Orazio Rotunno

Euro 2012 Report -4: la giornata del Girone C

Euro 2012 Report -4: la giornata del Girone C
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

SPAGNA – Prestazione scialba della Spagna contro la modesta Cina, risultato di 1-0 per i Campioni del Mondo e d’Europa che non spaventa le rivali gettando ulteriore incertezza sull’esito del proprio girone dopo la caduta dell’Italia. Per la prima volta il ct Del Bosque ha potuto fare affidamento sui titolarissimi del Barcellona, ma la squadra ha mostrato svogliatezza e sufficenza, soprattutto durante la prima frazione. Nella ripresa è bastato aumentare leggermente i ritmi, contro i comunque ben organizzati giocatori asiatici, per avere la meglio con un gol di David Silva su splendido assist di Iniesta a 5′ dal termine. Annullato il gol realizzato da Mata negli utlimi istanti del match. Ecco gli 11 messi in campo dal ct Del Bosque con il 4-2-3-1: Casillas (1′ st Valdes), Arbeloa, Albiol, Sergio Ramos (11′ st Pique’), Jordi Alba, Busquets (1′ st Iniesta), Xabi Alonso, David Silva, Xavi (1′ st Jesus Navas), Cazorla (23′ st Mata); Negredo (1′ st Torres). Per l’esordio del 10 giugno con l’Italia presumibile il rientro fra i titolari di Piquè, Inisesta, Mata e Fernando Torres, subentrati e decisivi per il salto di qualità delle furie rosse nella seconda frazione.

ITALIA – Questa mattina gli azzurri hanno completato l’ultimo allenamento prima della partenza di domani verso Cracovia prevista alle ore 15.30 con un volo charter dall’aeroporto di Pisa. Il professor Castellacci trasmette ottimismo sulla situazione di Buffon che dovrebbe essere presente per il primo turno dell’Europeo contro la Spagna. Intanto Prandelli è disposto ad utilizzare il 3-5-2 al posto del 4-3-1-2 da lui sempre utilizzato sin dall’inizio della sua avventura da ct visto anche l’ultimo forfait di Barzagli. Per questo motivo salgono le quotazioni dello juventino Giaccherini che avrebbe dichiarato di sentirsi pronto:  “Darò il massimo per questa nazionale, sono pronto a fare tutto proprio come ho fatto nella Juventus”. Lo staff azzurro da oggi si avvarrà anche dell’esperienza di Filippo Lorenzon, analista video già al servizio di ciro Ferrara nell’ Under-21; il suo compito sarà di filmare le squadre avversarie, osservarne il gioco e preparare un fascicolo da consegnare al tecnico.

REPUBBLICA D’IRLANDA – Giovanni Trapattoni ha indicato quali potrebbero essere gli 11 titolari che disputeranno la prima gara del Gruppo C contro la Croazia il 10 giugno. Quasi certamente, infatti, la squadra selezionata per l’amichevole di stasera contro l’Ungheria sarà quella in campo tra sei giorni. Pertanto, Kevin Doyle viene preferito a Shane Long, mentre John O’Shea e Shay Given confermano il recupero dopo i rispettivi infortuni. Questa la formazione annunciata da Trapattoni: Shay Given, John O’Shea, Richard Dunne, Sean St Ledger, Stephen Ward; Damien Duff, Keith Andrews, Glenn Whelan, Aiden McGeady; Robbie Keane, Kevin Doyle.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *