Vincenzo Galdieri
No Comments

Torino-Livorno 3-1: Immobile affonda gli amaranto | Highlights

Immobile in formato Mondiale firma una tripletta trascinando alla vittoria i granata dopo 4 ko consecutivi

Torino-Livorno 3-1: Immobile affonda gli amaranto | Highlights
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Alessio Cerci, attaccante del Torino

Alessio Cerci non è riuscito a sbloccarsi contro il Livorno

FINALE – Il Torino batte il Livorno per 3-1 grazie alla tripletta di Ciro Immobile, tornando così alla vittoria dopo quattro sconfitte consecutive. Il bomber del Toro diventa il capocannoniere della Serie A, con 16 gol in 26 presenze in questo campionato.

90 + 2′ – Ci prova Duncan da fuori a riaprire la partita, calcia però male con la palla che termina abbondantemente fuori.

90′ – Quattro minuti di recupero-

89′ – GOOOL DEL LIVORNO! Su azione d’angolo respinta di Padelli, Siligardi da appena dentro l’area tira al volo e insacca! 3-1!

81′ – Ultimo cambio nel Torino: esce Vives, e fa il suo ingresso in campo Gazzi.

76′ – Standing ovation per Immobile all’Olimpico che esce dal campo per lasciar posto a Tachtsidis.

73′ – Il Torino sostituisce Cerci con Meggiorini.

70′ – Il Livorno effettua il secondo cambio: fuori Biagianti, dentro Benassi.

67′ – TRIIIISSS DI IMMOBILEEEE! Tripletta del bomber granata, che dal limite lascia partire un gran destro che si spegne nell’angolo basso alla destro di Bardi! 3-0!

66′ – Primo cambio nel Livorno: dentro Siligardi al posto di Greco.

60′ – GOOOOOL, RADDOPPIO TORINOOOO! ANCORA LUIIII! Gran palla di El Kaddouri per Immobile che prova al volo ma colpisce male; palla comunque che entra in rete! 2-0 Torino all’Olimpico!

56′ – Sponda di Paulinho per Duncan, tiro da fuori ma la palla esce di poco alta!

54′ OCCASIONE CLAMOROSA TORINO! Scambio Immobile-Cerci in area, con quest’ultimo che ha un rigore in movimento ma sbaglia clamorosamente, calciando su Bardi che manda in angolo!

51′ – Palla per Immobile, che calcia in porta da buona posizione, palla alta sulla traversa.

50′ – Difesa del Torino messa male, ne approfitta il Livorno con Mesbah che ha la possibilità di servire due compagni ma sciupa tutto calciando alto.

47′ – Conclusione da fuori di Kurtic, palla che esce a lato!

46′ – AL VIA LA RIPRESA!

SECONDO TEMPO

FINE PRIMO TEMPO ALL’OLIMPICO. TORINO IN VANTAGGIO GRAZIE ALLA RETE DI CIRO IMMOBILE!

45 + 1′ – Belfodil si costruisce una grande occasione, che calcia dal limite col destro ma trova la risposta di Padelli!

45′ – Tre minuti di recupero in questo primo tempo.

45′ – Primo ammonito della gara: giallo per Djamel Mesbah, che era diffidato, e salterà quindi la prossima partita in trasferta contro l’Atalanta.

43′ – CERCI SBAGLIA IL RADDOPPIO! Azione di contropiede dei granata e palla in profondità per Cerci che tutto solo si fa bloccare il tiro da Bardi, comunque bravo a restare in piedi fino alla fine!

40′ – LIVORNO PERICOLOSO! Palla in profondità sulla sinistra per Mesbah che mette al centro per Belfodil, Moretti provvidenziale in tuffo di testa evita che l’attaccante algerino possa concludere in porta!

39′ – Sul calcio d’angolo ci prova Glik in scivolata, palla di poco a lato alla sinistra di Bardi.

38′ – El Kaddouri in velocità, palla per Cerci che duetta con Immobile, Darmian prova al volo, palla deviata in corner!

33′ – INCREDIBILE ALL’OLIMPICO! Bardi decisivo per la quarta volta in 3 minuti. Tiro preciso di Cerci da fuori, con le unghie il portiere del Livorno mette in angolo!

32′ – BARDI INSUPERABILE! Grande punizione di Cerci, vola ancora l’estremo difensore ex Inter e respinge!

31′ – Sul corner colpo di testa di Glik, ancora grande parata di Bardi!

30′ – BARDI EVITA IL RADDOPPIO! Gran tiro da fuori di Bovo, il portiere amaranto vola ed evita il 2-0! Entra intanto Rinaudo al posto di Emerson, che ha accusato un problema fisico.

25′ – GOOOOOOOLLL, TORINO IN VANTAGGIOOO! IMMOBILEEEE! Punizione di Bovo e colpo di testa del bomber granata! 1-0 Toro!

17′ – Lancio per Kurtic che prova con l’esterno al volo, palla tra le mani di Bardi.

11′ – Vives prova l’azione personale calciando da fuori, palla nettamente a lato!

9′ – Sul corner Cerci si accentra dalla destra e prova il gran tiro, palla fuori!

8′ – OCCASIONE PER CERCI! Gran palla di Kurtic per l’attaccante granata che si allunga leggermente la palla e non riesce ad incrociare sul secondo palo; bravo Bardi a mettere in angolo!

4′ – Vives prova la verticalizzazione per l’inserimento di Kurtic, palla leggermente lunga, con Bardi che fa sua la sfera.

1′ – FISCHIO D’INIZIO DELLA GARA!

PRIMO TEMPO

17.59 – Torino e Livorno escono sul terreno di gioco. Tutto pronto per il calcio d’inizio!

17.55 – Le due squadre stanno per fare il loro ingresso in campo. All’Olimpico i tifosi entreranno in ritardo per protestare contro i numerosi torti arbitrali ricevuti.

FORMAZIONI UFFICIALI:

Torino (3-5-2): Padelli; Bovo, Glik, Moretti; Maksimovic, El Kaddouri, Vives, Kurtic, Darmian; Cerci, Immobile. All.: Ventura

Livorno (3-5-2): Bardi; Ceccherini, Emerson, Castellini; Piccini, Duncan, Biagianti, Greco, Mesbah; Belfodil, Paulinho. All.: Di Carlo

Torino e Livorno apriranno la ventinovesima giornata di Serie A. I toscani non battono i granata da 12 gare, con quattro pareggi e sette vittorie del Torino. La squadra di Ventura deve riscattare i quattro ko consecutivi, un ruolino di marcia davvero negativo per quanto fatto vedere durante l’intera stagione. In più i granata hanno perso le ultime tre partite giocate davanti al proprio pubblico, segnando solo due reti nelle ultime cinque uscite. Gli amaranto invece sono reduci dalla vittoria al Picchi per 2-1 contro il Bologna; successo che ha permesso alla squadra di Di Carlo di uscire dalle ultime tre della classifica, ora a +1 proprio sugli emiliani terzultimi.

QUI TORINO – Ventura schiera il classico 3-5-2 con Padelli in porta, Bovo, Glik e Moretti in difesa, Maksimovic e Darmian gli esterni con il compito di fare entrambi le fasi. A centrocampo Vives, Kurtic ed El Kaddouri, con Cerci e Immobile gli uomini di riferimento in avanti. Toro che deve fare a meno degli infortunati Masiello, Larrondo, Pasquale e Basha.

QUI LIVORNO – Il tecnico Di Carlo, che deve rinunciare a due pedine fondamentali, quali Mbaye e Emeghara entrambi squalificati, schiera in campo una formazioni a specchio con Bardi tra i pali, Ceccherini, Emerson e Castellini al centro, Mesbah e Piccini sugli esterni. In cabina di regia Greco con Biagianti e Benassi; Belfodil e Paulinho saranno le due punte. Indisponibile anche il capitano Luci.

QUOTE SCOMMESSE – Il palinsesto Snai offre il Torino a 1,65, e quindi nettamente favorito per la sfida dell’Olimpico. La vittoria ospite è quotata 5,50, mentre l’X è offerto a 3,60.

Ecco in sintesi le probabili formazioni:

Torino (3-5-2): Padelli; Bovo, Glik, Moretti; Maksimovic, El Kaddouri, Vives, Kurtic, Darmian; Cerci, Immobile. All.: Ventura

Livorno (3-5-2): Bardi; Ceccherini, Emerson, Castellini; Piccini, Benassi, Biagianti, Greco, Mesbah; Belfodil, Paulinho. All.: Di Carlo

Giuseppe Landi (@Beppe_SC24)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *