Vincenzo Galdieri
No Comments

Live Cagliari-Lazio 0-2: Lulic-Keita, la Lazio vola! Gli highlights

Sfida interlocutoria di metà classifica: il Cagliari, relativamente tranquillo, vuole la salvezza matematica. La Lazio sogna l'EL. La seguiremo Live dalle 15.00

Live Cagliari-Lazio 0-2: Lulic-Keita, la Lazio vola! Gli highlights
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Ibarbo Lazio

Ibarbo titolare contro la Lazio

FINALE- La Lazio riscatta la sconfitta di domenica scorsa vincendo in casa di un Cagliari impalpabile. Keita m.v.p del match, Nenè il peggiore. I biancolcelesti raggiungono quota 44 punti ma rimangono al settimo posto in virtù dell’ennesima vittoria del Parma. Il Cagliari rimane in purgatorio e settimana prossima dovrà affrontare la difficile trasferta di Bologna.

 93′- FINISCE LA PARTITA! La Lazio centra un’importante vittoria in trasferta contro un Cagliari irriconoscibile. Lulic e Keita decidono un match con un gol per tempo. Per i padroni di casa errore dal dischetto sull’ 1 a 0 di Pinilla.

92′– Giallo per Pinilla

90′- 3′ di recupero. Intanto per la Lazio entra Mauri ed esce Klose

89′- Cambio per la Lazio: dentro Felipe Anderson per Lulic

82′- Ancora grande azione di Keita che brucia in velocità Del Fabro e calcia un bolide che sfiora la traversa

81′- Cambio per Reja: esce Gonzalez, entra Onazi

80′- Giallo anche per Pisano per fallaccio su Gonzalez

77‘- Cagliari in dieci; espulso Daniele Conti. Il secondo giallo pare però troppo severo

76′- Gran tiro di Ibraimi che da 25 metri lascia partire un velenoso destro sotto la traversa sul quale Marchetti compie un prodigio

75′- Terzo cambio per il Cagliari: esce Ekdal, entra Sau. Il Cagliari prova con questo assetto ultra offensivo a rimettersi in carreggiata

69′- gollll!!!Lazio sul 2 a 0.!! Keita!!Gol sbagliato, gol subito; dopo il rigore sbagliato da Pinilla, la Lazio si ripropone in avanti e Klose serve al bacio a Keita il pallone del due a zero. Ciliegina sulla torta per la grande prestazione del diciannovenne attaccante laziale.

68′- Errore dal dischetto di Pinilla, incredibile!! Il cileno calcia troppo angolato e manda fuori il possibile pareggio

67′- Calcio di rigore per il Cagliari; fallo di Biglia su Vecino

63′- La Lazio risponde subito con Keita che in area di rigore calcia  addosso al portiere in uscita, dopo essere stato ben assistito da Lulic

62′- Erroraccio di Konko; l’ex Genoa si addormenta in area di rigore su un traversone basso dalla destra e per poco non lascia segnare Ibarbo

60′- Lazio vicinissima al raddoppio con Klose; il tedesco viene imbeccato benissimo in area di rigore ma davanti ad Avramov calcia sull’esterno della rete dando l’illusione del gol

58′- Ecco il cambio effettuato da Lopez: dentro Pinilla, fuori Nenè

57′- Primo lampo del secondo tempo per Keita che riparte alla grande anche nel secondo tempo; il suo destro a girare viene però bloccato dall’estremo difensore cagliaritano

56′- Tutto pronto per l’ingresso di Pinilla al posto di Nenè come anticipato prima

46′- E’ partito il secondo tempo

46′- Tutto pronto per il secondo tempo. Cambio per il Cagliari: entra Ibraimi, esce Cossu. Niente cambio per lo spento Nene’

45’+1- E’finito il primo tempo tra Cagliari-Lazio; i ragazzi di Reja meritano questo vantaggio contro un Cagliari soporifero e poco incisivo. Migliore del parziale è sicuramente il giovanissimo Keita, davvero spina del fianco della difesa sarda

45′- 1′ di recupero

42′- Primi fischi del pubblico all’indirizzo di Nenè che sta deludendo parecchio in questo primo tempo. La sintonia con Ibarbo non sembra decollare e pare il candidato principale per lasciare posto a Pinilla nel secondo tempo

35′- 10′ al termine del primo parziale; la Lazio in completa gestione del match con Keita davvero in palla. Il giovane attaccante sembra davvero imprendibile

33′- Grande azione personale di Ibarbo che parte sulla sinistra seminando due uomini ma, rientrando sul destro, calcia debolmente in porta; nessun problema per Marchetti

30′- Ancora Lazio in avanti sempre con Lulic, che pare scatenato ma che in questa occasione calcia male su cross di Gonzalez

25′- Primo giallo del match rimediato da Daniele Conti per fallo su Keita a centrocampo.Il capitano del Cagliari salterà per squalifica la sfida con il Bologna

20′-GOLLLLLL!!!LULIC!!LAZIO IN VANTAGGIO. l’ESTERNO SINISTRO BIANCOCELESTE SORPRENDE LA DIFESA CAGLIARITANA PARTENDO SUL FILO DEL FUORIGIOCO E BATTE AVRAMOV DOPO L’ASSIST DI GONZALEZ. BRUTTO POSIZIONAMENTO DELLA DIFESA ISOLANA NELL’OCCASIONE

15′- Bona azione della Lazio ancora con l’asse Lulic-Klose; il tedesco però prova un tiro-cross sul quale arriva senza troppi problemi Avramov

10′- Prima vera occasione da rete della gara per il Cagliari; grande azione di Ibarbo che scarica sulla sinistra dell’area per Cossu , il quale lascia partire un ottimo destro a giro ben respinto da Marchetti

6′- Ottima azione personale che Lulic che però al momento della conclusione sbaglia tutto calciando malissimo

2′- La Lazio in avanti con Keita; il suo cross per Klose è però preda di Avramov

1′ – Partiti! E’ cominciata Cagliari-Lazio!

LIVE CAGLIARI-LAZIO

LE FORMAZIONI UFFICIALI:

CAGLIARI (4-3-1-2): Avramov; Pisano, Del Fabro, Rossettini, Dessena; Vecino, Conti, Ekdal; Cossu; Nenè, Ibarbo. A disposizione: Silvestri, Oikonomou, Perico, Eriksson, Ibraimi, Pinilla, Sau, Cabrera. Allenatore: Diego Lopez. LAZIO (4-3-3): Marchetti; Konko, Biava, Novaretti, Radu; Gonzalez, Ledesma, Biglia; Keita, Klose, Lulic. A disposizione: Berisha, Pereirinha, Cana, Ciani, Cavanda, Onazi, Felipe Anderson, Kakuta, Mauri, Perea. Allenatore: Edy Reja.

Per la 28esima giornata di seria A la Lazio di Reja affronterà allo stadio Is Arenas  il coriaceo Cagliari che pare oramai lontano dalle zone calde della classifica. Gli isolani sono reduci da 3 risultati utili consecutivi, anche se rimane l’amaro in bocca per l’ultimo pareggio contro il Catania. Per la sfida contro la compagine biancoceleste, Diego Lopez potrà contare sulla’apporto dell’attaccante colombiano Ibarbo che ha completamente recuperato da un infortunio rimediato in nazionale  e formerà il tandem d’attacco con Pinilla. Recuperato anche Sau che però partirà dalla panchina, previ colpi di scena dell’ultimo minuto. In difesa, viste le assenze di Astori e Avelar per squalifica, dovrebbero esserci il giovane Del Fabro e Murru.

La Lazio, reduce dalla cocente sconfitta casalinga contro l’Atalanta e relegata ancora a metà classifica, dovrà sopperire a diverse defezioni viste le assenze di Dias, Candreva ( squalificato) e Cana; al fianco di Biava in difesa dovrebbe partire Novaretti, mentre sulla mediana ci sarà capitan Ledesma, completamente recuperato. In avanti spazio al baby Keita che con Lulic agirà in supporto del terminale offensivo Klose.

 

Simone Gianfriddo

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *