Matteo Masum
No Comments

Liga: Diego Costa-gol, l’Atletico Madrid risponde al Real

Un gol del centravanti ispano-brasiliano regala ai Colchoneros i tre punti

Liga: Diego Costa-gol, l’Atletico Madrid risponde al Real
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Diego Costa-gol, l'Atletico batte l'Espanyol

Diego Costa-gol, l’Atletico batte l’Espanyol

Un match piuttosto complicato, come nelle previsioni, quello che l’Atletico Madrid si è trovato ad affrontare. L’Espanyol ha messo in luce tutto il suo repertorio, e c’è voluto un gol di Diego Costa nella ripresa per consentire agli uomini di Simeone di portare a casa i tre punti.

SUPER CASILLA- Nella prima frazione di gioco, i padroni di casa si rendono pericolosi in diverse circostanze, trovando sulla loro strada il bravo Kiko Casilla, l’estremo difensore dell’Espanyol. La prima occasione capita sulla testa di David Villa, ben imbeccato da una punizione di Sosa, ma Casilla si supera e manda in angolo. Pochi minuti dopo, ancora Sosa, su corner, pesca Gabi, ma il capitano manda alto. E’ di nuovo Kiko Casilla a mantenere il risultato fermo sullo 0-0, salvando i suoi su un tentativo di Felipe Luis, al 25′. L’Espanyol pensa solo a difendersi, ma effettua qualche contropiede interessante; su uno di questi, Sergio Garcia costringe Courtois al grande intervento.

FENOMENO DIEGO COSTA – La ripresa inizia con l’Atletico Madrid alla caccia del vantaggio. Villa sfiora il gol dell’1-0 mandando a lato da buona posizione, ma Diego Costa è freddissimo, al 55′, a battere Kiko Casilla e portare avanti i suoi. L’Espanyol prova a scuotersi con Sergio Garcia e Stuani, ma è ancora Diego Costa, al termine di un’azione straordinaria, condita da tre dribbling, a sfiorare il 2-0 calciando alto. AL 77′, la migliore occasione per gli ospiti: David Lopez prova il tiro a giro di sinistro, Courtois si allunga e manda in angolo, salvando il risultato. L’ultima opportunità per il pari capita sui piedi di Sergio Garcia in pieno recupero, ma l’attaccante spedisce il pallone alto sopra la traversa.

Tre punti fondamentali per l’Atletico Madrid, al termine di un match difficile. La squadra di Simeone rimane così a contatto con il Real Madrid, vittorioso alla Rosaleda, e mette pressione al Barcellona, costretto a vincere per non lasciar scappare le due squadre della capitale.

Matteo Masum

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *