Kevin Brunetti
No Comments

Ligue 1, top 11 27° turno: spiccano Kalou e Jourdren

Nuovo capitolo della rubrica settimanale sui migliori del weekend francese, un Kalou travolgente stende l'Ajaccio, Jourdren salva il Montpellier

Ligue 1, top 11 27° turno: spiccano Kalou e Jourdren
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Il 27°  turno di Ligue 1 vede il tracollo del Monaco che perde 2-0 a Saint Etienne e scivola a -8 dal Paris Saint Germain uscito invece vincitore dalla sfida contro il Marsiglia. Sugli altri campi un ottimo Jourdren ferma il Lione sul pareggio allo Stade de Gerland e una doppietta di Tallo non basta a un Ajaccio molto ingenuo sconfitto in casa dal Lille grazie ad una tripletta di Kalou.

Ma eccoci finalmente alla nostra Top 11 di giornata che schieriamo con un 4-3-3:

Geoffrey Jourdren. In una giornata in cui nessun portiere giganteggia il numero uno del Montpellier salva i suoi in più di un occasione dando un grande contributo al pareggio conquistato dal Montpellier: 7,5

Jonathan Zebina. La vecchia conoscenza del calcio italiano dà un grande apporto al suo Tolosa nella vincente trasferta di Nizza sia in fase di copertura che in quella di spinta: 7

Mickael Tacalfred. I 19 palloni recuperati sottolineano la sua prestazione difensiva nella vittoria casalinga dello Stade de Reims ai danni di un non pervenuto Valenciennes, eccellente anche in fase di impostazione dove vanta anche una percentuale di passaggi vicina al 100%: 7,5

Alex. Il roccioso centrale parigino non lascia niente al caso e chiude tutti gli spazi a un evanescente Gignac e confermando la supremazia parigina sulla Ligue 1: 7,5

Maxwell. Bene in fase difensiva e ottimo in fase offensiva dove grazie ad un’invenzione di Ibrahimovic realizza la rete che sblocca il risultato nel big match di giornata: 7

Maxime Gonalons. Sicuramente il migliore dei suoi nel pareggio interno contro il Montpellier, cerca anche la rete ma gli viene più volte negata da un ottimo Jourdren: 7

Fabien Lemoine. Tanto bella quanto decisiva la sua bomba di destro dagli sviluppi di un corner nel match vinto contro il Monaco, pilastro del centrocampo del Saint Etienne: 7,5

Thibault Giresse. Conclude il centrocampo tutto francese il realizzatore della prima rete nella trasferta vincente del Guingamp a Rennes: 7

Junior Tallo. Il ragazzo in prestito dalla Roma impressiona contro il Lille mettendo a segno una bella doppietta, di ottima fattura il ”cucchiaio” con cui realizza la seconda rete: 7,5

Gianni Bruno. Entra nel secondo tempo e gli bastano 4′ per segnare e rimettere in parità la sfida tra Lorient e Bastia, decisivo: 7

Salomon Kalou: Eccoci al top player di giornata, l’Ajaccio gli consente di calciare due rigori per falli molto ingenui all’interno dell’Area di rigore, ma lui è bravissimo a battere Ochoa in entrambe le occasioni, chiude il match con una tripletta: 8

Kevin Brunetti (Twitter – @KevinBrunetti)

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *