Davide Luciani
No Comments

Fiorentina, Montella lancia Ilicic-Gomez per lo sprint finale

Ilicic e Gomez finora hanno giocato poco a causa degli infortuni, ma possono risultare decisivi nel finale di stagione

Fiorentina, Montella lancia Ilicic-Gomez per lo sprint finale
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Josip Ilicic, 5 gol finora

Josip Ilicic, 5 gol finora

Assist di Ilicic, gol di Gomez. Contro la Juventus e il Chievo questa azione si è vista due volte. Lo sloveno e il tedesco sono gli uomini su cui Montella punta per lo sprint finale. Con la squadra impegnata su tre competizioni è il momento di affidarsi a quei giocatori che sono in grado di decidere la partita con un colpo di genio e nessuno meglio di Ilicic e Gomez è adatto allo scopo.

PROBLEMI PER ENTRAMBI – I due sono costati complessivamente 24.5 milioni di euro: 15.5 il tedesco (anche se la cifra potrebbe arrivare a 21 visto che nella contratto di acquisto c’è un costo aggiuntivo di 5.5 milioni di euro per bonus vari) e 9 lo sloveno. I due giocatori, però, sono stati vittime di infortuni e acciacchi vari. L’infortunio di Gomez è ormai noto, i problemi di Ilicic meno. Arrivato con la pubalgia l’ex Palermo ha sofferto di problemi alla caviglia per lungo tempo e solo ora sembra  essere tornato in forma.

NUMERI DA MIGLIORARE – Gomez, fin qui, ha giocato in stagione per complessivi 753 minuti siglano 4 gol, cioè una rete ogni 188 minuti. Ilicic è invece a 5 reti in 1158 minuti, con una media di un gol ogni 231 minuti. Montella si augura che i due possano migliorare questi  numeri, grazie ad un’intesa che pare essere sbocciata naturalmente. Visti i problemi di Matri e l’infortunio di Rossi e contando l’immaturità dei vari Matos, Wolski e Rebic, la Fiorentina ha assoluta necessità che l’asse sloveno-tedesco dia quella spinta decisiva per il finale di stagione.

JUVENTUS NEL MIRINO – Non è da escludere che contro la Juvenrus, in Europa League, Montella decida di lanciare subito la coppia Ilicic-Gomez per mettere da subito pressione ai bianconeri e tentare di segnare il gol che potrebbe troncare le ambizioni degli uomini di Conte. I due, del resto, sono tra i più freschi della squadra  e proprio su questo fattore conta Montella, dato che la Fiorentina, fin qui, ha già giocato 43 partite. La Fiorentina quest’anno vuole riuscire a portare a casa almeno un trofeo e per farlo ha bisogno di quei giocatori che possano consentirle di risolvere le partite con una giocata, proprio come Ilicic e Gomez, la coppia ritrovata al momento giusto.

Davide Luciani

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *