Connect with us

Inter

Inter, calciomercato reparto per reparto: centrocampo,fari su Obi Mikel

Pubblicato

|

John Obi Milkel, il mediano che servirebbe ai nerazzurri

Continua il nostro focus sul calciomercato a tinte nerazzurre: dopo aver analizzato la difesa (clicca qui per vedere l’articolo), passiamo al centrocampo. Il reparto è già stato rinforzato a gennaio con l’arrivo di Hernanes dalla Lazio, primo grande colpo dell’era Thohir: urgono però ulteriori rinforzi per completare un reparto che a giugno vedrà venir meno numerosi membri dell’attuale rosa. Si cerca in particolare il profilo di un incontrista che però sappia anche far girare il pallone con i ritmi giusti, un nuovo Cambiasso insomma, dal momento che Kuzmanovic in quel ruolo non ha mai dato piene garanzie e il talentino Taider viene visto da Walter Mazzarri più come interno di centrocampo.

CENTROCAMPO

Matuidi, centrocampista del Psg

Matuidi, centrocampista del Psg

Quest’estate quasi sicuramente saluteranno Capitan Zanetti, Gaby Mudingayi e McDonald Mariga e in dubbio resta anche Esteban Cambiasso, che potrebbe rinnovare ma avendo un ruolo più secondario. In particolare si sta cercando un mediano forte fisicamente e con i piedi buoni che possa sostituire proprio il Cuchu Cambiasso come diga davanti alla difesa: il nome più caldo è quello di John Obi Mikel, centrocampista che trova poco spazio al Chelsea e che risponde per età (26 anni) e caratteristiche fisiche (1,88 m) all’identikit chiesto da Mazzarri; Il prezzo si dovrebbe aggirare sui 13/15 milioni, unico problema l’ingaggio che Mikel percepisce a Londra, di 3,5 milioni l’anno. Altri nomi sono quelli di William Carvalho dello Sporting Lisbona, Matuidi del PSG, Gonalons del Lione e Capuè del Tottenham: i primi due decisamente costosi, gli altri due non convincono appieno i dirigenti nerazzueei.  Il reparto sarà completato da Kuzmanovic, Kovacic, lo stesso Cambiasso (forse) e Saphir Taider. Da segnalare infine alcune voci che vorrebbero il Borussia Dortmund interessato a Ricky Alvarez: difficile una sua partenza al momento, anche perché l’Inter per privarsene vorrebbe almeno 15 milioni di euro.

Jacopo Gino

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending