Connect with us

Prima Pagina

Pagelle Genoa-Udinese 3-3: ottimo Muriel, doppio Gila

Pubblicato

|

bertolacci Genoa-Palermo

Con una doppietta Gilardino raddrizza una partita che l’Udinese stava dominando, andando addirittura in vantaggio di due gol. In evidenza le prestazioni dei due e di Badu.

Genoa-Udinese 3-3

Alberto Gilardino, autore di due gol

GENOA:

Perin 6: Nessuna colpa per il portiere rossoblù che con delle parate salva almeno il pareggio. Vittima di una difesa imprecisa e poco attenta.

Burdisso 5.5: Gioca bene ma è stato un errore abbastanza pesante il lasciarsi sfuggire Widmer e, con il fallo, concedere il terzo gol all’Udinese su rigore.

Portanova 5.5: Il capitano, insieme ai suoi compagni di reparto soffre la velocità di Muriel e compagnia.

Marchese 6: Non fa errori clamorosi, ma anche lui soffre la velocità degli attaccanti bianconeri.

Motta 6: Bene in attacco, in difesa un pò meno. Un’ottima parata di Scuffet gli nega il gol.

Matuzalem 6: Dopo un brutto primo tempo, si riscatta nel secondo.

Sturaro 6: Prova di quantità.

De Ceglie 4.5: Non gioca come ci si aspetterebbe, sembra ancora non aver recepito bene gli schemi di Gasperini.

Konate 6: Non in giornata super, tiene a galla la sua squadra.

Gilardino 7.5: Nonostante l’età segna ancora, conferma ancora di essere uomo d’area.

Antonelli 6.5: Il laterale della nazionale non brilla in precisione, ma ci mette tutta la grinta che può.

Fetfatzidis 7.5: Il migliore dei suoi, un’autentica minaccia per la retroguardia dell’Udinese

De Maio s.v

Calaiò s.v

UDINESE:

Scuffet 5: In questa partita dimostra l’età che ha, qualche incertezza di troppo, ma sono da sottolineare anche buone parate come quella su Motta.

Domizzi 6: Grintoso come al solito anche se un pò impreciso.

Danilo 6: Ultimo baluardo difensivo.

Heurtaux 5.5: Prova mediocre, va in confusione quando il Genoa attacca.

Widmer 6: Conquista il rigore che dà la momentanea sicurezza ai friulani.

Badu 6: Con la sua velocità si rende pericoloso, suo l’assist per il primo vantaggio.

Yebda 5.5: Prova incolore per il centrocampista, non si è adattato ancora alla nuova realtà.

Pereyra 5.5: Sbaglia un gol già fatto a tu per tu con Perin, non incide in una partita in cui le sue caratteristiche avrebbero potuto fare la differenza.

Basta 7: Se gli infortuni non avessero ostacolato la sua carriera chissà dove sarebbe ora.

Bruno Fernandes 6.5: Insieme a Muriel il più pericoloso dei suoi, bel gol ma scompare nella ripresa.

Muriel 7: Ottima gara per l’attaccante colombiano che segna il rigore del 3-1.

Allan s.v

Gabriel Silva s.v

Di Natale s.v

Marco Sciscioli

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending