Connect with us

Europa League

Fiorentina-Esbjerg 1-1: viola agli ottavi contro la Juve

Pubblicato

|

Vincenzo Montella, allenatore della Fiorentina
362212_heroa

Ilicic, suo il gol dell’ 1-0

La Fiorentina è agli ottavi di Europa League. Finisce 1-1 all’Artemio Franchi il ritorno del match contro l’Esbjerg. Decisiva, quindi, la vittoria esterna per 3-1 di una settimana fa. Una gara tenuta sempre sotto controllo dagli uomini di Montella, che passano con Ilicic al 47′: splendido il calcio di punizione dell’ ex Palermo. Alla prima occasione da gol, poi, l’Esbjerg fa 1-1: al 90′ (e questo la dice lunga) Vestergaard fissa il pareggio. Agli ottavi di finale ci sarà la Juventus…

TABELLINO

Fiorentina, 4-3-3 : Rosati; Roncaglia, Compper, Rodriguez, Pasqual; Ambrosini, Pizarro, Borja Valero; Ilicic, Matos, Mario Gomez

Esbjerg, 4-2-3-1: Dubravka, Laursen, Lucena, Dropo-Ambpen, Knudsen; Bergvold, Andersen; Rasmussen, Pusic, Nielsen; Van Buren

GOL: 47′ Ilicic; 91′ Vestergaard

 

RIVIVI IL MATCH

91′ – Goooooooooolllllllllllllllll!!! Pareggio dell’ Esbjerg! Ha segnato Vestergaard. Tunnell su Commper e sinistro sul secondo palo. Gran gol dei danesi

89′ – Vargas! Gran sinistro al volo su assist di Borja Valero direttamente da calcio d’angolo

86′ – Borja Valero! Bomba di destro dai 30 metri, risponde alla grande Dubravka

83′ – Occasionissima Esbjerg: giocata d’alta classe di Nielsen che si libera di Rodriguez con una veronica e prova il destro a giro. Fuori di un soffio

80 ‘- Fase di stallo del match, i giochi sembrano praticamente chiusi. Ai danesi, a questo punto, servirebbero 4 gol per superare il turno

71′ – Occasione Fiorentina: gran lancio di Pizarro per Pasqual che calcia al volo di sinistro. Tiro però troppo entrale e Dubravka para

65′ – Si rivede la Fiorentina: gran destro del neoentrato Bakic dal limite dell’area. Palla che sfiora il palo.

52′ – Prima occasione del match per l’ Esbjerg: palla persa da Roncaglia a favore di Rasmussen che entra in area e calcia di sinistro: para Neto.

[youtube]http://youtu.be/1ZrAHjYAnJU[/youtube]

47′ – Gooooooooolllllllllllllllllllllllll!!!! Ilicic! 1-0 Fiorentina. Calcio di punizione perfetto dell’ ex giocatore del Palermo

45′ – Inizia il secondo tempo. Si riparte dallo 0-0

45′ – Finisce il primo tempo: Fiorentina-Esbjerg 0-0

38 ‘ – Ancora la Fiorentina in avanti. Punizione di Ilicic battuta corta per l’accorrente Pizarro. Il cileno prova la botta da fuori: palla a un soffio dal palo.

36′ – Ci riprova la viola: assist di tacco di Borja Valero per Matos, che si accentra dalla sinistra e prova la conclusione. Tiro forte e centrale, parato da Dubravka.

27′ – Occasione Fiorentina! Calcio d’angolo di Valero, svetta Compper che stacca e sfiora il palo alla destra del portiere

25′ – Il match non accenna ad accendersi. Gara noiosa e senza occasioni. Ovviamente dovrebbero essere i danesi a cercare di premere sull’acceleratore, ma la viola è in pieno controllo

15′ – Zero emozioni a Firenze: la viola tiene il match sotto controllo, un paio di iniziative sterili per l’Esbjerg

5′ – Avvio positivo dell’Esbjerg sul piano dell’atteggiamento. Gara ancora bloccata dal punto di vista tattico

1′ – Subito in avanti la Fiorentina: tiro di Ilicic dal limite dell’area, la conclusione di destro termina di poco a lato

Ore 21.00 – Tutto pronto all’ Artemio Franchi. Fiorentina-Esbjerg sta per iniziare

Ore 20.30 – L’arbitro dell’ incontro sarà Marijo Strahonja, 38enne croato. 

Ore 20.20 – Fiorentina imbattuta in Europa League: 6 vittorie e 1 pareggio. I viola hanno vinto le ultime sette partite europee giocate in casa, con una media gol di 2.7 a partita. L’Esbjerg invece non ha mai pareggiata in quest’Europa League: 4 vittorie e 3 sconfitte

Antonio Fioretto (@FiorettAntonio)

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending