Matteo De Angelis
No Comments

Ligue 1: il Lilla supera 2-0 il Montpellier, stecca il St. Etienne

Basa e Roux per il terzo posto dei Mastini,

Ligue 1: il Lilla supera 2-0 il Montpellier, stecca il St. Etienne
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Vola al terzo posto il Saint Etienne

Continua a regalare emozioni la Ligue 1. Nei primi due posticipi della 28a giornata vince il Lilla, che supera 2-0 il Montpellier e resta al terzo posto in scia delle battistrada PSG e Monaco. Bene anche

LILLA vs MONTPELLIER 2-0 – Tutto secondo pronostico allo Stade ‘Pierre-Mauroy’ di Lilla, dove i padroni di casa superano 2-0 il Montpellier e restano al terzo posto in classifica. Gara sbloccata al 19′ da Basa, abile a insaccare di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Gli ospiti provano a reagire, ma la squadra messa in campo da Rene Girard non concede grandi occasioni agli avversari. Il tridente d’attacco del Montpellier non sfonda: Cabella e Niang fanno gran fatica a trovare spazio e il Lilla ne approfitta. E’ il 58′ quando Roux mette dentro la settima rete in campionato e chiude di fatto il match. Gli ospiti provano a riaprire il match, ma il tentativo più ghiotto capita di nuovo a Roux che sbaglia incredibilmente il gol del 3-0. Gol che sarebbe comunque servito solo per le statistiche: il Lilla, miglior difesa del torneo insieme al PSG, sale comunque a quota 52 punti e resta in piena lotta per la zona Champions League. Per il Montpellier arriva invece la prima sconfitta del 2014: la zona retrocessione, lontana 8 punti, non sembra comunque fare paura.

LORIENT vs ST.ETIENNE 1-0 – Vince in extremis il Lorient nel secondo posticipo domenicale in Ligue 1. I padroni di casa battono 1-0 il St. Etienne grazie a un rigore di Aliadiere a tempo praticamente scaduto e centrano un successo che mancava da quasi due mesi. Primo tempo avaro di emozioni: Aboubakar prova a rendersi pericoloso per il Lorient, gli ospiti rispondono con alcune iniziative di Tabanou e Hamouma. Le due retroguardie però non corrono grossi pericoli. Il St. Etienne, reduce da cinque risultati utili consecutivi, non vince in casa del Lorient da oltre venti anni e cerca di invertire la statistica non favorevole. La gara comunque stenta a decollare anche nella ripresa: Aliadiere e Jouffre sfiorano più volte il vantaggio per i padroni di casa, Ruffier è bravo e si oppone splendidamente. Il Saint Etienne si getta in avanti nell’ultimo quarto d’ora alla ricerca del gol, ma il Lorient ne approfitta. Al 90′ infatti Aliadiere si procura e realizza il penalty che vale i tre punti e che regala la vittoria ai padroni di casa, che non vincevano in campionato dallo scorso 18 gennaio. Per il St. Etienne un brutto ko: il Lilla si allontana a +4 e la lotta per la Champions League si fa improvvisamente più difficile.

CLASSIFICA – Ecco la classifica attuale della Ligue 1 in attesa del posticipo di questa sera tra Bordeaux e Lione.

PSG 67 punti; Monaco 59 punti; Lilla 52 punti; St. Etienne 48 punti; Marsiglia 43 punti; Lione* e Reims 42 punti; Bordeaux* 40 punti; Tolosa 39 punti; Bastia 37 punti; Lorient 36 punti; Nizza 34 punti; Montpellier 33 punti; Guingamp e Nantes 32 punti; Rennes 31 punti; Evian 30 punti; Valenciennes 25 punti; Sochaux 22 punti; Ajaccio 15 punti.

Matteo De Angelis

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *