Manlio Mattaccini
No Comments

Le probabili formazioni del 28esimo turno di Serie A

In coda è il momento della verità, l'Inter va a Verona in cerca di conferme. Il lunedi è riservato alla lotta per il secondo posto

Le probabili formazioni del 28esimo turno di Serie A
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Pazzini titolare contro il Parma

Pazzini titolare contro il Parma

Archiviato il poco esaltante turno di Coppe Europee, ci si rituffa in Campionato. E guardando il turno che ci si prospetta, l’attenzione cade inevitabilmente in alto e in basso della classifica. Iniziando dalla zona retrocessione, questa domenica potrebbe rivelarsi decisiva per la salvezza finale: infatti si scontreranno tra loro le ultime quattro della classifica. Ma a inaugurare il turno nell’anticipo del sabato sarà l‘Inter, impegnata in un match sulla carta tutto da vivere a Verona. La Juventus va a Genoa con la migliore formazione, palesando ancora una volta l’interesse primario di Conte a riconfermarsi in casa prima ancora che privilegiare il cammino in Europa League. Fiorentina che affronta il Chievo con la solita sfilza di indisponibili, ma con un Gomez in più (a segno giovedi a Torino). Il Milan, che non sa più che pesci pigliare, ospita un Parma che non perde una partita da inizio novembre: Pazzini dovrebbe partire titolare al posto di Balotelli, che rimarrebbe fuori per scelta tecnica(una rarità). I posticipi del lunedi esalteranno il testa a testa tra Roma e Napoli. I giallorossi ospitano l’Udinese e vedranno il ritorno di capitan Totti al centro dell’attacco; per i partenopei impegno non semplice a casa di un Torino in cerca di riscatto dopo tre sconfitte consecutive.

PROBABILI FORMAZIONI

VERONA-INTER(Sabato ore 20.45)
VERONA(4-3-3): Rafael, Cacciatore, Moras, Maietta, Albertazzi, Romulo, Donadel, Marquinho, Iturbe, Toni, Jankovic.
INTER(3-5-2): Handanovic, Rolando, Ranocchia, Campagnaro, Johnatan, Guarin, Cambiasso Hernanes, Palacio, Icardi.

ATALANTA-SAMPDORIA(Domenica ore 12.30)
ATALANTA(4-4-1-1): Consigli, Benalouane, Stendardo, Yepes, Del Grosso, Estigarribia, Cigarini, Carmona, Bonaventura, Moralez, Denis.
SAMPDORIA(4-2-3-1): Da Costa, De Silvestri, Mustafi, Gastaldello, Regini, Obiang, Krsticic, Gabbiadini, Eder, Soriano, Okaka.

CAGLIARI-LAZIO(Domenica ore 15.00)
CAGLIARI(4-3-1-2): Avramov, Pisano, Rossettini, Del Fabro, Murru, Dessena, Conti, Vecino, Ekdal, Pinilla, Ibarbo.
LAZIO(4-3-3): Marchetti, Konko, Biava, Novaretti, Radu, Gonzalez, Ledesma, Lulic, Biglia, Klose, Keita.

LIVORNO-BOLOGNA(Domenica ore 15.00)
LIVORNO(3-5-2): Bardi, Ceccherini, Emerson, Coda, Mbaye, Benassi, Biagianti, Greco, Mesbah, Belfodil, Paulinho.
BOLOGNA(3-5-2): Curci, Antonsson, Natali, Mantovani, Kone, Khrin, Perez, Lazaros, Morleo, Cristaldo, Bianchi.

MILAN-PARMA(Domenica ore 15.00)
MILAN(4-2-3-1): Abbiati, Abate, Mexes, Bonera, Constant, Montolivo, Muntari, Honda, Poli, Kaka, Pazzini.
PARMA(4-3-3): Mirante, Cassani, Felipe, Lucarelli, Gobbi, Gargano, Marchionni, Parolo, Biabiany, Amauri, Cassano.

SASSUOLO-CATANIA(Domenica ore 15.00)
SASSUOLO(4-3-3): Pegolo, Mendes, Cannavaro, Ariaudo, Longhi, Chibsah, Magnanelli, Missiroli, Sansone, Floccari, Floro Flores.
CATANIA(4-3-3): Andujar, Peruzzi, Legrottaglie, Bellusci, Biraghi, Izco, Lodi, Rinaudo, Keko, Bergessio, Barrientos.

FIORENTINA-CHIEVO(Domenica ore 20.45)
FIORENTINA(4-3-3): Neto, Tomovic, Rodriguez, Savic, Pasqual, Ambrosini, Anderson, Cuadrado, Gomez, Vargas.
CHIEVO(4-3-1-2): Agazzi, Frey, Cesar, Dainelli, Rubin, Guarente, Rigoni, Radovanovic, Hetemaj, Paloschi, Stoian.

GENOA-JUVENTUS(Domenica ore 20.45)
GENOA(3-4-3): Perin, De Maio, Burdisso, Marchese, Motta, Matuzalem, Bertolacci, Antonelli, Konatè, Gilardino, Sculli.
JUVENTUS(3-5-2): Buffon, Barzagli, Bonucci, Chiellini, Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Pogba, Asamoah, Llorente, Tevez.

TORINO-NAPOLI(Lunedi ore 19.00)
TORINO(3-5-2): Padelli, Maksimovic, Glik, Bovo, Darmian, Kurtic, Tachtsidis, El Kaddouri, Gazzi, Cerci, Immobile.
NAPOLI(4-2-3-1): Reina, Reveillere, Fernandez, Albiol, Ghoulam, Inler, Jorginho, Callejon, Hamsik, Mertens, Higuain.

ROMA-UDINESE(Lunedi ore 21.00)
ROMA(4-3-3): De Sanctis, Torosidis, Benatia, Castan, Romagnoli, Taddei, Nainggolan, Pjanic, Gervinho, Totti, Florenzi.
UDINESE(3-5-2): Scuffet, Heurtaux, Danilo, Domizzi, Basta, Badu, Pinzi, Allan, Gabriel Silva, Pereyra, Di Natale.

Manlio Mattaccini

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *