Redazione
No Comments

MotoGpTest Day3: Rossi c’è ed è primo, bene la Ducati

Valenti Rossi lascia Sepang con il primo posto assieme a Pedrosa. Le Honda meglio sul passo gara, bene le Ducati che passano ufficialmente come moto OPEN.

MotoGpTest Day3: Rossi c’è ed è primo, bene la Ducati
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Valentino Rossi ha chiuso in vetta (seppure a pari merito con Dani Pedrosa) la tre giorni di test collettivi della MotoGP organizzata dall’IRTA. Il pesarese ha portato la sua Yamaha in cima alla lista dei tempi con il crono di 1:59.999 e a fine giornata si è dichiarato soddisfatto. Non è però riuscito a concludere la simulazione gara per un problema alla gomma anteriore.

per-Pedrosa-stesso-identico-tempo-di-Rossi

per Pedrosa stesso identico tempo di Rossi, entrambi primi

“Sono più che soddisfatto del lavoro svolto qui a Sepang. Abbiamo ottenuto un ottimo tempo e abbiamo avuto un buon passo ma dobbiamo migliorarlo. Posso dire che se il Gran Premio si corresse oggi potremmo essere in pole, ma la gara la vincerebbe Pedrosa. Mi sento più competitivo rispetto ad un anno fa, ma purtroppo nella simulazione gara abbiamo avuto un problema alla gomma anteriore. La Honda qui è ancora superiore, ma siamo stati sempre tra i primi.”

Capitolo nuova gomma Bridgestone, che sembravano non adattarsi alla Yamaha

“Abbiamo fatto molti progressi con il pneumatico 2014. Quando siamo venuti qui ad inizio mese ero stato un secondo più lento.”

Lorenzo solo sesto e in difficoltà. come te lo spieghi?

“Sono sicuro che in Qatar (prima gara) sarà lì a lottare per la vittoria.”

Il tuo futuro in MotoGP

“Si deciderà dai risultati del primo semestre 2014, ma sono più positivo rispetto a novembre.”

Pallocca Alessandro

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *