Antonio Fioretto
No Comments

Ligue 1: il Monaco tiene il passo, stecca il Reims

Dopo la vittoria del PSG, che non sbaglia più, nella serata di ieri si sono giocate ben 5 partite. Spicca, su tutte, la vittoria del Monaco.

Ligue 1: il Monaco tiene il passo, stecca il Reims
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
James Rodriguez, centrocampista e leader del Monaco

James Rodriguez, centrocampista e leader del Monaco

Sabato scoppiettante in Ligue 1, la massima serie del campionato francese. Dopo la vittoria del PSG, che non sbaglia più, nella serata di ieri si sono giocate ben 5 partite. Spicca, su tutte, la vittoria del Monaco. Gli uomini di Ranieri riescono a vincere la sfida casalinga contro il Sochaux e a tenere le distanze invariate dai parigini. Sempre 8 punti di distacco: a 10 giornate dalla fine, è comunque un bel bottino per l’undici di Blanc.

MONACO-SOCHAUX 2-1

Tre punti importanti per Ranieri, che vola a +10 dal Lille in attesa della sfida delle 15 tra gli uomini di Girard e il Montpellier. Decisivi i gol di Berbatov, il primo col club del Principato, e il calcio di rigore dell’ ormai solito James Rodriguez. Inutile, a risultato acquisito, la rete di Butin. Ora,la squadra di Hervè Renard dovrà ringraziare la sconfitta del Valenciennes,che mantiene vive le speranze salvezza.

GUINGAMP-EVIAN 0-1 

Un gol del difensore centrale Gambon regala tre punti fondamentali all’Evian, che espugna così lo Stade de Roudourou. L’ex rivelazione del campionato, il Guingamp crolla al 49′ quando il buon Cedric incorna di testa su azione d’angolo. L’Evian di Dupraz si portacosì a +5 dal Valenciennes. La salvezza, però, è ancora tutta da guadagnare. I 32 punti in classifica per il Guingamp, invece, fan dormire sonni leggermente più tranquilli a Gourvennec.

TOLOSA-STADE DE REIMS 3-2 

La gara più bella del pomeriggio ha visto protagoniste due squadre di metà classifica, ma con un sogno in testa: l’Europa. Il Tolosa batte 3-2 il Reims, interrompendo la rincorsa degli uomini di Fournier. Dovesse vincere il Lione, si abbasserebbero le possibilità di centrare l’ingresso in Europa League. Il Reims s’era addirittura portato sulllo 0-2, grazie a due calci di rigore realizzati da Krychowiack e De Preville, nel primo tempo. Nell’ ultimo quarto d’ora, poi, clamorosa rimonta dei padroni di casa con Aurier, Ben Basat e Ben Yadder. I punti in classifica per Zebina e compagni ora sono 39.

NANTES-AJACCIO 2-2: 5′ Sbaa (A), 8′ Gakpè (N), 56′ Djordjevic (N), 90′ Diarra (A)

VALENCIENNES-RENNES 2-1 : 48′ Toivonen (R), 54′ Dossevi (V), 76′ Waris (V)

Antonio Fioretto (@FiorettAntonio)

 

 

 

 

 

 

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *