Connect with us

Football

Pagelle Verona-Torino: CercImmobile spettacolari, Toni da solo non basta

Pubblicato

|

Torino Napoli: la coppia goal del Torino cerca riscatto questa sera

Avete mai visto un Toro volare? Ebbene sì il miracolo, compiuto in particolare da mister Ventura e dalla coppia gol Immobile-Cerci, diventa giornata dopo giornata sempre più reale. Schiantato il Verona in trasferta con il netto risultato di 1-3, i granata si sono permessi addirittura di concedere un tempo intero ai padroni di casa prima di ribaltare completamente la situazione nella seconda frazione di gioco. In gol Toni per i veneti, Immobile, Cerci ed El Kaddouri per gli ospiti. La lotta all’ultimo posto in EL è una questione tra Verona, Torino e Parma; adesso neanche il risultato del derby di Torino della prossima giornata è scontato. Di seguito le pagelle di Verona-Torino.

VERONA

Verona-Torino: Halfredsson il migliore per i padroni di casa

Verona-Torino: Halfredsson il migliore per i padroni di casa

Rafael 5,5: Sul gol di Immobile si trova a tu per tu con l’attaccante e sceglie il lato sbagliato, sul gol di Cerci non può nulla mentre il gol di El Kaddouri si poteva evitare. Non una prestazione brillantissima insomma.

Cacciatore 5,5: Tiene bene Masiello ma soffre terribilmente El Kaddouri (Martinho s.v.)

Marques 5: Prestazione terribile nel secondo tempo, gli attaccanti granata passano da tutte le parti

Moras 5: Idem come per quanto riguarda il collega di reparto

Agostini 5,5: Il primo tempo è una pacchia per tutta la difesa veneta, nella seconda frazione il brusco risveglio e la debacle

Romulo 6: Prestazione positiva per l’ex Fiorentina, si propone bene davanti

Donadel 4,5: Fuori forma e terribilmente lento: in fase di copertura è inesistente, in fase di appoggio impreciso

Halfredson 7: Perlomeno ci prova, dando tanta qualità al centrocampo orfano di Jorginho (Marquinho s.v.)

Iturbe 6: Quando si accende salta gli avversari come birilli, peccato che vada ancora troppo a sprazzi (Sala 6: entra e ci mette tanta personalità)

Toni 6: Il sempreverde Toni arriva a quota 12 gol in stagione grazie al calcio di rigore realizzato. Lotta in  mezzo alla difesa granata, ma è male assistito dai compagni

Gomez 5,5: Il talento c’è, ma bisogna farlo maturare con calma. Prova abbastanza incolore.

All. Mandorlini 6: Si salva perché sta compiendo un miracolo, ma il crollo del secondo tempo non è da sottovalutare

TORINO

Padelli 6: Sul rigore è spiazzato, per il resto viene poco impegnato

Verona-Torino: El Kaddouri, autore del terzo gol

Verona-Torino: El Kaddouri, autore del terzo gol

Bovo 6: Mette l’esperienza dove non arriva con il fisico, ingenuo sul calcio di rigore

Glick 6,5: Il capitano del Toro si comporta da vero leader e vince il duello con Toni

Moretti 6: Prova positiva, grazie anche ad un Iturbe non troppo pericoloso in area di rigore

Darmian 6,5: L’ex Milan sta veramente impressionando per le prestazioni ottime

El Kaddouri 7: Prova di qualità condita dal gol del definitivo 3-1 (Farnerud s.v.)

Vives 6: Prova buona in contenimento

Kurtic 6,5: Insieme a El Kaddouri sostiene bene l’attacco del Toro

Cerci 7,5: Non c’è più niente da dire, è il vero leader del gruppo. Parte spesso da lontano ma anche questa volta timbra il cartellino con un gol super. (Meggiorini s.v.)

Immobile 7,5: Riporta in parità il match con un dei tanti tagli che hanno messo in crisi la serata del Verona. Sfrutta la sua velocità contro i lenti difensori avversari (Larrondo s.v.)

All. Ventura 7: La squadra parte malissimo, ma nell’intervallo la strigliata serve eccome: nella seconda frazione 3 gol all’attivo e una prestazione che lascia ben sperare (campioni d’Italia permettendo) anche per la prossima giornata con la Juve.

Jacopo Gino 

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending