Redazione

Incontro Inter-Palermo: si tratta ad oltranza per Silvestre. E occhio a Viviano

Incontro Inter-Palermo: si tratta ad oltranza per Silvestre. E occhio a Viviano
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Stramaccioni vuole il difensore del Palermo. Il futuro di Viviano appare piuttosto incerto

MILANO, 7 GIUGNO – Ore frenetiche in casa Inter. Nella giornata di oggi, la società nerazzurra ha incontrato il Palermo per discutere e trattare i cartellini di due giocatori: Matias Silvestre ed Emiliano Viviano.  Il difensore è nella lista dei desiderata di Stramaccioni e con l’offerta giusta potrebbe vestire la maglia nerazzurra. Appare più complesso il discorso che riguarda Viviano, in comproprietà tra i due club con l’Udinese alla finestra, pronta ad approfittarne.

STRA-MATIAS – L’allenatore nerazzurro non ha mai nascosto il gradimento nei confronti del difensore del Palermo, che nei suoi piani sarebbe perfetto per completare il pacchetto centrale con Samuel. L’entourage nerazzurro vuole assecondare le richieste di Strama e proprio per questo motivo sta cercando di trovare un accordo con la società siciliana. Al momento le parti appaiono lontane, ma già nelle prossime ore potrebbero esserci novità importanti.

VIVIANO A META’ – Il cartellino del portiere è diviso tra Palermo e Inter, con la società nerazzurra che ha tempo fino al 15 giugno  per riscattarlo a 5-6 milioni. Se l’Inter poi cederà davvero Julio Cesar, l’eventuale riscatto di Viviano potrebbe ammorbidire l’Udinese nella trattativa Handanovic. Si attendono sviluppi.

Michele Lestingi

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *