Jacopo Gino
No Comments

Pagelle Verona-Torino: CercImmobile spettacolari, Toni da solo non basta

Il Toro batte il Verona e lo raggiunge in classifica, creando un terzetto a quota 36 punti che lotterà fino alla fine per un posto in Europa League

Pagelle Verona-Torino: CercImmobile spettacolari, Toni da solo non basta
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Avete mai visto un Toro volare? Ebbene sì il miracolo, compiuto in particolare da mister Ventura e dalla coppia gol Immobile-Cerci, diventa giornata dopo giornata sempre più reale. Schiantato il Verona in trasferta con il netto risultato di 1-3, i granata si sono permessi addirittura di concedere un tempo intero ai padroni di casa prima di ribaltare completamente la situazione nella seconda frazione di gioco. In gol Toni per i veneti, Immobile, Cerci ed El Kaddouri per gli ospiti. La lotta all’ultimo posto in EL è una questione tra Verona, Torino e Parma; adesso neanche il risultato del derby di Torino della prossima giornata è scontato. Di seguito le pagelle di Verona-Torino.

VERONA

Verona-Torino: Halfredsson il migliore per i padroni di casa

Verona-Torino: Halfredsson il migliore per i padroni di casa

Rafael 5,5: Sul gol di Immobile si trova a tu per tu con l’attaccante e sceglie il lato sbagliato, sul gol di Cerci non può nulla mentre il gol di El Kaddouri si poteva evitare. Non una prestazione brillantissima insomma.

Cacciatore 5,5: Tiene bene Masiello ma soffre terribilmente El Kaddouri (Martinho s.v.)

Marques 5: Prestazione terribile nel secondo tempo, gli attaccanti granata passano da tutte le parti

Moras 5: Idem come per quanto riguarda il collega di reparto

Agostini 5,5: Il primo tempo è una pacchia per tutta la difesa veneta, nella seconda frazione il brusco risveglio e la debacle

Romulo 6: Prestazione positiva per l’ex Fiorentina, si propone bene davanti

Donadel 4,5: Fuori forma e terribilmente lento: in fase di copertura è inesistente, in fase di appoggio impreciso

Halfredson 7: Perlomeno ci prova, dando tanta qualità al centrocampo orfano di Jorginho (Marquinho s.v.)

Iturbe 6: Quando si accende salta gli avversari come birilli, peccato che vada ancora troppo a sprazzi (Sala 6: entra e ci mette tanta personalità)

Toni 6: Il sempreverde Toni arriva a quota 12 gol in stagione grazie al calcio di rigore realizzato. Lotta in  mezzo alla difesa granata, ma è male assistito dai compagni

Gomez 5,5: Il talento c’è, ma bisogna farlo maturare con calma. Prova abbastanza incolore.

All. Mandorlini 6: Si salva perché sta compiendo un miracolo, ma il crollo del secondo tempo non è da sottovalutare

TORINO

Padelli 6: Sul rigore è spiazzato, per il resto viene poco impegnato

Verona-Torino: El Kaddouri, autore del terzo gol

Verona-Torino: El Kaddouri, autore del terzo gol

Bovo 6: Mette l’esperienza dove non arriva con il fisico, ingenuo sul calcio di rigore

Glick 6,5: Il capitano del Toro si comporta da vero leader e vince il duello con Toni

Moretti 6: Prova positiva, grazie anche ad un Iturbe non troppo pericoloso in area di rigore

Darmian 6,5: L’ex Milan sta veramente impressionando per le prestazioni ottime

El Kaddouri 7: Prova di qualità condita dal gol del definitivo 3-1 (Farnerud s.v.)

Vives 6: Prova buona in contenimento

Kurtic 6,5: Insieme a El Kaddouri sostiene bene l’attacco del Toro

Cerci 7,5: Non c’è più niente da dire, è il vero leader del gruppo. Parte spesso da lontano ma anche questa volta timbra il cartellino con un gol super. (Meggiorini s.v.)

Immobile 7,5: Riporta in parità il match con un dei tanti tagli che hanno messo in crisi la serata del Verona. Sfrutta la sua velocità contro i lenti difensori avversari (Larrondo s.v.)

All. Ventura 7: La squadra parte malissimo, ma nell’intervallo la strigliata serve eccome: nella seconda frazione 3 gol all’attivo e una prestazione che lascia ben sperare (campioni d’Italia permettendo) anche per la prossima giornata con la Juve.

Jacopo Gino 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *