Connect with us

Champions League

Champions, Galatasaray-Chelsea 1-1, un tempo per parte. Rivivi il match!

Pubblicato

|

Eden Hazard e Fernando Torres hanno segnato i due gol del Chelsea.

Un infuocato botta e risposta, acceso dal Mancio e con un Mourinho che non ha di certo perso l’occasione per agire da parafulmine e proteggere la squadra. A scaldare il match di Istanbul, come se ce ne fosse stato bisogno, ci hanno pensato i due allenatori : le “teste calde” Mancini e lo Special One. In comune una carriera ricca di successi, ma soprattutto l’aver allenato l’Inter e averla portata, con meriti divisi, nel più alto momento della propria storia da 40 anni a questa parte.
Per chi si è perso questo “simpatico” siparietto a distanza: Mancini si è autoattribuito parte del merito dei successi Europei dell’Inter, vantando di aver costruito le basi del gruppo vincente. Mourinho, abile conoscitore di tattiche mediatiche dei pre-partita, risponde che i nerazzurri con lui non giocavano mica in cinque (sottintendendo i grandi acquisti arrivati con lui nell’estate 2009). Risultato? Tanto veleno in circolo: il campo dirà a chi avrà fatto meno male. Per adesso, la sola unica certezza è che le squadre scenderanno in campo con undici calciatori per parte (bisogna vedere se sarà così al fischio finale…).

Galatasaray che si rituffa in Champions dopo l’incredibile e agghiacciante (in senso letterale) eliminazione ai danni della Juventus: quella formazione bianconera che l’anno scorso, un pò a sorpresa, eliminò ai gironi proprio i campioni in carica del Chelsea. Mourinho, alla sua esperienza-bis a Londra, dopo un inizio altalenante è in piena corsa per i due grandi obiettivi di stagione (addirittura è primo in Premier). Istanbul rappresenta il primo grande banco di prova, per capire se ha davvero chanches di giocarsi la Coppa in primavera. I giallorossi di Istanbul, di rincorsa in campionato, schiereranno le bocche di fuoco Sneijder e Drogba, entrambi in passato alla coorte del tecnico portoghese, e hanno tutte le intenzioni di incalanare la qualificazione in questo match d’andata, per limitare i danni nel ritorno a Stamford. Discorso opposto per il Chelsea, dove il punto fermo dell’attacco dovrebbe essere il solito Eto’o. Chissà se avrà gradito anche lui le chiaccherate del suo mister sulla sua età…
L’unico precedente in Champions è datato novembre 1999: finì 0-5. Nel girone vi era anche il Milan, che finì addirittura ultimo. Quell’anno, il Galatasaray di Hagi e company, “retrocesso” in Coppa Uefa, riuscì proprio a vincerla battendo ai rigori l’Arsenal.

FORMAZIONI UFFICIALI:

GALATASARAY (4-1-3-2): Muslera; Eboue, Cheydou, Balta, Telles; Hajrovic; Inan, Melo, Sneijder; Yilmaz, Drogba. All.: Mancini

CHELSEA (4-2-3-1): Cech; Ivanovic, Cahill, Terry, Azpilicueta; Ramires, Lampard; Willian, Schurrle, Hazard; Torres. All.: Mourinho

Diretta testuale su SportCafe24 dalle 20.40 
SECONDO TEMPO
93′ FINISCE QUA, con strette di mano tra i giocatori al fischio finale! Partita viva, a tratti nervosa ma sostanzialmente corretta! Un pareggio che non compromette nessuna delle due squadre, ma col Galatasaray che sarà costretto a Londra a segnare almeno una rete e uscire imbattuto!!
91′ Ultimo cambio della gara: nel Chelsea entra Oscar al posto di un impalpabile Hazard
90′ Saranno tre i minuti di recupero: partita molto calata negli ultimi minuti
85‘ Occasione per Snejider: brutta conclusione dal limite dell’area, non da lui
80′ Ultimo cambio per i turchi: esce proprio Drogba, entra Bulut
75′ Blues ora in difficoltà, incapaci di uscire palla al piede dalla propria metà campo: gli uomini di Mancini alla ricerca della seconda rete, utilissima in vista del ritorno
68′ Mourinho corre ai ripari con un doppio cambio: fuori Schurrle e Torres; dentro Mikel ed Eto’o
67′ Cech è costretto ad uscire come un gatto e salvare sull’accorrente Snejider
64′ PAREGGIO GALATASARAY:CHEDJOU!! Il gol era nell’aria già da qualche minuto: sugli sviluppi dell’ennesimo corner il difensore è lasciato incredibilmente solo di colpire di piede al volo e battere Cech! 1-1!
63′ PALO incredibile di Inan! Drogba serve di testa per il capitano, che a botta sicura deve solamente appoggiare in rete ma compie l’impresa di colpire il legno!! Chelsea graziato stavolta!
59′ Partita nervosa adesso: ammoniti in meno di due minuti Schurrle, Inan e Ramires!
53′ Incornata di Melo su corner di capitan Inan: palla a lato
52′ Occasione di Torres per il radoppio! Gran palla filtrante per el Nino, che resiste a due difensori e scaglia il tiro che però stavolta trova una grande risposta di Muslera, che devia in corner!
47′ Inizio arrembante dei padroni di casa, sulla falsariga della conclusione del primo tempo
46′ Riparte il match ! Mancini fa uscire dalla mischia Balta: al suo posto gli subentra Kaya
PRIMO TEMPO
47′ FINE PRIMO TEMPO! Un Chelsea molto ordinato è meritatamente in vantaggio! Galatasaray in crescita negli ultimi venti minuti, ma incapace di creare veri pericoli alla retroguardia avversaria!
45′ Saranno due i minuti di recupero
44′ Fioccano i cross in area Blues, alla ricerca dell’incornata di Drogba: ma finora gli uomini di Mourinho hanno sempre spazzato via con successo
38′ Galatasaray in crescita negli ultimi minuti: manca però l’occasione per mettere in seria difficoltà Cech
30′ Cambio a sorpresa di Mancini: fuori Hajrovic, non molto contento della decisione, entra Yekta
29′ Conclusione da fuori area di Hajrovic: Cech para senza problemi
27′ Occasione per Ramires: è servito da Schurrle, ma non ha lo spazio giusto per coordinarsi e calciare verso lo specchio
26′ Chiusura di Lampard in scivolata su Melo dentro l’area: intervento sul pallone, i turchi protestano
20′ Punizione per i Blues, da buona posizione: la conclusione di Lampard però non scende come vorrebbe, e va alta sopra la traversa
17′ Break del Gala: Hajrovic viene servito da sinistra, ma il suo mancino in corsa finisce in tribuna
14′ Willian: conclusione rasoterra da fuori area, parata non impossibile per Muslera
11‘ Ottimo palleggio dei Blues: i turchi fino a questo momento non ci hanno capito molto
9′ TORRES, CHELSEA IN VANTAGGIO!! Contropiede dei Blues: Azpilicueta scende sulla sinistra, Muslera esce ma il laterale spagnolo la mette in mezzo, dove Torres a porta praticamente sguarnita appoggia facile in rete!! 0-1!
6′ Brutto fallo di Felipe Melo su Willian: l’arbitro però non lo sanziona col giallo
4′ Uscita fuori area di Muslera: Willian tenta il pallonetto, ma il portiere riesce a spizzarla di testa e la mette in corner!
3′ Pallone buono di Snejider per Yilmaz: conclusione da dimenticare per lui
1′ Partita iniziata! A sorpresa non c’è Eto’o: Torres parte titolare!
Manlio Mattaccini

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending