Redazione

Mercato Roma: Sabatini vola in Brasile ma il sogno è Giuseppe Rossi

Mercato Roma: Sabatini vola in Brasile ma il sogno è Giuseppe Rossi
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

ROMA, 07 GIUGNO – Giovani e bel calcio: sarà questa la ricetta della nuova Roma di Zdenek Zeman. Secondo il tecnico boemo infatti i giovani, rispetto ai loro colleghi più maturi,  hanno maggior voglia di imparare quindi ci sarà da aspettarsi un mercato all’insegna degli Under 23, linea che si sposa in pieno con quella del Progetto Roma del nuovo corso targato DiBenedetto.

Nelle prossime ore Walter Sabatini volerà in Brasile per sondare le piste seguite già nella scorsa sessione dai giallorossi, quelle che portano a Dodò e Leandro Castan del Corinthians. In Brasile il ds giallorosso incontrerà anche il San Paolo per Casemiro, centrocampista che si adatterebbe al meglio agli schemi del tecnico, anche se in quel ruolo però Zeman preferirebbe il suo pupillo Marco Verratti, su cui però bisognerebbe battere la concorrenza di Inter, Juventus e, pare, Psg. Il giocatore sogna la Vecchia Signora ma lavorerebbe ancora volentieri con il tecnico che lo ha fatto crescere ed esplodere. Un altro giocatore che vorrebbe approdare in giallorosso è Lorenzo Insigne che a Napoli viene già considerato come sostituto ideale di Lavezzi. Ma ”Lorenzinho” ha già espresso la sua volontà di lavorare ancora con Zeman, affermando che la Roma sarebbe la sua prima scelta in caso di nuova destinazione.

OSVALDO RESTA, SI SOGNA ROSSI- Per l’attacco oltre ad Insigne si sondano altre piste: Giuseppe Rossi è il nome che in queste ore, soprattutto in Spagna, viene accostato maggiormente alla Roma. Il Villareal nella scorsa sessione chiedeva circa 35 milioni per il suo cartellino, ma il doppio infortunio e la contemporanea retrocessione del Sottomarino Giallo ha fatto scendere il prezzo addirittura a 10 milioni di euro: un’opportunità questa che i giallorossi potrebbero cogliere al volo. E nonostante l’interesse del Real nei suoi confronti, Pablo Osvaldo sembra destinato a vestire ancora la maglia giallorossa. Il tecnico infatti lo considera incedibile e ideale per il suo 4-3-3.

A cura di Attilio Malena

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *