Vincenzo Galdieri
No Comments

Juventus-Fiorentina 1-0. Una magia di Asamoah manda in fuga la Juve

Juventus-Fiorentina finisce 1 a 0 grazie ad un gran gol del centrocampista ghanese nel primo tempo. Fiorentina troppo rinunciataria per tre quarti di gara

Juventus-Fiorentina 1-0. Una magia di Asamoah manda in fuga la Juve
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Vincenzo Montella, Juventus-Fiorentina

Vincenzo Montella, allenatore della Fiorentina

LIVE JUVENTUS-FIORENTINA

92′- Giallo per Gonzalo che mette giù un ottimo Padoin che guadagna una preziosissima punizione

90′- 3 minuti di recupero. Ammonito Asamoah reo di aver bloccato la ripartenza veloce di Cuadrado

88′- Esce Marchisio ed entra Padoin per la Juve che cerca di portare a casa la vittoria

87′- Giallo per Aquilani che stende Pogba lanciato in avanti in contropiede.

85′- Rischio per la Juve con Barzagli che scivola su lancio lungo di Aquilani, Cuadrado è lanciato a rete ma Buffon è attento e riesce ad allontanare

84′- Giallo per Savic in ritardo su Isla

81′- Giallo per simulazione per Matos che si lascia cadere in area di rigore

80′- Traversa clamorosa di River Matos! Grande giocata sulla sinistra di Vargas che batte Chiellini e serve Wolski, palla poi a Matos che da dentro l’area piccola manda il suo colpo di testa sulla traversa divorandosi il gol del pareggio!

76′- Esce Mario Gomez autore di una prova incolore, entra River Matos per dare vivacità all’attacco viola. Nella Juve ingresso in campo di Caceres per far rifiatare Lichsteiner coi crampi.

73′- Conclusione insidiosa di Wolski servito in area da Mati Fernandes. Soffrono ora i bianconeri

70′- Fiorentina padrona del campo in questa fase, la Juve sembra stanca e non più concreta come nei primi 60 minuti

67′- Sta uscendo la Fiorentina anche grazie al ritmo molto basso della Juve. Ci prova Vargas dai 25 metri, palla alta controllata da Buffon.

65′- Montella si gioca la carta Wolski che prende il posto di un impreciso Pizzarro.

59′- Squillo della Fiorentina con Gomez pescato in area su cross di Vargas: colpo di testa di poco a lato!

57′- Clamoroso errore ancora una volta di Pizarro davanti alla sua area, manco a dirlo Tevez recupera palla e prova ad appogiarla a Llorente ma è bravo Neto ad intercettare. Poteva fare meglio l’argentino

55′- Prima mossa di Montella, dentro Mati Fernandes fuori Anderson

52′- Juve che controlla il risultato facendo possesso palla a centrocampo. La Fiorentina non riesce a ripartire, Montella deve correre ai ripari se vuole rientrare in partita

47′- Annullato un gol a Diakitè che batte Buffon ma in posizione di off-side su cross di Pizarro

46′- Ricominciata la partita con gli stessi 22 dei primi 45 minuti

FINE PRIMO TEMPO! JUVENTUS-FIORENTINA 1-0

42′- GOL PAZZESCO DI ASAMOAH! Grandissimo gol del ghanese che dalla sinistra rientra, numero da circo per preparasi la conclusione e missile sul secondo palo che batte Neto! Gol stupendo!

36′- Pericolo su corner per i bianconeri con Vargas che di testa salva i viola

35′- Juve che fa tanto possesso palla ma non riesce ad incidere negli ultimi 16 metri. I difensori della Fiorentina per ora reggono bene e non concedono spazi alle combinazioni tra Llorente e Tevez

29′- Pogba spreca un’ottima occasione all’interno dell’area viola! Il francese stoppa il pallone e al volo prova a piazzarla alle spalle di Neto ma il pallone finisce abbondantemente fuori misura.

25′- Grande occasione per la Juventus! Cross morbido di Lichsteiner che trova sul lato opposto Asamoah, tiro potente del ghanese che la difesa viola manda in angolo!

23′- Il centrocampo della Fiorentina non soddisfa Montella che manda a scaldare Mati Fernandez e Ambrosini

16′- Brutto fallo in ritardo di Aquilani su Marchisio. Niente giallo.

15′ – Occasione Juve. Palla di Llorente per Vidal che trova a rimorchio Lichsteiner, conclusione sbilenca dello svizzero. Ci prova anche Tevez dal centro sinistra ma calcia alto.

11′- Primo ammonito della gara Arturo Vidal, già al secondo fallo in pochi minuti

5′- Il solito Tevez ruba palla a Pizarro e, servito da Pogba, conclude verso Neto: palla deviata in angolo.

3′- Juve in avanti avvolgendo la difesa viola con passaggi e cambi di fronte.

1′ – Iniziata Juventus-Fiorentina!

12.25 – Tutto pronto allo Stadium, confermate le formazioni annunciate. Come spesso accade tutto esaurito a Torino.

Tranquilli, è soltanto la prima. Fra dieci giorni forse ne avrete la nausea, o magari ne rimarrete estasiati. Sta per cominciare una sfida lunga due settimane, quella tra Juventus e Fiorentina. S’incontreranno tre volte: una oggi in Serie A, le altre due i prossimi giovedi di Europa League. E paradossalmente quella odierna è anche la sfida ‘meno importante’ delle tre: in campionato si può sempre recuperare, in El no. Meno importante, ma comunque importantissima. La Juve per staccare definitivamente tutti, approfittando magari di Napoli-Roma, e chiudere virtualmente – ma pure fattivamente – il discorso Scudetto con due mesi e mezzo d’anticipo. La Fiorentina per continuare a sognare la Champions League: una sconfitta a Torino significherebbe abbandonare quasi definitivamente la speranza di tornare nell’Europa che conta di più. Di motivi dominanti per seguirla ce ne sono molti – potrete seguirla anche da noi Live a partire dalle 12.15 – ma quasi non vale la pena elencarli: è Juventus-Fiorentina. Serve altro?

QUOTE SCOMMESSE JUVENTUS-FIORENTINA – Le quote vedono i bianconeri abbastanza favoriti, come prevedibile che fosse. La Snai paga l’1 ad 1,4o, l’X invece è a 4.25. Colpaccio viola ad 8,50. Sembra più che possibile l’Over, offerto soltanto ad 1,63. E se andate pazzi per i risultati esatti, c’è un pirotecnico 4-3 offerto addirittura a 75,00: difficile, ma stando a quanto visto all’andata tutt’altro che impossibile.

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS-FIORENTINA – Ecco le probabili formazioni del lunch match odierno:

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Marchisio, Pogba, Asamoah; Tevez, Llorente. All. Conte
FIORENTINA (3-5-2): Neto; Diakitè, G. Rodriguez, Savic; Cuadrado, Aquilani, Pizarro, Mati Anderson, Pasqual; Gomez, Vargas. All. Montella

Presentazione a cura di Vincenzo Galdieri, Live con Andrea Bonfantini a partire dalle 12.15

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *