Gabriele Gianotti
No Comments

Serie B, 30esima giornata: 1-1 tra Trapani e Varese

Occasione sfumata per il Trapani che non riesce ad agguantare il secondo posto, buona prova per il Varese

Serie B, 30esima giornata: 1-1 tra Trapani e Varese
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Trapani-Varese: occasione sciupata per gli uomini di Boscaglia

Trapani-Varese: occasione sciupata per gli uomini di Boscaglia

Trapani-Varese é stato il primo anticipo di questa 30^ giornata di serie B. Si é chiuso il match che poteva portare il Trapani al secondo posto solitario della classifica e sognare per una notte. Il Varese alla prima di Sottil in panchina allo stadio “Provinciale” non sfigura.

PRIMO TEMPO – Il Trapani parte subito fortissimo, cercando di mettere subito in difficoltà gli avversari. Al 1′ minuto é Ciaramitaro ad effettuare il primo tiro della partita, ma termina alto sopra la traversa difesa da Bressan. Al 9′ minuto é già goal per il Trapani: da azione di calcio d’angolo, grande stacco aereo di Terlizzi che insacca e fa 1-0.  Il Varese è alle corde e non riesce a reagire, il Trapani gestisce il pallone ma spreca una buona azione offensiva. La difesa del Trapani sembra insuperabile, Terlizzi e Ferri sono un muro. Ma al 42′ minuto un Varese che aveva costretto Marcone a nulla di più che qualche uscita, riesce ad agguantare il pareggio: Bjelanovic raccoglie un cross dalla destra di Fiamozzi e colpisce di testa; palla all’angolino 1-1. Primo tempo senza recupero che termina con il pareggio degli uomini di Sottil.

SECONDO TEMPO – Si riprende il gioco con gli stessi 22 del primo tempo. Al 47′ é Mancosu ad impegnare Bressan, ma il suo tiro a botta sicura costringe ad un grande intervento il portiere del Varese. L’asse Fiamozzi-Bjelanovic funziona, e al 49′ l’attaccante é di poco in ritardo sul corse del compagno. Ci pensa ancora Mancosu ad impensierire Bressan al 68′ che alza la palla sopra la traversa. Al 73′ ci potrebbe essere una opportunità importante per il Varese: il Trapani rimane in 10 per l’espulsione di Martinelli con un rosso diretto per un fallaccio su Neto Pereira. L’attaccante appena entrato al posto di Laverone crea scompiglio all’interno della difesa granata, ottimo il suo approccio alla partita. Al 78′ viene ristabilita la parità numerica: anche il Varese in 10, viene espulso Trevisan per fallo da ultimo uomo su Mancosu. All’85’ ancora una conclusione di Mancosu ma é ancora altrettanto attento Bressan che blocca a terra. Vengono concessi 4′ minuti di recupero dall’arbitro, ma non succede più nulla: é 1-1 al “Provinciale”.

Le formazioni delle due squadre:

Trapani: Marcone; Ferri, Martinelli, Terlizzi, Rizzato; Garufo, Pirrone, Ciaramitaro, Basso; Iunco, Mancosu. All. Boscaglia
Varese: Bressan; Laverone, Ely, Trevisan, Grillo; Fiamozzi, Corti, Blasi, Di Roberto; Bjelanovic, Calil. All. Sottil

Arbitro: Gavillucci di Latina. Assistenti: Colella di Padova e Liberti di Pisa

Quarto uomo Formato di Benevento

Gabriele Gianotti

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *