Jacopo Gino
No Comments

Eden Hazard vs Lucas Podolski: scontro di vertice in Premier League

Chelsea-Arsenal è la sfida tra due degli attaccanti più in forma del campionato inglese. La presentazione del turno di Premier League

Eden Hazard vs Lucas Podolski: scontro di vertice in Premier League
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Parte con il botto la trentunesima giornata di Premier League: prima contro seconda, dominatrice della prima parte di stagione contro principale candidata al titolo. E anche Eden Hazard contro Lucas Podolski, i due veri trascinatori delle rispettive squadre in questo periodo.

HAZARD

Eden Hazard e Rudi Garcia

Eden Hazard e Rudi Garcia

Talento cristallino, classe 1991: la giovane ala che tanto sta impressionando in Premier League è diventata famosa in Francia nel Lille, sotto la guida di Rudi Garcia (attuale tecnico della Roma). Nell’estate 2013 è stato acquistato dal Chelsea per la cospicua cifra di 40 milioni di euro. Il fenomeno belga sarà alla guida della sua nazionale ai mondiali di calcio di Brasile 2014: una squadra decisamente promettente, forte anche del talento di giocatori come Lukaku, Nainggolan, Fellaini, Witsel, Kompany, Vertonghen, De Bruyne, Vermaleen, Mertens  e tanti altri. Hazard, che in questa stagione ha segnato la bellezza di 15 gol e ha sfornato 9 assist per i compagni, è un serio candidato per il premio di miglior giocatore della Premier League nella stagione in corso.

PODOLSKI 

Lucas Podolski ha qualche anno di più (classe 1985), e si forma calcisticamente in Germania: prima Colonia e poi Bayern Monaco godono per 7 stagioni del suo talento, prima della chiamata di Arsene Wenger, che se lo aggiudica per 12 milioni di euro. Di origini polacche, Podolski gioca con la nazionale tedesca (46 gol in 112 presenze), anche se la concorrenza per i mondiali nel suo ruolo è veramente agguerrita: Reus, Kroos, Ozil, Muller, Gotze e Schurrle sono in competizione con lui per conquistare uno dei tre posti disponibili alle spalle della prima punta nel 4-2-3-1 che la Germania schiererà in Brasile. In questa stagione Podolski ha segnato 7 gol e ha mandato in porta i compagni 2 volte: in questo periodo la squadra si è affidata alla sua esperienza per sopperire alle prestazioni negative della vera stella dei Gunners, Mesut Ozil.

I MATCH DEL WEEKEND

Sabato

Chelsea-Arsenal ore 13,45

Norwich-Sunderland ore 16,00

Everton-Swansea ore 16,00

Cardiff-Liverpool ore 16,00

Manchester City-Fulham ore 16,00

Newcastle-Crystal Palace ore 16,00

Hull City-WBA ore 16,00

West Ham-Manchester United ore 16,00

Domenica

Tottenham-Southampton ore 14,30

Aston Villa-Stoke City ore 17,00

Jacopo Gino

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *