Connect with us

Football

Pagelle Roma-Sampdoria 3-0: Destro implacabile, Samp svuotata

Pubblicato

|

Mattia Destro decisivo per la Roma

ROMA

De Sanctis Voto 6 – La Samp non crea nessun pericolo particolare, lui comanda la difesa con la solita dose di urla e richiami – Nostromo

Maicon Voto 5,5 – Poco incisive le sue discese, segnale che la miglior condizione è lontana. La prova arriva con l’infortunio all’inizio della ripresa – Sottotono (dal 55′ Romagnoli Voto 6,5 – Un veterano di 19 anni, defilato sulla sinistra non demerita, chiudendo e spingendo – Esperto)

Castan Voto 6,5 – Solito muro, argina Eder con una facilità disarmante e rimbalza ogni tentativo di Okaka. La crescita di questo ragazzo è impressionante – Diga

Benatia Voto 6 – Gioca bene, ma rischia il pasticcio con un fallo di mano in area netto e volontario, sfuggito agli occhi degli arbitri – Fortunato (dal 72′ De Rossi Voto 6 – Entra a partita già chiusa ma non demerita da centrale difensivo – Abbassato)

Torosidis Voto 6 – Soffre Gabbiadini nella prima parte di gara, quando le cose si risolvono in favore della Roma tutto va in discesa anche per lui – Crescente

Strootman Voto 6,5 – Fare il regista davanti alla difesa non è esattamente il suo ruolo preferito, ma lo svolge con la solita diligenza tattica – Completo

Pjanic Voto 7,5 – Ha due calamite al posto dei piedi. Gioca un’infinità di palloni e tutti con una classe straordinaria. Gran gol, Juninho sarà orgoglioso di lui – Divino

Nainggolan Voto 6,5 – Fa argine davanti alla difesa, cala quando Garcia lo scambia con Strootman. Inizia a trovarsi con i compagni – Inserito

Florenzi Voto 7 – Unisce la generosità di un mediano al tocco di palla di un trequartista. Apertura splendida nell’azione del 3 a 0 – Tuttofare

Gervinho Voto 6,5 – Corre e dribbla come al solito, non trova la via della rete ma si ricicla come assist-man – Generoso

Destro Voto 8 – 9 partite e 6 gol. Basta questo dato a far capire l’impatto dell’ex Siena dal ritorno post infortunio – Implacabile (dall 81′ Bastos S.V.)

All. Garcia 7 – La sua Roma soffre in avvio, ma quando riesce a sbloccarla poi non si ferma più. Ottima ripartenza dopo lo stop di Napoli – Ricaricato

SAMPDORIA

Da Costa Voto 6 – Potrebbe fare di più sulla punizione di Pjanic che buca la barriera. Incolpevole nelle reti di Destro – Perforato

De Silvestri 5,5 – Fino al vantaggio giallorosso riesce a tenere bene Gervinho. Dall’ 1 a 0 in poi non lo prende più – Superato

Mustafi Voto 6 – Fa quello che può sullo scatenato Destro, riuscendo a chiuderlo dove possibile. Non ha sulla coscienza le reti subite – Sufficiente

Gastaldello Voto 5,5 – Troppo nervoso, esagera nelle entrate ruvide. Paradossalmente nel finale viene espulso nell’unica occasione dove non prende l’avversario – Picchiaduro

Regini Voto 6 – Graziato dalla serata storta di Maicon, ma davanti si vede col contagocce – Timido

Palombo Voto 5,5 – Inizia bene, prima di essere travolto dalla marea giallorossa. L’unico a provarci nella ripresa, ma non basta – Sommerso (dal 64′ Obiang Voto 6 – Frizzante, ma ormai è tardi – Corridore)

Wszolek Voto 5 – Prova a farsi vedere, ma sbaglia troppo. Protesta giustamente sull’episodio da rigore di Benatia – Stoppato (dal 56′ Okaka Voto 5,5 – Prova a metterci fisico e voglia, ma non sembra in forma – Imballato)

Krsticic Voto 5,5 – Partita con luci e ombre, come per tutti i blucerchiati. Inizia bene ma si scioglie come neve al sole dopo la mezz’ora – Spento

Soriano Voto 6 – Solito lavoro sporco al servizio della squadra. Corre come un dannato, ma oggi è poco seguito – Motorino (dall’ 85′ Fornasier S.V.)

Eder Voto 5,5 – Lui ci prova, ma la coppia Castan-Benatia non è in giornata di regali – Accerchiato

Gabbiadini Voto 6 – La sua capacità di sacrificio è ammirevole. Sempre al servizio della squadra, un giocatore prezioso – Ammirevole

All. Mihajlovic Voto 5,5 – La sua Samp inizia bene, ma alle prime difficoltà esce dal match. Il carattere è rimasto a Genova, ma in un girone di ritorno così intenso la tensione non può essere sempre al top – Svuotato

Simone Viscardi

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending