Simone Viscardi
No Comments

Pagelle Siviglia-Betis 0-2: Adan spiderman, Vitolo inconsistente

Il cinismo dei biancoverdi e i miracoli del loro portiere decidono la sfida, Siviglia punito oltre le proprie colpe. Le pagelle del derby spagnolo

Pagelle Siviglia-Betis 0-2: Adan spiderman, Vitolo inconsistente
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Il derby andaluso tra Siviglia e Betis, valevole per l’andata degli ottavi di finale di Europa League, è andato ai biancoverdi. Gli ospiti si sono infatti imposti al Ramon Sanchez Pizjuan per 2-0 grazie alle reti di Leo Baptistao e Sevilla. Ecco le pagelle del match:

Beto Voto 6 – Incolpevole in occasione delle reti avversarie, tappa tutte le altre falle con attenzione – Scagionato

Coke Voto 6,5 – Partita concentrata, badando più alla fase difensiva che a proporsi davanti. Ha il merito di sbagliare poco, anche se i suoi avrebbero avuto bisogno di più spinta – Basso (dal 46′Gameiro Voto 5,5 – Ha sulla coscienza almeno due palle buone per il pari – Divoratore)

Fazio Voto 6,5 – Attento dietro e pericoloso in attacco. Su ogni palla ferma è una mina vagante, e in difesa è ostico da superare per tutti – Completo

Navarro Voto 5 – La pecora nera della difesa di casa. Gli avversari lo scherzano in rapidità, e anche in quanto a senso della posizione c’è parecchio da rivedere. Ha sulla coscienza almeno un gol – Pessimo

Iborra Voto 5,5 – Impreciso nel palleggio e inconsistente in fase di interdizione, si fa intercettare un’infinità di passaggi, e gli avversari ringraziano – Disordinato

Cristoforo Voto 6 – Sufficienza senza infamia e senza lode. Si limita al compitino ma rispetto ai compagni perlomeno lo svolge bene. Ok anche in copertura – Orizzontale (dal 46′Figueras Voto 5,5 – Dovrebbe dare il cambio di ritmo sugli esterni, ma non ci riesce – Lento)

Vitolo Voto 5 – Le azioni d’attacco dei suoi si interrompono puntualmente quando la palla gli passa tra i piedi. Cerca con insistenza il dribbling, ma viene controllato con facilità – Inconsistente (dal 66‘Marin Voto 6,5 – Ritmo e vivacità alla manovra, forse serviva prima – Peperino)

Rakitic Voto 6,5 – Gioca con classe sulla trequarti, provando ad alzare il ritmo dei suoi e ad aprire il gioco sulle fasce. Poco seguito, si spegne col passare dei minuti – Talentuoso

Reyes Voto 6 – Cerca con insistenza il dialogo con i compagni, non disdegnando ogni tanto la soluzione personale. Meriterebbe almeno un gol, ma il portiere avversario gli dice no – Generoso

Bacca Voto 5,5 – Ha più volte tra i piedi la palla buona per il pareggio, ma la mira è troppo imprecisa. Bravo a muoversi sul fronte offensivo, una punta però dovrebbe metterla ogni tanto – Abulico

All.Emery Voto 5,5 – Il suo Siviglia viene punito oltre i suoi demeriti. Dopo il primo gol subito la reazione è ottima, ma la seconda rete spezza gambe e sogni di qualificazione – Sfortunato

BETIS

Adàn Voto 7,5 – La brutta esperienza di Cagliari è un lontano ricordo. Chiude a doppia mandata la porta con tre parate miracolose – Spiderman

Caro Voto 6,5 – Attenzione meticolosa in chiusure e impostazioni. Doppia fase svolta alla grande, con intensità e abnegazione – Autoritario

Perquis Voto 5,5 – Lento quando viene puntato dalle ali di casa. Anche palla al piede è protagonista di più di un disimpegno errato – Sofferente

Jordi Voto 6 – Le palle alte sono il suo pane. Spazza l’aria e l’area con decisione. Anche palla a terra è difficile da saltare – Arcigno

Didac Voto 6,5 – Poche sbavature, attento in chiusura e propositivo il giusto sulla fascia. Non è un fenomeno, e al Milan lo sanno, ma il suo lo fa bene – Ordinato

Lolo Reyes Voto 6,5 – In ogni azione del Betis la palla prima o poi passa sempre tra i suoi piedi, e lui la tratta sempre con riguardo. Anche in interdizione sa farsi valere – Regista (dal 79′Amaya S.V.)

N’Diaye Voto 7 – Frangiflutti davanti alla divesa. Strapotere fisico al servizio della squadra e incubo dei trequartisti avversari – Ostico

Juanfran Voto 6,5 – Sforna l’assist per la rete che sblocca il match, ma per tutto l’arco della gara i suoi traversoni sono una manna per gli attaccanti ospiti – Fatato

Cedric Voto 6 – Tanta quantità e sostanza al servizio della squadra. Ara la fascia facendo girare la testa agli esterni avversari – Motorino (dal 74′Valdillo S.V.)

Leo Baptistao Voto 7 – Un gol stupendo per sbloccare la partita, un assist al bacio per chiuderla. Tiene sempre i difensori del Siviglia sul chi vive, costante spina nel fianco – Assatanato

Rubèn Castro Voto 6 – Tanto lavoro di sponda per lui, che passa più tempo spalle alla porta che girato verso di essa. A fare i gol, tanto, ci pensa Baptistao – Oscuro (dal 68′Sevilla Voto 6 – Punisce la sua squadra omonima con un diagonale perfetto – Decisivo)

All.Calderon Voto 6 – Il cinismo della sua squadra e i salvataggi di Adàn gli permettono di ipotecare la qualificazione. Due occasioni, due gol – Spietato

Simone Viscardi

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *