Simone Viscardi
No Comments

Fantacalcio: i consigliati/sconsigliati della 24a giornata

Il 24° turno di Serie A è alle porte. Ecco i consigliati e gli sconsigliati per il Fantacalcio di SportCafe24

Fantacalcio: i consigliati/sconsigliati della 24a giornata
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Benvenuti in questa rubrica che, giornata per giornata, vi terrà aggiornati sui nomi caldi di quello che ormai è lo sport per eccellenza degli italiani: il fantacalcio!

Vi forniremo alcuni consigli utilizzando la seguente legenda:

Consigliati: I giocatori che non potrete fare a meno di schierare;

Sconsigliati: Coloro che sarebbe meglio non utilizzare.

Possibili sorprese: I nomi meno attesi che, spesso, fanno la differenza tra un risultato e un altro;

Nella compilazione delle vostre squadre, attenzione anche alle Probabili Formazioni di SportCafe24.Buona fantagiornata a tutti!

Milan-Bologna (venerdì, 20:45)

Consigliati: In un Milan povero di certezze, una delle poche è rappresentata da Mattia De Sciglio. Occhio anche a Taarabt, già in gol al debutto con il Napoli. Nel Bologna Cristaldo – doppietta al Toro – sembra essersi sbloccato.

Sconsigliati: Sia Bologna che Milan hanno difese tutt’altro che impermeabili. Mario Balotelli nell’ultimo turno è apparso svogliato e Montolivo mal sopporta il ruolo di mediano davanti alla difesa.

Possibile Sorpresa: Riccardo Saponara dovrebbe sostituire Kakà in vista della Champions. Fin qui si è visto molto poco, saprà cogliere l’occasione?

Fiorentina-Inter (sabato, 20:45)

Consigliati: Neto è in grande spolvero, e l’ha dimostrato nella semifinale di Coppa con l’Udinese. Cuadrado è sempre una certezza, Aquilani sta trovando un certo feeling con il gol. Nell’Inter Guarin sembra tornato su ottimi livelli.

Sconsigliati: Mazzarri dovrebbe insistere su Milito, ma il Principe sembra lontano parente di quello che fu. Anche Matri, dopo un buon inizio, sta facendo fatica.

Possibile Sorpresa: Complici gli infortuni, Josip Ilicic sta giocando con sempre maggiore continuità. Contro l’Inter, inoltre, difficilmente ha fatto male.

Catania-Lazio (domenica, 12:30)

Consigliati: Keita è una forza della natura, e da l’idea di poter sempre essere pericoloso. Con Klose sottoporta si va sul sicuro, e il Catania non brilla certo per compattezza difensiva.

Sconsigliati: A guardare la classifica verrebbe da dire tutta la formazione etnea, in particolare l’attacco (Bergessio escluso). Nella Lazio Berisha non convince fino in fondo.

Possibile Sorpresa: Le statistiche dicono che Biglia è il centrocampista più utile del campionato. L’argentino sbaglia poco, e se vedesse anche la porta?

Atalanta-Parma (domenica, 15:00)

Consigliati: Moralez e Denis sono in un ottimo momento di forma. Antonio Cassano, al netto di possibili “cassanate”, garantisce almeno un assist. Parolo è un centrocampista che segna come una punta, va sempre bene.

Sconsigliati: Amauri vede la porta con il binocolo, e anche Biabiany dopo il balletto di mercato sta facendo fatica.

Possibile Sorpresa: Baselli è uno dei migliori giovani del panorama azzurro. Può essere il classico colpaccio a pochi fantamilioni (ricordate un certo Pogba l’anno scorso?).

Cagliari-Livorno

Consigliati: Il Cagliari in casa mette in difficoltà un po’ tutti. Folletto Sau sugli scudi. Nel Livorno occhi puntati su Emeghara.

Sconsigliati: Paulinho è in fase calante, al di la di qualche sporadico gol. Bardi è un ottimo prospetto, ma la difesa che ha davanti lo costringe a raccogliere troppi palloni dal sacco.

Possibile Sorpresa: Con Pinilla ancora fuori, che sia Nenè l’arma letale dei sardi?

Genoa-Udinese

Consigliati: La catena De Ceglie-Antonelli funziona bene, potrebbe garantire assist e reti. I difensori friulani hanno tutti il vizio del gol.

Sconsigliati: Dopo le fatiche di coppa Di Natale dovrebbe stare fuori. Gilardino è apparso molto sottotono nelle ultime uscite.

Possibile Sorpresa: Uscendo dalla panchina Nico Lopez potrebbe essere un uomo chiave per Guidolin.

Sassuolo-Napoli

Consigliati: Sconsigliare il Pipita sarebbe da codice penale ma, più economico e con ugual rendimento di Higuain, è sicuramente Mertens. Nel Sassuolo Berardi, con un occhio a Chibsah.

Sconsigliati: Fernandez è l’anello debole della difesa partenopea, Behrami ancora in rodaggio (cartellino quasi scontato). Floccari non si è ancora calato al meglio nel modulo di Malesani.

Possibile Sorpresa: Vista la lentezza della difesa emiliana, questa potrebbe essere una giornata d’oro per Lorenzo Insigne.

Juventus-Chievo

Consigliati: Tutti quelli che vestono di bianconero. Restringendo il campo, i soliti noti: Tevez e Vidal, il quale dopo la sgridata di Conte dovrebbe tornare a macinare kilometri e gol.

Sconsigliati: Tutti quelli che NON vestono di bianconero. Obiettivamente allo Stadium è difficile che il Chievo possa combinare qualcosa, anche se la Juve ha qualche defezione dietro.

Possibile Sorpresa: Thereau non è mai stato intimorito dalla vecchia signora. Sembra improbabile, ma che azzardo sarebbe altrimenti?

Roma-Sampdoria (domenica, 20:45)

Consigliati: Giallorossi desiderosi di riscatto dopo la batosta di Napoli. La difesa in campionato resta la migliore, sufficienze quasi sicure.

Sconsigliati: Francesco Totti in Coppa Italia non è sembrato molto in forma. Gioca titolare, ma le troppe partite in pochi giorni lo hanno un po’ appannato.

Possibile Sorpresa: Manolo Gabbiadini, con la fiducia di Mihajlovic sta giocando con grande intensità e potrebbe creare qualche grattacapo.

Verona-Torino (lunedì, 20:45)

Consigliati: Maglia numero 9, capello lungo, trentasei primavere e 11 gol di cui uno alla Juve sette giorni fa: non considerare Luca Toni è un delitto. Anche Ciro Immobile non è da scartare.

Sconsigliati: Padelli non è mai una sicurezza, mentre nel Verona dovrebbe giocare Donadel, sin qui poco utilizzato.

Possibile Sorpresa: Potenzialmente chiunque dei non nominati. Romulo sta facendo benissimo, Juanito è galvanizzato dal gol del pari con la vecchia signora.

Simone Viscardi

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *