6,5: Oltre a compiere interventi importanti, si inventa anche regista con dei passaggi precisi per gli attaccanti.

Reveillere 5,5: Evita un gol bloccando Mario Gomez, buona partita in difesa.

Henrique 6,5: Dopo aver giocato come Mediano e Terzino, il giocatore si è visto schierato da Benitez al centro della difesa, e si è trovato piuttosto bene.

Albiol 5: La mediocrità è dovuta al suo errore durante l’azione che ha portato al fallo da espulsione di Ghoulam.

Ghoulam 5: Si fa trovare impreparato sull’inserimento di Bakic, che poi stende prendendosi il cartellino rosso.

Inler 6: Qualche buona idea e qualche conclusione insidiosa gli fanno guadagnare la sufficienza.

Jorginho 5,5: In questo periodo non sta brillando particolarmente, le sue sono giocate prevedibili e velleitarie.

Insigne 6,5: Tra i migliori del Napoli, gli è mancata però freddezza sotto porta (30′ st Mertens sv; 40′ st Pandev sv).

Hamsik 5: Ennesima occasione dal primo minuto sciupata dallo slovacco, sbaglia molti palloni.

Callejòn 6,5: Nonostante soffra la velocità di Cuadrado, per i 90′ minuti ha giocato abbastanza bene percorrendo più volte la fascia, arrivando a giocare persino da terzino.

Higuain 5,5: A parte un’occasione pericolosa, il fatto che sia andato a prendersi il pallone dal centrocampo per poi iniziare le azioni offensive, ha fatto perdere peso all’attacco. (35′ st Behrami sv).

FIORENTINA

Neto 6,5: Ennesima buona prestazione per lui che ad inizio stagione era sul banco degli imputati.

Pasqual 6: Realizza l’assist per il gol di Joaquin, soffre però le incursioni di Callejon.

Savic 6,5: E’ un muro, gli attaccanti napoletani fanno fatica a passare dalle sue parti, è per queste prestazioni che il Manchester City decise di acquistarlo.

Gonzalo 6,5: Si attacca ad Higuain come un ombra, non facendolo ragionare.

Roncaglia 6: Si nota facilmente come lui non sia realmente un terzino, ma un difensore decentrato (25′ st Vargas sv).

Aquilani 5,5: Potrebbe fare di più, per questo non ha avuto la sufficienza.

Borja Valero 5,5: Vale lo stesso discorso di Aquilani, in una partita dove la sua squadra avrebbe bisogno della sua qualità non si mette mai in mostra.

Bakic 6: Per lui l’unica cosa da segnalare è la bravura nel costringere Ghoulam al fallo da rosso (1′ st Ilicic 5,5: Fa diversi tiri, ma sciupa una ghiotta occasione a tu per tu con Reina).

Joaquin 6: Anche lui non fa granchè, ma si fa trovare pronto sul cross di Pasqual che trasforma in gol.

Gomez 5: Non impegna i difensori partenopei e per di più esce dal campo a metà del secondo tempo per un problema al ginocchio (26′ st Matri 5: Fallisce in modo clamoroso la rete del 2-0 che avrebbe tranquillizzato i suoi compagni di casa e i tifosi presenti allo stadio).

Cuadrado 6: Crea pericoli sia dalla sinistra, sia dal centro. Azioni personali insistite e inutili, hanno svilito la sua prestazione.

Marco Sciscioli

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *