Connect with us

Basket

Nba, i risultati della notte: Belinelli e Mills trascinano gli Spurs, Phoenix in rimonta

Pubblicato

|

Marco Belinelli, Sportcafe24 Nba

Queste le sintesi di SportCafe24.com delle partite di Nba:

PORTLAND TRAIL BLAZERS – SAN ANTONIO SPURS 109-111

San Antonio nella notte vince a Portland grazie ancora ad una grande prestazione di Marco Belinelli, che trascina la sua squadra insieme al compagno Patty Mills. Assenze pesanti da registrare in entrambe le squadre: nei Blazers l’All Star Aldridge, mentre sono ben tre gli assenti di casa Spurs, Parker, Duncan e Leonard. San Antonio passa subito in vantaggio grazie a due splendide triple di Belinelli, ma la reazione dei padroni di casa non tarda ad arrivare, andando così al riposo con il tabellone che recita +1 Portland. La ripresa si apre ancora una volta con una tripla di Belinelli prima dei punti consecutivi di Ginobili e Mills che portano gli Spurs al vantaggio in doppia cifra. Ma Lillard trova una serie di canestri e firma il pareggio a poco più di un minuto dalla fine. Ma è ancora Beli con un’altra tripla a timbrare un canestro pesantissimo, prima dell’assist a Splitter che vale il +5 e la partita è chiusa.

Portland Trail Blazers: Lillard 31, Williams 19, Matthews 18, Lopez 11, Wright 10, Robinson 10. Rimbalzi: Lopez 14. Assist: Lillard 6.

San Antonio Spurs: Mills 29, Belinelli 20, Green 16, Ginobili 16, Splitter 15, Diaw. Rimbalzi: Green 7. Assist: Joseph 4, Ginobili 4.

Marcus Morris, Phoenix Suns

Marcus Morris autore di 10 punti consecutivi, decisivi per la vittoria su Boston

PHOENIX SUNS – BOSTON CELTICS 100-94

I Suns battono i Celtics in rimonta dopo una grande reazione. In svantaggio di 9 punti per una tripla di Rondo nel terzo quarto, Phoenix ha ribaltato il risultato con un parziale di 17-0 tra il penultimo e l’ultimo quarto, grazie anche ai 10 punti consecutivi di Marcus Morris. Boston non ha avuto la giusta cattiveria per chiudere la partita, avendo anche l’opportunità nel finale di andare a -3 prima con Rondo poi con Sullinger.

Phoenix Suns: Morris 18, Dragic 17, Green 17, Frye 15, Morris 11, Tucker 10. Rimbalzi: Tucker 11. Assist: Tucker 6, Dragic 6.

Boston Celtics: Bass 18, Rondo 18, Green 17, Sullinger 11. Rimbalzi: Bass 8, Sullinger 8. Assist: Rondo 10.

Carmelo Anthony

Carmelo Anthony con i suoi 42 punti trascina i Knicks alla vittoria contro i Pelicans

NEW ORLEANS PELICANS – NEW YORK KNICKS 91-98

I Knicks vincono in casa dei Pelicans grazie al solito Carmelo Anthony, nonostante qualche brivido nel finale dopo i punti di JR Smith ad inizio ultimo quarto. Ma Anthony segna 13 punti consecutivi, compreso un tiro a pochi secondi dalla fine che mette il punto esclamativo sul match.

New Orleans Pelicans: Gordon 28, Davis 14, Rivers 14, Roberts 10. Rimbalzi: Davis 10. Assist: Roberts 4.

New York Knicks: Anthony 42, Smith 19, Hardaway 16. Rimbalzi: Chandler 11. Assist: Felton 8.

QUESTA NOTTE – Tre le partite in programma nella notte:

02:00 – Milwaukee Bucks – Denver Nuggets
02:00 – Oklahoma City Thunder – Miami Heat
04:30 – Golden State Warriors – Houston Rockets

Giuseppe Landi (@Beppe_SC24)

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending