Vincenzo Galdieri
No Comments

Indian Wells, Pennetta commovente: batte Li Na ed è in finale

Altra grande prova dell'azzurra, in uno stato di forma psicofisica senza paragoni: e adesso andiamo a vincere!

Indian Wells, Pennetta commovente: batte Li Na ed è in finale
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Flavia Pennetta

Flavia Pennetta, finalista ad Indian Wells

Si può vivere una seconda giovinezza sportiva anche a 32 anni, ed anche in uno sport fisico ed individuale come il Tennis. Flavia Pennetta ce ne sta dando dimostrazione in questi giorni, restituendo lustro al tennis femminile italiano che, per quanto impeccabile in Fed Cup, nell’ultimo anno solare fatica a trovare svolte positive nei tornei del circuito a livello individuale. Da qualche mese a questa parte la protagonista è sempre lei: semifinalista agli Us Open, semifinalista agli Australian Open, adesso finalista ad Indian Wells. Una rinascita in piena regola quella di Flavia, che oggi sembra addirittura molto più forte rispetto a 5-6 anni fa. Sul suo cammino stavolta, si è disfatta tranquillamente dei giovani talenti Giorgi e Stephens – che proprio debolucce non sono – ma stando al pronostico la sua corsa si sarebbe dovuta fermare in semifinale, di nuovo: Li Na è praticamente invincibile, dicevano. Dicevano. La realtà però si è rivelata un’altra. La realtà è che Pennetta ce l’ha fatta anche stavolta, e con una facilità quantomeno non preventivabile: 7-6 6-3 e fuori anche il fenomeno cinese. Il Numero 15 del mondo si è trasformato già in 14, e se sarà vittoria ad IW Flavia salirà al Numero 12 del mondo. Davvero niente male, e la stagione è appena cominciata. In finale ci sarà Radwanska: difficile, si. Ma il termine impossibile ormai, quando si tratta di Flavia, non ce la sentiamo più di usarlo. Avanti Pennetta, quest’anno puoi fare la storia…

Vincenzo Galdieri
Twitter: @Vince_Galdieri

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *