Manlio Mattaccini
No Comments

90esimo minuto Serie A: risultati e opinioni sulla 26.ma giornata

Torna alla vittoria il Genoa, 2-0 al Catania. Al Parma basta Parolo per battere il Sassuolo. Cigarini regala i 3 punti all'Atalanta, 0-0 tra Verona e Bologna

90esimo minuto Serie A: risultati e opinioni sulla 26.ma giornata
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Dopo lo 0-0 in Roma-Inter e l’anticipo in Sardegna all’ora di pranzo (Cagliari-Udinese 3-0) e in attesa dei due big-match di stasera, la serie A ha offerto cinque match interessantissimi sia per la corsa all’Europa League che per la lotta scudetto.Una rete di Cigarini all’87’ affonda ulteriormente il Chievo Verona di Corini, che aveva trovato il pareggio dieci minuti prima grazie al colpo di testa vincente di Dainelli.

Torna alla vittoria il Genoa di Gasperini contro il Catania di Maran. Antonelli e Sturaro regalano al Grifone una vittoria meritata contro una formazione costretta a giocare in 10 per oltre 60′ minuti causa l’espulsione di Bellusci.

Una rete siglata al 2′ da Marco Parolo lancia il Parma di Donadoni ad un solo punto dal quinto posto occupato dall’Inter. Ducali spreconi con Gargano e Cassano, Sassuolo sempre più in crisi e alla quinta sconfitta consecutiva. Alberto Malesani rischia l’ennesimo esonero.

Pareggio a reti inviolate tra il Verona di Mandorlini e il Bologna di Mandorlini che spreca una ghiotta occasione di espugnare il Bentegodi con il rigore fallito da Bianchi al 47′.

Vittoria cinica della Sampdoria di Sinisa Mihajlovic all’Olimpico di Torino. Okaka e una perla balistica di Gabbiadini puniscono oltremisura i granata di Ventura, autori di una prestazione di rilievo ma imprecisi in fase di conclusione. Un match gradevole che conferma il grande lavoro svolto in queste settimane dal tecnico serbo. Secondo sconfitta consecutiva per il Torino che comunque resta incollato al 6 posto in classifica che potrebbe valere la qualificazione alla prossima Europa League.

LIVORNO-NAPOLI (Domenica ore 18.30).

LIVORNO(3-5-2): Bardi, Ceccherini, Emerson, Coda, Mbaye, Benassi, Greco, Duncan, Mesbah, Emeghara, Paulinho.
NAPOLI(4-2-3-1): Reina, Maggio, Fernandez, Henrique, Ghoulam, Inler, Jorginho, Callejon, Hamsik, Mertens, Pandev.

FIORENTINA-LAZIO (Domenica ore 20.45).

FIORENTINA(4-3-3): Neto, Tomovic, Rodriguez, Savic, Vargas, Aquilani, Ambrosini, Mati Fernandez, Cuadrado, Matri, Ilicic
LAZIO(4-3-3): Berisha, Konko, Biava, Ciani, Radu, Gonzalez, Ledesma, Mauri, Candreva, Lulic, Klose.

MILAN-JUVENTUS (Domenica ore 20.45)

MILAN(4-2-3-1): Abbiati, De Sciglio, Bonera, Rami, Emanuelson, Montolivo, De Jong, Honda, Kakà, Taarabt, Pazzini.
JUVENTUS(3-5-2): Buffon, Barzagli, Bonucci, Caceres, Lichtsteiner, Marchisio, Pirlo, Pogba, Peluso, Llorente, Tevez.

Manlio Mattaccini

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *