Nicoletta Pezzino
No Comments

Pagelle Atalanta-Sampdoria 3-0: Bonaventura super, Gabbiadini spento

Grazie alle reti di Carmona,Bonaventura e Denis l'Atalanta conquista il match contro la Sampdoria. Ecco le pagelle del match

Pagelle Atalanta-Sampdoria 3-0: Bonaventura super, Gabbiadini spento
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Pagelle Atalanta-Sampdoria: Denis tra i migliori

Pagelle Atalanta-Sampdoria: Denis tra i migliori

Di seguito le pagelle di Atalanta-Sampdoria

ATALANTA

CONSIGLI 7: Provvidenziale sul doppio intervento prima sul colpo di testa di Soriano poi sul tiro di Regini.

BONALOUANE 6: Annulla i suoi avversari con disinvoltura ma la gomitata a Regini gli vale mezzo voto in meno.

YEPES 6,5: L’ex rossonero sfrutta tutta la sua esperienza per prevalere su Okaka e ci riesce sempre in maniera impeccabile.

STENDARDO 6,5: Guida la difesa bergamasca con sicurezza insieme al suo compagno di reparto concedendo poco e niente agli avversari.

DEL GROSSO 6: Qualche controllo sbagliato ma tutto sommato se la cava abbastanza bene. Dall’85’ BELLINI s.v.: Entra per ricevere la standing ovation per la sua 400esima partita in serie A con la maglia dell’Atalanta.

ESTIGARRIBIA 6,5: La sua velocità crea grossi grattacapi a Regini.

CARMONA 7: Secondo gol consecutivo per il centrocampista cileno che è bravo a sfruttare la sponda di Denis per insaccare la palla dell’1 a 0.

CIGARINI 6,5: Il regista dei bergamaschi torna titolare e se ne accorgono tutti in positivo. Mette in costante difficoltà gli avversari con le sue verticalizzazioni ed è lui a servire l’assist a Bonaventura per il 2 a 0.

BONAVENTURA 7,5: Il migliore dell’Atalanta. Sigla il raddoppio della squadra ma la sua rete è soltanto la ciliegina sulla torta. Devastante in attacco, sempre presente anche in fase di copertura. Giocatore pronto per una grande squadra e forse anche per i Mondiali. Intanto Prandelli lo ammira dalla tribuna e prende appunti.

MORALEZ 7: L’intesa con Cigarini e Bonaventura è micidiale per la Sampdoria. Dal 73′ DE LUCA s.v.

DENIS 7,5: Ritrova il gol dopo cinque giornate di digiuno. Oltre a realizzare il 3 a 0 definivo, l’attaccante argentino si sbatte in mezzo al campo aprendo spazi per l’inserimento dei suoi compagni di squadra.

SAMPDORIA

DA COSTA 6: Nulla può su tutti e tre i gol subiti ma è ammirevole sull’occasione di De Luca evitando così un parziale ancora più pesante.

DE SILVESTRI 5: Ne esce stordito dalla partita di oggi per colpa soprattutto dello straordinario Bonaventura.

MUSTAFI 5: Va in affanno come tutta la difesa blucerchiata. Liscia il pallone in occasione del gol di Denis.

GASTALDELLO 5: Quarantacinque minuti in affanno. Dal 46′ FORNASIER 5: Apporto nullo.

REGINI 5,5: Soffre la velocità di Estigarribia ma con un paio di diagonali cerca di rendersi utile nella manovra offensiva.

PALOMBO 5: Il peggiore della Sampdoria. Carmona ne fa quello che vuole.

KRSTICIC 5: Soffocato dalla coppia Carmona-Cigarini non riesce mai ad impostare l’azione. Anonimo.

SORIANO 5: Sfiora il gol nel primo tempo e poi il nulla. Non entra mai in partita.

EDER 5: Parte bene cercando di rendersi subito pericoloso per poi sparire durante il match. Dal 72′ SANSONE s.v.

GABBIADINI 6: Sicuramente il più propositivo dei suoi. Da lui però ci si aspetta un altro tipo di prestazione.

OKAKA 5: Scontroso. Si fa ammonire da subito e rischia in più di un’occasione anche il rosso. Dal 57′ Maxi Lopez 5,5: Meglio di Okaka ma sul 3 a 0 non poteva ormai far nulla.

Nicoletta Pezzino

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *