Daniel Degli Esposti
No Comments

Premier League: sorride il Tottenham. Villans a valanga

Grazie a un gol di Soldado, gli Spurs battono il Cardiff e continuano l'inseguimento all'Europa. L'Aston Villa travolge il Norwich, Swansea-Crystal Palace 1-1.

Premier League: sorride il Tottenham. Villans a valanga
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Nella domenica di Premier League, gli Spurs battono 1-0 il Cardiff e si rilanciano in chiave europea. L’Aston Villa schianta il Norwich, Swansea-Palace 1-1.

TOTTENHAM AVANTI CON IL MINIMO SFORZO.Il Tottenham continua a credere nell’Europa: nel match interno della 28° giornata della Premier League, gli Spurs hanno battuto 1-0 il pericolante Cardiff e hanno accorciato le distanze sulla zona-Champions League. I ragazzi di Tim Sherwood hanno sfruttato il dialogo fra Adebayor e Soldado: l’attaccante spagnolo ha approfittato di un suggerimento del togolese per battere il portiere ospite e regalare al pubblico di White Hart Lane la gioia di un vantaggio tanto risicato quanto definitivo. La vittoria di questo pomeriggio ha consentito al Tottenham di raggiungere quota 53 punti e di portarsi a -6 dal secondo posto, occupato dal Liverpool e dall’Arsenal; sul fronte opposto, il Cardiff non è riuscito a muovere la sua classifica ed è rimasto al penultimo posto della Premier League. Nelle prossime settimane, la sua situazione rischierà di aggravarsi ulteriormente poiché i recuperi dei match saltati potranno far aumentare il distacco fra i gallesi e la zona-salvezza.

Benteke, attaccante dell'Aston Villa

Benteke, attaccante dell’Aston Villa.

ASTON VILLA A VALANGA. Nella domenica della Premier League, l’Aston Villa ha travolto 4-1 il Norwich e ha scavato un solco piuttosto significativo fra le sue maglie e la relegation zone. I padroni di casa hanno reagito molto bene al colpo a freddo che Hoolahan aveva inflitto loro al terzo minuto; l’attaccante belga Benteke ha risposto alla rete degli ospiti con una doppietta che ha incanalato il match sui binari dei Villans. La marcatura di Bacuna e l’autorete di Bassong hanno chiuso i conti prima dell’intervallo e hanno regalato tre punti preziosissimi ai padroni di casa. Nei prossimi turni della Premier League, il Norwich dovrà guardarsi dalla rimonta delle ultime della classe per evitare la beffa della retrocessione.

SWANSEA-CRYSTAL PALACE 1-1. Dopo gli sprechi e le beffe del San Paolo, lo Swansea si è riaffacciato alla Premier League e ha pareggiato in casa contro il Crystal Palace. Al 25°, De Guzman ha portato in vantaggio i Cigni, che hanno gestito abbastanza bene l’1-0 fino all’81°, quando Chico ha commesso un fallo che ha regalato un calcio di rigore e il vantaggio numerico agli ospiti. La trasformazione di Glenn Murray ha fissato il risultato finale sull’1-1 e ha impedito ai gallesi di allontanarsi dalla zona calda della classifica della Premier League.

RISULTATI. Everton-West Ham 1-0; Fulham-Chelsea 1-3; Hull City-Newcastle 1-4; Stoke City-Arsenal 1-0; Southampton-Liverpool 0-3; Aston Villa-Norwich 4-1; Swansea-Crystal Palace 1-1; Tottenham-Cardiff 1-0.

CLASSIFICA. Chelsea 63; Liverpool e Arsenal 59; Manchester City** 57; Tottenham 53; Everton* 48; Manchester United* 45; Newcastle 43; Southampton 39; West Ham e Aston Villa 31; Hull e Stoke 30; Swansea 29; Norwich 28; Crystal Palace* 27; WBA* 25; Sunderland** 24; Cardiff 22; Fulham 21.
* 1 partita in meno; ** due partite in meno.

Daniel Degli Esposti

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *