Connect with us

Football

Parma-Fiorentina 2-2: i viola agguantano il pari nel finale

Pubblicato

|

Dopo un ottimo avvio di partita della Fiorentina, padrona del campo per 35 minuti, è il Parma a salire in cattedra col gol di Cassano al 40′. Neanche il tempo di rifiatare che Cuadrado risolve la situazione. Nella ripresa la partita si fa più accesa ma anche più divertente: nonostante i viola rimangano un uomo in meno a causa dell’espulsione di Diakite e subiscano il gol di Amauri, Mati Fernandez tira fuori dal cilindro una punizione che regala un punto prezioso proprio nei minuti finali.

PARMA – Mirante, Coric, Palladino, Gobbi, Felipe, Obi, Schelotto, Munari, Mauri, Rossini, Nyantakyi.

FIORENTINA – Neto; Savic, Diakitè, Rodriguez, Tomovic; Aquilani, Pizarro, Borja Valero; Cuadrado, Matri, Joaquin.

RIVIVI IL MATCH CON LA DIRETTA TESTUALE!

95′ – FINE PARTITA: Al Tardini il match si conclude sul 2-2.

94′ – DOPPIA ESPULSIONE!: Valero e Munari espulsi per aver acceso una rissa 

90′ – 4 MINUTI DI RECUPERO.

89′ – CAMBIO PARMA: Fuori Biabiany dentro Palladino.

88′ – INCREDIBILE PAREGGIO FIORENTINA: Fernandez batte Mirante con una punizione esemplare. 2-2 palla al centro.

85′ – ALTRO CAMBIO PARMA: fuori Cassano, dentro Schelotto.

80′ – CAMBIO PARMA: Fuori Marchionni, dentro Munari.

75′ – Nonostante lo scorrere dei minuti, le squadre continuano ad attaccare e a correre per tutto il campo; nonostante il risultato è una gara davvero piacevole.

72′ – Ancora dalla distanza Pizarro che però non è fortunato.

70′ – La difesa del Parma regge l’assalto della Fiorentina che sembra un leone a cui sono stati strappati gli artigli.

69′ – ALTRO CAMBIO FIORENTINA: Fuori Matri, dentro Ilicic.

67′ – I viola provano la reazione d’orgoglio anche se numericamente inferiori: nonostante per i viola

65′ – Il Parma continua ad affondare il colpo: Marchionni prova dalla distanza ed accarezza la traversa di Neto.

60′ – CAMBIO FIORENTINA: fuori Joaquin, dentro Gomez

58′ – La Fiorentina sotto di un gol e con un gol in meno ci prova dalla distanza con Aquilani.

53′ – ESPULSIONE DIAKITE: La partita si sta innervosendo tantissimo e a farne le spese è Cassano che viene steso da Diakite che si becca il secondo giallo e dunque il cartellino rosso.

50′ – RIGORE PER IL PARMA E 2-1: Tomovic atterra in gamba tesa Biabiany in area e si becca il giallo. Dal dischetto si presenta Amauri che spiazza Neto e riporta in parità il risultato.

46′ – Si ricomincia. Inizia la ripresa al Tardini.

Fine Primo Tempo

45′ – Ancora Fiorentina: questa volta è Matri che nonostante sia stato bilanciato da un difensore è riuscito a tirare mettendo la sfera di poco a lato.

43′ – PAREGGIO IMMEDIATO FIORENTINA: Dalla sinistra Matri fa partire un cross per Borja Valero che non ci arriva per un soffio; ci arriva invece Cuadrado che a rimorchio tiro e batte Mirante.

40 ‘- GOL PARMA: DOPO IL BUON MOMENTO DELLA FIORENTINA E’ CASSANO A PORTARE IN VANTAGGIO I SUOI: Amauri si porta a spasso Rodriguez che gli concede il fondo; da posizione defilata mette al centro un assist tagliato per Cassano che deve solo piazzare

38′ – Cuadrado lascia partire  un tiro violentissimo che però viene deviato; sarebbe stato davvero pericoloso se fosse arrivato in porta.

28′ – Tiro di Biabiany che prende un giro pericoloso e finisce di poco a lato; Neto se l’è vista brutta questa volta.

13′ – Joaquin a terra dopo un brutto scontro.

11 – Partita molto divertente: entrambe le squadre non hanno perso tempo a studiarsi e si sono lanciate subito in attacco.

10′ – Ci prova il Parma con Amauri che si infila in area viola ma Rodriguez senza fronzoli spazza lontano.

8′ – Ancora una conclusione da lontano della Fiorentina; questa volta ci prova Borja Valero ma la conclusione è ribattuta da Lucarelli.

4′ – Prima occasione di Quadrado da lontano; la sfera non crea problemi a Mirante.

Fabio Pengo

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending