Giuseppe Landi
No Comments

Serie A: la classifica senza errori arbitrali

Napoli e Juventus favorite di 6 punti, penalizzate Roma e Fiorentina rispettivamente di 6 e 7 punti

Serie A: la classifica senza errori arbitrali
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Panorama.it ha stilato la classifica di Serie A senza errori arbitrali, analizzando tutti gli episodi che hanno penalizzato o avvantaggiato i 20 club:

Roma 63 (6)
Juventus 60 (-6)
Fiorentina 52 (7)
Napoli 45 (-6)
Inter 43 (3)
Milan 40 (5)
Torino 37 (1)
Parma 37 (0)
Verona 36 (-3)
Lazio 32 (-3)
Atalanta 29 (1)
Udinese 29 (1)
Sampdoria 27 (-1)
Genoa 26 (-6)
Cagliari 21 (-4)
Livorno 21 (1)
Chievo 21 (0)
Sassuolo 19 (2)
Bologna 19 (-2)
Catania 17 (-2)

LE BIG – Guardando l’alta classifica balza subito all’occhio di ogni tifoso la situazione della Roma, che si ritrova parecchio svantaggiata nei confronti della Juventus. Addirittura 6 i punti in più che dovrebbe avere il club giallorosso, 6 in meno invece quello bianconero. Da notare anche la zona Champions League, quel terzo posto ambito da Napoli e Fiorentina. Proprio i viola sono la squadra più penalizzata, meritevole del terzo posto con 52 punti, 7 punti in più di quelli che recita la classifica reale. Al quarto posto il Napoli con 6 punti guadagnati grazie ad errori dei direttori di gara. Penalizzate sono anche le milanesi, con l’Inter che sarebbe a 43 punti, 3 in più del Milan (che invece si ritrova a 37).

CENTRO CLASSIFICA – Per quanto riguarda invece le zone meno nobili della graduatoria, quindi la zona centrale, posizione praticamente invariate, anche se l’Hellas Verona e la Lazio sarebbero avvantaggiati di 3 punti. Manca un punto a Torino, Atalanta e Udinese, si compensano pienamente invece gli errori arbitrali per il Parma. Un punto in più invece per la Sampdoria di Mihajlovic.

ZONA SALVEZZA – Nella zona a rischio Genoa nettamente favorito da errori arbitrali, con il Grifone che dovrebbe avere addirittura sei punti in meno e ritrovarsi quindi a lottare per la salvezza, così come il Cagliari, avvantaggiato di 4 punti. Nelle ultime tre posizione il Sassuolo avrebbe 2 punti in più, 2 punti in meno invece per Bologna e Catania.

Giuseppe Landi (@Beppe_SC24)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *