Connect with us

Champions League

Champions League, Milan-Atletico Madrid 0-1: Rivivi il match!

Pubblicato

|

L'Atletico Madrid di Diego Simeone è campione di Spagna

L’unica italiana a rappresentarci nell’Europa che conta questa sera, alle 20:45, affronta a “San Siro” l’Ateltico Madrid di Simeone nell’andata degli ottavi di finale di Champions League. Un test molto importante per il nuovo Milan di Seedorf, quasi decisivo per la valenza che può avere una gara, in confronti di andata e ritorno. La sfida è praticamente inedita in Champions e tra i due club si ricorda solo una gara nelle varie competizioni, nella Coppa Latina del 1951 dove i rossoneri si imposero 4-1. Ma il match di oggi guarda al presente, con in palio la qualificazione ai quarti, e anche al futuro con il progetto Seedorf, legato alla sua “filosofia di gioco”; stasera, però, conterà il risultato, affinché Kakà e compagni arrivino alla sfida del “Vicente Calderon”, tra tre settimane, con almeno con due risultati su tre a favore.

ATLETICO – Il 3-0 con cui i colchoneros hanno abbattuto sabato scorso il Valladolid ha fatto capire al Milan che le tre sconfitte precedenti, tra Coppa del Re e Liga, sono state soltanto il frutto di dieci giorni completamente negativi; l’Atletico, comunque, ricordiamo che è primo in campionato, è arrivato primo nel girone di qualificazione e ora vuole consacrarsi, alzandosi al livello delle prime otto big d’Europa. Un fase di crescita esponenziale per la formazione di Simeone, ex Inter e che riassaporerà l’aria del derby, ma sotto un’altra veste. Nello scacchiere dell’argentino è Diego Costa la punta di diamante, capace di fare ben 26 reti in stagione; l’organizzazione e la manovra profonda e veloce sono le caratteristiche principali dei Rojiblancos, molto solidi dietro e incredibilmente cinici davanti. Ecco, il Milan deve stare attento in fase difensiva e provare a sfondare qual muro con le armi a disposizione di Seedorf.

MILAN – L’olandese sa che questa partita potrà segnare una della pagine importanti della sua storia rossonera, anche da allenatore. E dunque, proverà a giocarsela all’attacco, come vuole il suo credo tattico; ma dietro a Balotelli ci sarà il recuperato Kakà, la verve del marocchino Taarabt e, molto probabilmente, sull’out di destra verrà schierato Poli per dare sostanza al centrocampo e per aiutare De Sciglio più dietro. Quindi, un sistema di gioco che mira ad attaccare ma anche a guardarsi le spalle, perché è importante vincere, ma è fondamentale non perdere. In mediana Essien e De Jong proveranno a ringhiare sulle caviglie degli ospiti, davanti ad una difesa che vede oltre a De Sciglio a destra, Emanuelson sulla fascia opposta e Rami e Bonera centrali.

I precedenti del Milan con le squadre spagnole sono abbastanza favorevoli, con i rossoneri che in 24 occasioni  hanno affrontato avversari spagnoli è ili bilancio è di:  11 vittorie, 7 pareggi e 6 sconfitte. Solo 8 invece i precedenti tra Atletico Madrid e squadre italiane, di cui 3 vittorie, 1 pareggio e 4 sconfitte.

Il portoghese Pedro Proenca sarà l’arbitro dell’incontro. Infine, prima dell’inizio della gara, Il Milan omaggerà la Primavera di Filippo Inzaghi, reduce della vittoria nella Viareggio Cup, facendo fare un giro di campo alla squadra con la coppa in mano, per ricevere il meritato e caloroso applauso di San Siro.

Le probabili formazioni delle due squadre:

MILAN (4-2-3-1): Abbiati; De Sciglio, Bonera, Rami, Emanuelson; De Jong, Essien; Poli, Kakà, Taarabt, Balotelli. All. Seedorf

ATLETICO MADRID (4-4-2): Courtois; Juanfran, Miranda, Godìn, Insua; Arda Turan, Gabi, Mario Suarez, Koke; Diego Costa, Raul Garcia. All. Simeone

Torna l’appuntamento con la Champions League su SportCafe24.com: seguiremo il big match di San Siro in radiodiretta a partire dalle 20.40 con aggiornamenti sull’altra partitissima fra Arsenal-Bayern Monaco.

LIVE DEL MATCH DALLE ORE 20.40 A CURA DI NICOLETTA PEZZINO

20.40 – Ci siamo! Le  due squadre sono ancora dentro il tunnel e stanno aspettando di entrare. Manca ormai poco per il fischio d’inizio!

20.44 – Entrambe le formazioni sono sul campo da gioco. Buona partita a tutti!

1′ – Partiti!

3′ – Atletico subito nell’area di rigore del Milan!

7′ – Cross di Juanfran ma nessuno dell’Atletico arriva sul pallone. Milan in difficoltà in questi primi minuti.

9′ – Calcio di punizione per il Milan! Miranda commette fallo su Balotelli.

10′ – Punizione di Balotelli ma il tiro esce abbondantemente fuori.

14′ – TRAVERSA DI KAKA’!!! Sinistro del brasiliano che viene deviato da Courtois. Prima vera occassione della partita!!

17′ – PALLA GOL MILAN!!!! Cross perfetto di Rami e colpo di testa di Poli ma il portiere spagnolo con un miracolo nega il gol del vantaggio ai rossoneri!! Milan pericoloso!!!

20′ – Ammonito Insua

22′ – Grande giocata di Balotelliche viene atterrato da Godin

25′ – Primo cambio obbligatorio per il Milan: non ce la fa De Sciglio che non recupera dallla botta subita, entra Abate

27′ – Mischia nell’area di rigore del Milan. Calcio d’angolo per l’Atletico Madrid messo fuori però da Balotelli

30 ‘ – OCCASIONE MILAN!! Intesa Balotelli-Kakà ma il tiro del brasiliano accarezza la traversa

33′ – Balotelli a bordocampo per essere assistito dallo staff medico a causa di un taglio al labbro subito da una manata di Miranda

35′ – Brivido per il Milan! Cross in area ma Abate arriva per primo e manda il pallone in calcio d’angolo

 37 ‘ – POLI VA GIU’ IN AREA DI RIGORE!  Ma l’arbitro non assegna il rigore. Ocassione dubbia.

40′ – Ammonito Suarez

42′ – Altra occasione per il Milan! Ci prova Balotelli con un tiro a giro, niente da fare!! La palla non vuole entrare!!

43′ – Ammonito anche Abate per fallo su Koke

44′ – Calcio di punizione per l’Atletico: palla in area ma spazza sempre Balotelli.

45′ – 1 minuto di recupero.

FINE PRIMO TEMPO! MILAN – ATLETICO MADRID 0-0

46′ – Inizia il secondo tempo

48′ – Destro a giro di Raul Garcia che non riesce a trovare lo specchio della porta

50′ – Rovesciata di Diego Costa che termina sopra la traversa! Svista di Abate che lascia libero l’attaccante spagnolo

55′ – Gioco fermo: problema fisico per Raul Garcia che viene soccorso dallo staff medico dell’Atletico

58′ – Conclusione di Taarabt che viene però smorzata dal difensore avversario, tutto facile per Courtois

60′ – Cartellino giallo per Bonera che commette fallo su Diego Costa

64′ – Punizione dai 35 metri per il Milan: si incarica Balotelli ma la conclusione è deviata. Calcio d’angolo per il Milan.

65′ – Colpo di testa di Essien ma non riesce ad indirizzare il pallone

69′ – Ammonito Diego Costa per un fallo su Balotelli. Punizione dalla distanza per il Milan

70′ – La punizione viene deviata dalla barriera. ATTENZIONE: Balotelli è dolorante ad una schiena.

74′ – Primo cambio per l’Atletico: esce Arda Turan, entra Rodriguez

75′ – Contropiede pericoloso dell’Atletico: Abbiati interviene in due tempi su Raul Garcia

77′ – Mario Balotelli non ce la fa, entra Pazzini!

79′ – Un altro cambio per l’Atletico: esce Garcia, entra Adrian Lopez

83′ – GOL ATLETICO!! DIEGO COSTA di testa!

86′ – PALLA GOL MILAN! SILURO DI RAMI, CONCLUSIONE DI POCO FUORI!

90′ – 3 minuti di recupero

91 ‘ – Punizione a limite per l’Atletico. Ammonito Rami.

92′ – Giallo anche per Lopez per fallo di Taarabt

93′ – FINISCE QUI! MILAN – ATLETICO MADRID 0-1

Dario Greco & Nicoletta Pezzino

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending