Antonio Scali
No Comments

Ligue 1: il Lille frena in casa, vincono Tolosa e Valenciennes

Nei match del sabato della 29esima giornata di Ligue 1 il Valenciennes e il Sochaux ottengono vittorie importanti in zona retrocessione. Solo pari per il Lille.

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Ligue-1-france-Ben sei partite nel sabato di Ligue 1. In attesa dei match di Monaco e PSG di oggi rispettivamente contro Lione e St.Etienne che chiuderanno la 29esima giornata, tra i match di ieri spicca la frenata casalinga del Lille, terza forza del campionato, contro un Nantes quest’anno molto deludente. Vittorie esterne per il Guingamp, che prova a portarsi fuori dalle torbide acque della zona retrocessione,  per il Tolosa, la quale spera ancora in un posto nella prossima Europa, e per il Valenciennes nello scontro salvezza contro l’Evian. Fattore campo rispettato solo a Nizza e Sochaux.

LILLE-NANTES 0-0: La squadra di Girard non è riuscita ad andare oltre il pari a reti bianche nella sfida casalinga con il Nantes, a secco di vittorie da ben nove turni. I canarini riescono a chiudersi bene portando a casa il terzo 0-0 di fila e allontanandosi così dalla zona più pericolosa della classifica, ora distante otto lunghezze. Per il Lille con questo punticino i punti in classifica diventano 53, cinque in più del St. Etienne che giocherà oggi con il PSG.

AJACCIO-GUINGAMP 1-2: Nonostante l’iniziale vantaggio di Lasne dopo otto minuti, l’Ajaccio finisce col perdere la partita concedendo  dopo pochi minuti prima il pari grazie alla rete di Yatabaré  e poi la definitiva rimonta con il gol di Beauvue. Per i corsi si tratta della 18esima sconfitta stagionale.

EVIAN-VALENCIENNES 0-1: Partita delicata in zona retrocessione al Parc des sports. Alla fine la spunta la squadra in trasferta grazie alla rete di Waris di destro al 63esimo. Il Valenciennes resta terzultimo a meno due proprio dall’Evian.

RENNES-TOLOSA 2-3: La sfida più spettacolare della giornata si apre dopo 14 minuti con una sfortunata autorete di Ola Toivonen il quale beffa il proprio portiere con una deviazione di testa. Allo scadere del primo tempo arriva il gol del raddoppio per il Tolosa con Chantome che sembra chiudere i giochi. Nella ripresa Oliveira è bravo a dimezzare lo svantaggio per i suoi con un colpo di testa vincente, il Tolosa però insiste e si riporta avanti di due lunghezze grazie al destro di Aurier. Serve a poco il gol del definitivo 2-3 di Doucouré quasi allo scadere. I gialloviola salgono con questa vittoria a 42 punti.

NIZZA-BASTIA 2-0: Gol del vantaggio dopo soli cinque minuti dal fischio d’avvio messo a segno da Bosetti, nella ripresa raddoppia Maupay.

SOCHAUX- LORIENT 2-0: Vittoria importante per il Sochaux penultimo. Con questi tre punti la squadra di Hervé alimenta le speranze di salvezza e avvicina il Valenciennes: decidono Contout e Sunzu.

Oggi in campo Montpellier-Bordeaux, Lione-Monaco e PSG-St. Etienne.

Antonio Scali

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *