Daniel Degli Esposti
No Comments

EuroCup: Alba amara per Sassari. Berlino vince 83-91

L'Alba Berlino sorprende il Banco di Sardegna: al PalaSerradimigni finisce 83-91. I ragazzi di Meo Sacchetti cercheranno l'impresa in terra tedesca.

EuroCup: Alba amara per Sassari. Berlino vince 83-91
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Nell’andata degli Ottavi di EuroCup Sassari cade in casa contro l’Alba Berlino 83-91. I tedeschi mettono un’ipoteca sui Quarti: ai sardi servirà un +9.

In una delle serate più importanti della stagione, il Banco di Sardegna Sassari ha trovato un attacco più esplosivo del suo: al PalaSerradimigni, l’insospettabile Alba Berlino ha sfoderato una prestazione sontuosa e ha portato a casa una vittoria che le ha consentito di ipotecare il passaggio ai Quarti.

L'Alba Berlino ha battuto il Banco di Sardegna Sassari negli Ottavi di EuroCup.

L’Alba Berlino ha battuto il Banco di Sardegna Sassari negli Ottavi di EuroCup.

ATTACCO VS DIFESA? NO: CANESTRI A GRAPPOLI! Alla vigilia del match, Sassari e Berlino rappresentavano due opposte visioni del gioco: spumeggiante e divertente la Dinamo, solida e concreta l’Alba. Il primo quarto ha cancellato queste immagini dalla mente dei tifosi: Radosevic e Logan hanno dato vita a un vero e proprio show offensivo, che ha prodotto 30 punti in 10 minuti. Le otto lunghezze che, alla prima pausa, separavano gli ospiti dai padroni di casa hanno costretto Sassari a tentare un lungo inseguimento: quando gli strappi di Caleb Green e l’esplosività di Drew Gordon ricucivano lo strappo, Radosevic, Redding e Logan restituivano l’inerzia all’Alba e soffocavano il tifo del PalaSerradimigni. L’83-91 della sirena finale ha regalato ai tedeschi un vantaggio molto prezioso: per passare il turno, Sassari dovrà vincere a Berlino con almeno nove punti di scarto.

LE ALTRE: VALENCIA BATTE KHIMKI. Grazie a una grande prova di squadra, il Valencia ha battuto 75-59 il Khimki Mosca e ha avanzato la sua candidatura per i Quarti di EuroCup; nel match di ritorno, i russi saranno chiamati a un’autentica impresa. L’equilibrio non è mancato nelle sfide fra Khimik Yuzhne e Akyon TED Ankara (75-71), fra Ulm e Hapoel Gerusalemme (89-87) e fra Stella Rossa Belgrado e Lietuvos Rytas (88-82); le tre teste di serie cercheranno di ribaltare il doppio confronto nei match casalinghi della prossima settimana. L’unica squadra già sicura di giocare i Quarti di EuroCup è l’Unics Kazan: i russi hanno espugnato il parquet del Nymburk con un sonante 58-91.

Daniel Degli Esposti

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *