Enrico Cunego
No Comments

Nba, i risultati della notte: ok Memphis e Dallas, San Antonio vola contro Portland | Highlights

I Mavericks vincono trascinati da un Nowitzki da record, ottava vittoria consecutiva per gli splendidi Spurs, i Grizzlies trionfano nel finale in rimonta

Nba, i risultati della notte: ok Memphis e Dallas, San Antonio vola contro Portland | Highlights
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Importanti gare Nba si sono giocate nella notte. Ecco le sintesi di SportCafe24 con Highlights:

SAN ANTONIO SPURS-PORTLAND TRAIL BLAZERS 103-90

Ottava vittoria consecutiva per i San Antonio Spurs, che sconfiggono dei Trail Blazers in crisi nerissima ed alla quarta sconfitta di fila. Ottima prestazione collettiva da parte degli “speroni” che mandano in doppia cifra 5 giocatori. Miglior marcatore è Patt Mills con 15 punti mentre arrivano due doppie-doppie da Thiago Splitter (12 punti e 10 rimbalzi) e da Tim Duncan (10 punti ed 11 rimbalzi). Sempre considerevole il contributo di Marco Belinelli, che mette a referto 9 punti tra cui 2 triple decisive nel terzo quarto che affondano definitivamente i Trail Blazers, mai realmente in partita ed in grande apprensione per le condizioni di LaMarcus Aldridge, uscito dal campo ad inizio del terzo quarto per una botta alla schiena seguita al canestro del 56-44. Un’altra tegola in più per i non brillanti Blazers, cui non bastano i 23 punti di Damian Lillard. Per gli Spurs, invece, un’altra autorevole prova che rende sempre più consistente la candidatura degli “Spurs” al titolo dopo la bruciante sconfitta dell’anno scorso contro Miami.

San Antonio: Mills 15 punti, Green 14 Assist: Parker 5 Rimbalzi: Duncan 11

Portland: Lillard 23 punti, Aldridge 14 Assist: Matthews 4 Rimbalzi: Batum 14

[youtube]http://youtu.be/J24Gz69DYtM[/youtube]

UTAH JAZZ-DALLAS MAVERICKS 101-108

Dirk Nowitzki sempre più nella leggenda. Il fenomeno tedesco dei Mavericks trascina i suoi segnando 31 punti e superando al dodicesimo posto John Havlicek nella classifica dei migliori marcatori della NBA di tutti i tempi. Ora i punti segnati in carriera dall’ala grande dei texani sono 26.426.  Partita apertissima con gli ormai spacciati ma mai domi Jazz che tengono sulle corde i Mavericks, alla ricerca di un posto play-off ad Ovest. Jazz che nel terzo quarto arrivano al sorpasso con il canestro del 64-61, ma qui si scatena per la prima volta Nowitzki (12/14 dal campo), che con una sua tripla da il via al parziale da 12-2 Nell’ultimo quarto i Jazz si rifanno sotto, ma è ancora il grande Dirk a trascinare i suoi al decisivo parziale da 11-3 che chiude definitivamente la gara. Per i Mavs, alla terza vittoria nelle ultime 4 gare, da segnalare anche i 16 punti ed 11 assist del “folletto del Mississippi” Monta Ellis. Per i Jazz, ultimi ad Ovest, non bastano i 20 punti di Burke ed i 18 di Ilyas Kanter, e così arriva la quarta sconfitta nelle ultime 5 gare.

Utah: Burke 20 punti, Kanter 18 Assist: Burks 8 Rimbalzi: Kanter 11

Dallas: Nowitzki 31 punti, Ellis 16 Assist: Ellis 11 Rimbalzi: Nowitzki 8

[youtube]http://youtu.be/qgp5Rt_HzwQ[/youtube]

NEW ORLEANS PELICANS-MEMPHIS GRIZZLIES 88-90

Suicidio da parte della franchigia della Louisiana, che butta via il +7 a 3’22” subendo il parziale di 9-0 finale che consegna la quarta vittoria consecutiva dei Memphis Grizzlies. Decisivo ad 1′ e 5″ dalla fine l’entrata a canestro di Mike Conley, che fa volare i Grizzlies, settimi ad Ovest e sempre più in forma in questo finale di stagione, un copione che sembra ripetersi sempre in queste ultime stagioni. I Pelicans, anche loro reduci da 3 vittorie consecutive, soffrono la mancanza di Eric Gordon e Tyreke Evans e nonostante i 29 punti di Davis ed i 14 punti e 9 assist di Rivers. Dall’altra grande lavoro di squadra da parte della franchigia del Tennessee: 4 giocatoriin doppia cifra (Conley 16, Gasol 15, Allen e Randolph 13).

New Orleans: Davis 29 punti, Rivers 14 Assist: Rivers 9 Rimbalzi: Davis 10

Memphis: Conley 16 punti, Gasol 15 Assist: Calathes 7 Rimbalzi: Gasol e Randolph 9

[youtube]http://youtu.be/5jOpEO9XQxs[/youtube]

Nella notte sono in programma 3 partite:

Chicago Bulls-Houston Rockets

Atlanta Hawks-Milwaukee Bucks

Oklahoma City Thunder-Los Angeles Lakers

Enrico Cunego

 

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *