Kevin Brunetti
No Comments

Nba, i risultati della notte: Bene i Bulls, Hawks ko a Portland

Bulls vincenti a Detroit grazie a un super Joakim Noah alla terza tripla doppia stagionale. Bene anche Portland che riscatta la sconfitta di Los Angeles battendo gli Hawks.

Nba, i risultati della notte: Bene i Bulls, Hawks ko a Portland
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Nottata Nba ricchissima di partite, sono infatti ben dieci i match giocati questa notte oltreoceano, in questo articolo ci concentreremo sulle vittorie di Portland e Chicago a discapito rispettivamente di Atlanta e Detroit.

Detroit Pistons-Chicago Bulls 94-105

Due squadre dal ruolino di marcia opposto, i Bulls cercano l’ennesima vittoria alle spese di Detroit che invece è in cerca riscatto davanti al proprio pubblico dopo sette sconfitte nelle ultime 9 partite disputate. Sono proprio i Pistons a partire in vantaggio grazie a una bella prestazione di Greg Monroe che gli consente di chiudere il quarto avanti 25-19, ma dal secondo quarto si accende Chicago. Joakim Noah ingrana la quarta e inizia il proprio show che si concluderà con la terza tripla doppia stagionale (10-11-11) e porta i Bulls all’intervallo avanti di cinque sul 52-47. Nel terzo quarto le distanze sono sottilissime, non si va mai oltre i sei punti a vantaggio di Chicago e Detroit tiene viva la partita entrando nel quarto finale sotto di appena un punto, 71-70 a vantaggio dei Bulls. A questo punto della partita però è Chicago a spingere maggiormente sull’accelleratore portandosi rapidamente sul più quindici, una volta fatto ciò è tutto in discesa per i Bulls che gestiscono bene il vantaggio maturato fino a quel momento chiudendo la partita sul 105-94 e raccogliendo l’ottava vittoria nelle ultime 10 partite.

Detroit Pistons: Monroe 27, Singler 16, Drummond 15, Smith 15 Rimbalzi: Smith 9 Assist: Jennings 9

Chicago Bulls: Augustin 26, Gibson 22, Butler 18, Noah 10, Hinrich 10, Boozer 10 Rimbalzi: Butler 12, Noah 11 Assist: Noah 11

Portland Trail Blazers-Atlanta Hawks 102-78

Portland cerca la sesta vittoria nelle ultime sette partite, Atlanta l’esatto contrario dato che cerca di evitare la sesta sconfitta nelle ultime sette. Come da pronostico sono i Trail Blazers a indirizzare subito la partita dalla loro parte mentre gli Hawks perdono tempo a tentare tiri da oltre l’arco che puntualmente non vanno a segno (chiuderanno con il 14,8% su ventisette tiri da tre punti tentati), il primo quarto si chiude quindi con un netto vantaggio per Portland che conduce 29-19. Nel secondo quarto la dinamica della partita non cambia, sono sempre i Trail Blazers a condurre la partita aumentando il Gap a diciotto punti e mandando Atlanta all’intervallo sul 56-38. Nel secondo tempo non arriva la tanto attesa reazione degli Hawks che invece continuano ad incassare punti e a non trovare il canestro come dovrebbero, si entra nel quarto finale con Portland avanti di ben ventiquattro punti sul 79-55. L’ultimo quarto è la fotocopia di quanto visto fino a quel momento, Portland continua a martellare Atlanta aumentando il distacco e Hawks che non riescono a fare niente per contrastare i Trai Blazers che chiuderanno infatti il match con una larga vittoria 102-78.

Portland Trail Blazers: Williams 15, Batum 14, Lillard 12, Matthews 10, Aldridge 10 Rimbalzi: Batum 18 Assist: Lillard 6

Atlanta Hawks: Martin 16, Antic 10, Teague 10 Rimbalzi: Martin 6, Carroll 6 Assist: Mack 7

Kevin Brunetti (@Kevinbrunetti)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *