Giuseppe Landi
No Comments

Lione-Plzen 4-1: i francesi ad un passo dai quarti | Highlights

I francesi in attesa di tempi migliori provano ad andare fino in fondo alla competizione, con il Plzen, l'ostacolo da superare.

Lione-Plzen 4-1: i francesi ad un passo dai quarti | Highlights
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Tutto quello che c’è da sapere su Lione –  Viktoria Plzen, ottavo di finale sulla carta abbordabile per i francesi che pero devono stare attenti a non sottovalutare il ben organizzato avversario ceco.

Gomis, attacante titolare del Lione contro il Viktoria Plzen

Gomis, attacante titolare del Lione contro il Viktoria Plzen

ASSENZE PESANTI – Come ha sottolineato il tecnico del Lione Garde, i suoi ragazzi non devono commettere l’errore di prendere con sufficienza questo importante impegno di Europa League contro una squadra che può apparire inferiore ma che ha messo in grande difficoltà molto formazioni in questo suo cammino europeo. Ad avvalorare ulteriormente la tesi del tecnico transalpino ci sono le importanti defezioni di due pedine fondamentali dello scacchiere del Lione come Grenier e il fantasista ex Milan Gourcuff, entrambi ai box questa sera per problemi di carattere muscolare. Il 4-3-3 di Garde sarà quindi sorretto dall’asse mediano formato da Fofana, Ferri e dall’oggetto del desiderio di Napoli e Roma Gonalons, a sostengo del pericoloso tridente offensivo che vede in Gomis la freccia più precisa nella faretra del tecnico dell’Olympique. I cechi rispondo con un più solido 4-2-3-1 con Kolar, Duins e Petrzela incaricati di supportare l’unica punta Tecl e di tornare in Repubblica Ceca con quel gol che avrebbe doppia valenza nella gara di ritorno.

FORMAZIONI LIONE – VIKTORIA PLZEN ore 21, Stade de Gerland

Lione (4-3-3): A.Lopes; M.Lopes, Bisevac, Umtiti, M.Dabo; Fofana, Gonalons, Ferri; Lacazette, Mvuemba, Briand

A disposizione: Vercoutre, B.Koné, Malbranque, Gomis, Tolisso, Danic

All.: Garde

Viktoria Plzen (4-2-3-1): Bolek; Reznik, Cisovsky, Prochazka, Limbersky; Horava, Horvath; Petrzela, Kolar, Duins; Tecl

A disposizione: Pavlik, Hejda, Hubnik, Kovarik, Duris, Wagner, Bakos

All.: Uhrin

93′ – Termina il match! 4 a 1 per il Lione, decide la doppietta di un sensazionale Fofana. Solo un’illusione il gol del vantaggio di Horava per il Plzen 

90′ – 3 minuti di recupero al termine

86′ – La partita ormai attende inesorabilmente il triplice fischio, la stanchezza si fa sentire

84′ – Ultimo cambio per il Lione: entra Konè al posto di M.Dabo

82′ – Esce per il Lione Lacazette ed entra Gomis

81′ – Viktoria Plzen: Entra Duris, esce Petrzela 

73′ – Entrano per il Plzen Hejda e Bakos al posto di Kolar e Horvath

70′ – 4 a 1! Ancora in rete Fofana!

65′ – Un Fofana scatenato si procura un calcio di punizione, il centrocampista è indubbiamente fra i migliori di questo match

64′ – Il Lione sfiora il 4 a 1 con Dabo, che sbaglia clamorosamente in area avversaria

60′ – GOL DEL LIONE! Segna Mvuemba grazie ad una meravigliosa azione in contropiede

59′ – Ammonito Kovaric, l’ennesimo del Viktoria Plzen

53′ – GOL DEL LIONE! Segna Lacazette! La squadra francese va in vantaggio

50′ – Terzo ammonito per il Plzen: stavolta il punito è Hubnik

46′ – Ricomincia il match allo Stade de Gerland, le formazioni restano invariate 

PRIMO TEMPO

46′ – Termina il primo tempo con i gol di Horava per il Plzen e di Fofana per l’OL

45′ – Un minuto di recupero concesso dalla terna arbitrale

43′ – Quando attacca il Viktoria Plzen fa male e conquista il corner dopo una pericolosa manovra offensiva

42′ – Giro palla estenuante del OL, con il Plzen che si difende dalle incursioni avversarie

35′ – I ritmi del match sembrano essersi drasticamente calmati, con più fischi arbitrali che azioni

28′ – Kolar viene ammonito, il secondo giallo in casa Viktoria

20′ –  Lione vicino al raddoppio con Lacazette su calcio d’angolo

19′ – Sesto corner in venti minuti per il Lione. Ottima prestazione di Fofana finora

15′ – Adesso è la squadra di Garde a dettare i ritmi di gioco. Plzen attendista

11′ – GOL DEL LIONE! Segna Fofana!

7′ – Immediata la reazione della squadra francese, che trova una punizione da buona distanzia

5′ – Calcio d’angolo per il Lione che deve trovare il gol del pareggio

3′ – Segna subito ed a sorpresa il Viktoria Plzen! Gol di Horava.

Presentazione a cura di Andrea Bonfantini, Live con Alessandro Triolo 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *