Redazione

Mercato Milan, Cristiano Ronaldo nel mirino

Mercato Milan, Cristiano Ronaldo nel mirino
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Con l'ingresso degli arabi Ronaldo non è più un semplice sogno, scopriamo perchè...

MILANO, 8 GIUGNO- I sogno a volte possono diventare realtà. La storia del Milan e della presidenza Berlusconi è stata segnata da grandi obiettivi che alla fine sono stati centrati. Chiamateli se volete capricci presidenziali, strategie di marketing o quant’altro, ma i vari  Beckham, Ronaldinho, Ronaldo, Rivaldo fino a Redondo per tornare indietro con l’epoca dei grandi olandesi, hanno comunque vestito la casacca rossonera.

Cristiano Ronaldo potrebbe seguire le loro orme. La notizia rimbalza oggi su uno dei più autorevoli quotidiani sportivi italiani, ma non è una novità se si pensa che Silvio Berlusconi lo ha affermato a gran voce già da un pò. Lo sogna il portoghese, e prima o poi lo porterà al Milan.

In un periodo di fair-play finanziario come quello attuale il tutto può sembrare una notizia infondata, parole al vento, sogno irrealizzabile, un modo come un altro per far vendere più copie di un giornale. Tutto questo può essere vero, o meglio sarebbe stato vero se nei giorni scorsi gli Arabi non avessero fatto capolinea in Via Turati.

UN EMIRO A MILANO – Fly Emirates, sponsor rossonero, con a capo l’emiro di Dubai Al Maktoum, pare possa entrare nel c.d.a milanista con una quota considerevole (si parla del 25-30%) che tradotta in soldoni potrebbe sfiorare i 500 mln di euro. La società ha aperto agli arabi insomma e questo vuol dire omologarsi a tante altre squadre del calcio continentale.  La crisi finanziaria si fa sentire e molte squadre europee hanno pensato di sopperire a tutto ciò, non mantenendosi su profili bassi, ma puntando a far entrare in società investitori che la crisi proprio non la conoscono. Il Milan di Berlusconi potrebbe seguire, dunque, i vari Manchester City,  Malaga, Paris Saint Germain e far tornare a sognare i più di 8 milioni di tifosi rossoneri sparsi per il mondo.

IL SOGNO PRESIDENZIALE – Cristiano Ronaldo è il suo personale sogno e il presidente rossonero, se mai dovesse realizzarsi questo connubio economico con Al Maktoum, siamo sicuri che lo esaudirà. Già l’ anno passato in piena estate, si era parlato di Ronaldo al Milan. Le basi però erano meno fondate rispetto ad oggi. La certezza è che questa voce non si spegnerà di certo domani, ma proseguirà per un bel po’ se si pensa che il calciomercato è solo agli antipodi. Bisognerà solo vedere tra le due parti in causa, Milan e Real, chi tra le due sarà più brava a proporre un’offerta e/o ad accettarla.

Gennaro Manolio

Share Button

3 Responses to Mercato Milan, Cristiano Ronaldo nel mirino

  1. nico 8 giugno 2012 at 16:16

    magari cristiano ronaldo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!ma thiago e ibra non li vendete vero?

    Rispondi
  2. Maurizio soffici 8 giugno 2012 at 21:56

    Avete bevuto oggi?

    Rispondi
  3. zizzo vincenzo 10 giugno 2012 at 4:20

    caro presidente berlusconi se vogliamo ritornare sul tetto del mondo

    ti consiglio di aquistare naymar e balotelli che sono molto piu giovani e sicuramente hanno fame di vittorie no cristiano ronaldo che e' si un campione ma sicuramente in calo i prossimi anni e in italia sarebbe un fiasco.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *