Debora Anzaldi
No Comments

Addio a Shirley Temple, bambina prodigio

L’attrice americana ricordata per Riccioli d’Oro ci lascia

Addio a Shirley Temple, bambina prodigio
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

L’ANNUNCIO – All’età di 85 anni, Shirley Temple meglio conosciuta come l’interprete di Riccioli d’oro è deceduta per cause naturali nella sua casa californiana. A darne la notizia è la famiglia stessa con il seguente comunicato pubblicato dalla BBC: “Le rendiamo omaggio per una vita di notevoli successi come attrice, come diplomatica e come nostra amata madre, nonna e bisnonna». Nata nel 1928 a Santa Monica, la madre incominciò da subito a farle intraprendere la carriera dello spettacolo, facendole fare numerose audizioni a Hollywood.

CARRIERA – Incominciò la sua carriera cinematografica da piccolissima, a soli 6 anni. Tra le pellicole più famose in cui l’attrice ha recitato ricordiamo Heidi (1934), Riccioli d’oro da cui arriva il suo soprannome (1935), Shirley Aviatrice (1936), Zoccoletti olandesi (1937) e Rondine senza nido (1938).  Nel ‘34 con La mascotte all’aeroporto vinse un Oscar giovanile, ideato appositamente per lei. Divenne un vero simbolo mondiale soprattutto per l’America della Grande Depressione tanto che il Presidente Roosvelt disse: “Finché il nostro Paese avrà Shirley Temple, noi staremo bene» , in quando era fonte di ottimismo per l’intero paese a non arrendersi. Durante gli anni dell’adolescenza incominciò il declino della sua carriera e verrà chiamata sempre meno ad interpretare ruoli importanti e, a soli 22 anni, deciderà di ritirarsi dal mondo di Hollywood.

LA VITA – A soli 17 anni Shirley Temple si sposò, ma ben presto la relazione si rivelerà fallimentare e nel 1950 chiederà il divorzio per potersi risposare nello stesso anno con un uomo d’affari californiano. Dopo essersi ritirata a vita privata, l’attrice sceglierà la strada politica candidandosi al Congresso per i Repubblicani e diventò anche ambasciatrice. Sarà proprio quest’ultimo lavoro quello che amerà maggiormente. Shirley Temple è stata anche la prima persona pubblica a dichiarare apertamente alla televisione americana aver avuto un tumore al seno.

 Curiosità: I famosi riccioli biondi non erano naturali, i capelli di Shirley Temple erano scuri e lisci ma sua madre ogni mattina le preparava quei 56 boccoli che l’anno resa così famosa.

Debora Anzaldi

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *